...

Gazzetta.Dello.Sport.19.06.2009.I Ta Li An.E Boo K.[Pa Ni C]

by guest966d482

on

Report

Category:

Sports

Download: 0

Comment: 0

8,970

views

Comments

Description

 
Download Gazzetta.Dello.Sport.19.06.2009.I Ta Li An.E Boo K.[Pa Ni C]

Transcript

  • 1. www.gazzetta.it Venerdì 19 giugno 2009 1 e Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 113 - Numero 143 MILAN INTER ROMA FIORENTINA DOMANI SPORTWEEK AFFARI Cissokho Deco, Carvalho Shevchenko Quasi fatta Bolt, l’uomo IN CORSO torna a casa e Arnautovic: più vicino per Drenthe che va veloce Intervista al Il Porto non fa entro lunedì se Vucinic in prestito superman giamaicano lo sconto si chiude andrà via dal Real Pagine 14-15 BOCCI Pagina 16 CECERE Pagina 13 LAUDISA Pagina 17 DALLA VITE CON LA GAZZETTA CONFEDERATIONS CUP Egitto-Italia 1-0: sono guai LE MUMMIE SIAMO NOI Un tempo regalato, poi tanti gol il commento Bella figura d'Egitto. Ma c'è poco da scher- zare, perché l'Italia campione del mondo non può perdere per la prima volta contro sbagliati. E ora battere il Brasile (3-0 STANCHI E CONFUSI una squadra africana, macchiando la sua storia e compromettendo la qualificazione agli Usa) potrebbe non bastare FIGURACCIA STORICA in Confederations Cup. A questo punto sia- mo obbligati a battere il Brasile domenica, di ALBERTO CERRUTI anche se nemmeno un successo potrebbe garantire la semifinale. Da pagina 2 a pagina 10 BOLDRINI, CALAMAI, CECCHINI, CENITI, DE CALO’, ELEFANTE, GARLANDO e LICARI CONTINUA A PAGINA 2 EUROPEO UNDER 21 F.1 A SILVERSTONE PASSA IN SECONDO PIANO L’APPUNTAMENTO CON IL GP DI GRAN BRETAGNA IL ROMPI PALLONE Con la Svezia Mondiale alternativo con la Ferrari e i grandi team! di Gene Gnocchi w dentro o fuori Oggi la lista per il 2010, ma è scontro su tutti i fronti: respinto il piano proposto da Mosley Real Madrid: dopo Kakà, Cristiano Ronaldo, Villa e Ibrahimovic, Florentino Perez ieri ha Pagina 11 BIANCHI e TAIDELLI Pagine 22-23-25 ALLIEVI, CREMONESI e DEGL’INNOCENTI scelto il medico sociale. E’ il dottor House. 90 6 1 9> 9 771120 506000
  • 2. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 2 # LA GAZZETTA DELLO SPORT CONFEDERATIONS CUP EGITTO-ITALIA 1-0 Ma che Italia Pessimi i primi 45’ S EMOZIONI OPPOSTE Preghiere, disperazione Homos gol ... e mutande 1 poi inutile assalto 2 Nella ripresa El Hadary fa miracoli. Traversa di Iaquinta. Domenica battere il Brasile può non bastare 3 SEGUE DALLA PRIMA avevano convinto contro gli umanamente apprezzabile, ma sono davanti, o almeno non sol- che se per la verità l’Egitto pre- Usa al debutto. E siccome il pri- calcisticamente rischiosa. tanto davanti. L’Italia appare senta un’unica novità, guarda mo obiettivo di Lippi non era il lenta e sbiadita come le sue nuo- caso l’uomo che firma l’1-0, Ho- Il problema della qualificazio- successo in questa manifesta- Italia impotente Alla fine così il ve maglie celesti, senza la mini- mos. Ancora una volta in svan- ne in questo momento passa pe- zione, bensì la conferma dei c.t. ha avuto ragione soltanto ma accelerazione sulle fasce do- taggio, con un minuto d’antici- rò in secondo piano, perché ci passi avanti nella sua opera di nel nascondere una formazio- ve Zambrotta e Grosso fanno po rispetto allo 0-1 contro gli sono due aspetti più gravi da ricostruzione della squadra ne inimmaginabile. Ci sembra- scena muta, e senza fantasia in Usa, e con l’aggravante di aver sottolineare. Il primo è pura- mondiale, il bilancio per ora va strano che confermasse al- mezzo. Pirlo parte al rallentato- subito un gol su angolo e non mente statistico, perché nei non può essere positivo. l’inizio il convalescente Gattu- re come contro gli Usa, mentre su rigore, Lippi dopo l’interval- quattro precedenti l’Italia ave- so alla seconda partita in quat- Gattuso a destra e soprattutto lo rimescola il tridente, con va sempre battuto l’Egitto. Il se- La chiave L’anima che l’Italia di tro giorni e ci è sembrato altret- De Rossi al centro faticano ad Quagliarella a destra, Rossi al condo riguarda la gara in sé, Lippi ha sempre avuto per la ve- tanto strano il tridente d’attac- alzare il ritmo, trovandosi spes- centro e Iaquinta a sinistra. Pro- perché è vero che per il numero rità si vede ancora, ma stavolta co in cui Rossi parte tra Iaquin- so in inferiorità numerica per- prio quest’ultimo, smarcato da delle occasioni nel secondo non basta perché l’Egitto è più ta a destra e Quagliarella a sini- ché l’Egitto ha quattro uomini Quagliarella, si trova sui piedi tempo, soprattutto ripensando compatto tatticamente, specie 1 El Hadary festeggia il gol stra. L’obiettivo evidentemente in mezzo al campo che diventa- la palla del pareggio, ma perde alla traversa finale di Iaquinta e nel primo tempo, e più fortuna- di Homos REUTERS è quello di puntare sull’agilità no cinque quando avanza Fa- l’attimo. E allora dopo 13’ ecco alle grandi parate del portiere to alla distanza. Soprattutto di- 2 Iaquinta si dispera dopo di Rossi, sperando che imiti thi. Probabilmente è una bana- i cambi: fuori Gattuso e strana- egiziano, migliore in campo, gli mostra di avere più benzina nel- una delle occasioni-gol AP Messi, ma la nuova formula du- le questione di stanchezza, per- mente anche Rossi, dentro azzurri meriterebbero almeno le gambe, il che deve far riflette- 3 E Gattuso... resta in ra poco perché dopo 20’ Iaquin- ché sono soltanto 3 (Cannava- Montolivo e Toni. Poi arriva an- il pareggio, ma a livello di gioco re il nostro c.t. perché la ricono- ginocchio e in mutande AFP ta va al centro, con Rossi a de- ro, Rossi e Quagliarella) i cam- che Pepe al posto di Quagliarel- non convincono mai, come non scenza per i suoi «vecchietti» è stra. I problemi comunque non bi rispetto alla prima gara, an- la per l’assalto finale. Ma la pal-
  • 3. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 3 # w GIOVANI-VECCHI d’Egitto! EGITTO ITALIA I NUMERI 6 le partite consecutive senza successo giocate il 18 giugno (3 sconfitte e 3 pari); C’è spazio per Rossi GIUDIZIO 777 1 0 LA MOVIOLA di Francesco Ceniti 2 nel 2002 la Corea del Sud ci cacciò dal Mondiale Pochino... MARCATORE Homos al 40’ p.t. Arbitro sul velluto (4-4-2) El Hadary; Fathi (dal 35’ s.t. Hassan), A. Said, H. Said, Gomaa; Abd Rabbou, (4-3-3) Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Gattuso (dal 13’ s.t. Solo 3 ammoniti, tutti dell’Egitto 4 le sconfitte Cannavaro fa 125 in azzurro ma Shawky, Homos, Moawad (dal 24’ s.t. Farag); Zidan (dal 12’ s.t. Eid), Montolivo), De Rossi, Pirlo; Iaquinta, Rossi (dal 13’ s.t. Toni), Quagliarella Pochissimo lavoro per Hansson nel primo tempo. azzurre di Lippi, che esordì il 18 piange il nonno. Torna in Italia? Aboutrika. (dal 19’ s.t. Pepe). PANCHINA Wahid, Sobhi, Fathalla, PANCHINA Amelia, De Sanctis, L’arbitro svedese fa quasi da agosto 2004 DAL NOSTRO INVIATO col vento in faccia. Ci ha prova- Khairy, Tawfik, Abdelghani, Raouf, Santon, Legrottaglie, Gamberini, spettatore: lascia giocare, perdendo in LUIGI GARLANDO to, ha mollato un gran tiro, ha Abougrisha. Dossena, Palombo, Camoranesi, interviene solo nei casi più Islanda. Con acceso scintille, non ha incanta- Gilardino. lampanti. Un clima ideale per Slovenia e to, ma la sensazione era costan- ALLENATORE Shehata. JOHANNESBURG (Sud Africa) dCi sia- ESPULSI nessuno. ALLENATORE Lippi. dirigere l’incontro anche per il Brasile gli altri ko mo avvicinati all’Egitto come fos- te: se c’è uno che può voltarsi, ESPULSI nessuno. fair play dimostrato da Italia ed se una puntata di «Ciao scattare e sparare è lui. E’ stato il AMMONITI El Hadary e Gomaa per c.n.r., Eid per gioco scorretto. AMMONITI nessuno. Egitto. Forse per non rovinare Darwin», condotto da Paolo Bo- primo sostituito da Lippi, quasi a questo clima idilliaco, Hansson nolis. Ricordate? Belli contro voler dimostrare che l’eroe scel- ARBITRO Hansson (Svezia). si dimentica il cartellino in brutti, vegetariani contro carni- to dalla gente, il giovane, non ce NOTE spettatori 52.010. Angoli 3-8. In fuorigioco 1-2. tasca sul finire quando Gattuso vori... In Nazionale è stato giova- l’ha fatta. Recuperi: primo tempo 0’, secondo tempo 5’. impedisce la ripartenza ad ni contro vecchi. Lippi ha difeso i POSSESSO PALLA PALLONI GIOCATI Aboutrika, franandogli suoi «vecchietti», Fabio Canna- Giovani E’ rimasto in campo tut- addosso. Nella ripresa dopo 9’ varo pure, con un’appassionata ta la partita Cannavaro, soffren- Iaquinta fallisce il pareggio arringa. Il resto d’Italia guarda- do, e ha assistito al crollo del Mu- EGITTO 45% ITALIA 55% EGITTO 553 ITALIA 669 sparando addosso a El Hadary, S va soprattutto a Giuseppe Rossi, ro di Berlino davanti all’Egitto TIRI IN PORTA TIRI FUORI l’arbitro non aveva interrotto Giuseppe folgorante protagonista contro (l’Egitto...). Se giocherà contro l’azione sbagliando perché Rossi, gli Usa. Il c.t. ieri mattina ricor- il Brasile, il capitano raggiunge- IIII IIIIIII I IIIIIII l’azzurro prima sul lancio di De 22 anni. dava alla Nazione la legittima ri- rà il record azzurro di Maldini. EGITTO 4 ITALIA 7 EGITTO 1 ITALIA 7 Rossi parte in posizione L’attaccante del conoscenza che si deve ai cam- Ma non avrà cuore per festeggia- MOMENTI CHIAVE regolare, ma poi sul controllo si Villarreal ha pioni del mondo e, in serata, as- re. Ieri, dopo la partita, Fabio ha PRIMO TEMPO SECONDO TEMPO aggiusta la palla con un esordito in segnava la vittoria del suo «Ciao saputo della morte del nonno. braccio. Il primo cartellino Nazionale l’11 Darwin» ai vecchi: tutti dentro, Ha lasciato lo stadio in lacrime. 26’ Rossi da fuori area, il portiere alza in 9’ Iaquinta solo davanti al portiere non riesce a angolo. concludere. giallo arriva al 14’ quando ottobre 2008, in capitanati dallo storico Cannava- Stamattina valuterà l’ipotesi di Ahmed Eid, appena entrato, Bulgaria-Italia ro, risorto dall’acciacco al pol- rientrare subito in Italia. La delu- c GOL! 40’ Homos devia di testa un angolo 26’ Iaquinta gira di destro, il portiere devia. allontana il pallone dopo una 0-0 LIVERANI paccio per il 125˚ gettone azzur- sione di Rossi, il giovane: «Sape- di Aboutrika. 29’ Montolivo a colpo sicuro, ancora El Hadary. punizione chiamata contro ro: uno in meno di Maldini. Nien- vamo che l’Egitto è una squadra 33’ Iaquinta da sinistra, il portiere è bravissimo l’Egitto. Nel recupero ammoniti te Santon, niente Montolivo, tosta. Lippi aveva chiesto al tri- a fermare sulla linea. per perdita di tempo anche il dente scambi in velocità, movi- che aveva fatto bene con gli Usa. 42’ Iaquinta da destra colpisce la traversa. portiere El Hadary e Gomaa. Solo Chiellini e Quagliarella mento, ma non ci hanno lasciato non-mondiali e, unico vero gio- spazi. Meglio nel secondo tem- vane, Rossi. po quando loro hanno accusato E’ il 40’ del la sembra avvelenata, perché con le armi dei poveri: tanta la stanchezza. Sulle fasce un po’ primo tempo: il Iaquinta, Montolivo e di nuovo corsa e tanta furbizia. Il 4-4-2, di danni glieli abbiamo fatti... preciso colpo di testa di Iaquinta trovano davanti a loro il Buffon d’Egitto che para tut- CLIC però, è tatticamente perfetto perché elastico e non c’è nem- Vecchi Ne è venuto fuori un primo tempo da Per le occasioni create, meritava- mo il pareggio. Il mio ruolo? Io Mohamed to. E quando non ci arriva lui, è meno bisogno delle magie di Zi- squadra anziana, che sa posso giocare prima punta, se- Homos supera la traversa a respingere il diago- E ADESSO L’ITALIA dan per trovare il gol che apre e evitare i pericoli grazie conda, terza e quarta. Sto dove Gigi Buffon. nale di Iaquinta. L’ultima imma- PASSA IL TURNO SE... chiude la partita. Tiro di Rab- all’esperienza, ma non sa mi mettono». Sorpreso, deluso E’ il gol che gine della disperazione è il vero bou, deviazione di Buffon e dal- più crearne perché non per la sostituzione? Rossi con gli regala i 3 punti Buffon che prova a fare il cen- 1) contro il Brasile l’angolo battuto da Aboutrika può più concedersi i vizi occhi dice sì, con la bocca: «Tutti all’Egitto AP travanti nell’area di rigore av- ottiene un risultato arriva il colpo di testa di Ho- di una volta: correre for- vogliono giocare, ma decide il versaria. Come non detto. Il pa- migliore o uguale mos, con De Rossi che salta a te, inventare in un lam- c.t. e accetto le decisioni. Io do il reggio non arriva e così alla fi- (con scarto migliore o vuoto. Per la serie «c’era una po. Un’Italia padrona massimo sia che giochi 90, 60 o ne l’Egitto ringrazia Allah. uguale) dell’Egitto contro volta il muro di Berlino». E allo- del pallone, ma inu- venti minuti. Peccato. Meritava- gli Usa, a patto che gli ra buon lavoro, Lippi. Il Mon- tilmente. Come i mo il pareggio. Il loro portiere è Egitto antico Un libero nella di- americani non vincano 4-0 diale del 2006 è lontano, ma vecchi ricchi in ri- stato bravissimo». Si chiama Es- fesa a quattro, con tre marcato- (passerebbero loro); per fortuna c’è ancora un anno viera, che hanno sam El Hadary, ha 36 anni e mez- ri fissi su Iaquinta, Rossi e Qua- 2) batte il Brasile con 2 gol prima di quello del 2010. An- tanti soldi, ma non zo. Dopo Cannavaro è il più vec- gliarella sono mosse da calcio di scarto: raggiungendolo che se questa figura d’Egitto ri- più le energie per chio giocatore della Confedera- antico. L’Egitto non si vergogna a quota 6 e superandolo marrà nella storia. Loro e no- spenderli. Giuseppe tions Cup. E’ la punizione per della sua inferiorità tecnica e af- per differenza reti stra. Rossi invece ha la faccia contrappasso a Lippi: frenato an- fronta i campioni del mondo Alberto Cerruti di uno che corre in moto che dai vecchi altrui.
  • 4. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 4 LA GAZZETTA DELLO SPORT
  • 5. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 5 CONFEDERATIONS CUP EGITTO-ITALIA 1-0 LE PAGELLE di FABIO LICARI EGITTO EL HADARY FA IL BUFFON, ABOUTRIKA GIGANTE 7 Fatih ne fa penare due R 7,5 L’ALLENATORE h 8 IL MIGLIORE Fatih, nel doppio Shehata El Hadary ruolo di esterno Messo benissimo il suo Egitto. Difesa elastica Il Buffon d’Egitto. Bella parata volante su botta difensore e a uomo, un centrocampo sempre pronto al di Rossi, poi si scatena: due volte su d’attacco, ha raddoppio e velocissimo a passare dal filtro Iaquinta, un mezzo miracolo su Montolivo, Compatto, tatticamente tolto i tempi a alla ripartenza. E quell’Aboutrika decisivo a far più una chiusura che induce Iaquinta perfetto, un po’ fortunato, Quagliarella e salire la squadra. Non ci abbiamo capito all’errore. E lo aiuta anche la traversa: Grosso. molto. accade ai forti. mai domo. Bella squadra. 7 6,5 6 5,5 7 6,5 7 6,5 5 7 6 6 Fathi A. Said H. Said Gomaa Abd Rabbou Shawky Homos Moawad Zidan Aboutrika Eid Farag Chiave tattica e Nella difesa Libero a tutti gli Al più «fisico» Più che Scambia bene Unica novità Bell’esterno, Tutto sommato Parte da dietro Dentro per Sostituisce atletica: egiziana vecchi effetti, anche della difesa altro nel posizione con rispetto al meno esplosivo si vede più che e si sobbarca il Zidan, e dà Moawad. difensore tempi gli tocca se gioca in linea spetta Iaquinta: centro-destra Abd Rabbou e Brasile, gira di Fathi, ma più altro per una doppio lavoro: una bella mano Spina nel destro, un Rossi lontano con gli altri del ingaggia un della mediana, non offre punti con troppa geometrico, contratturina mediano ad Aboutrika fianco di minimizza dagli standard reparto, duello di forza e tampona facile di riferimento, libertà in mezzo impedisce a che quasi lo aggiunto, tiene grazie Zambrotta, più Quagliarella, ma Usa: deciso ma s’incarica di le sue spalle Grosso, e ha la meglio Zambrotta costringe a sotto scacco anche alla fresco, punta sempre pronto in realtà è lui la corretto. raddoppi e non sempre insegue Pirlo, su De Rossi. affondi e uscire. Cannavaro e sua freschezza sempre la al raddoppio vera ala. Grosso Cambiano gli chiusure. sono le più chiude un po’ Bel palleggio, triangoli, per Rientra, fa Chiellini atletica fascia: alla fine non riesce mai a attaccanti, lui Qualche volta possenti. Alla su tutti in per mettere in geometrico. poi ripartire in possesso palla facendo salire mettendo l’azzurro lo limitarlo. resta lì traballa, ma al fine cede. maniera inferiorità la In più il gol di velocità. in un paio di i suoi. E pressione chiude, ma Attaccante, appiccicato a centro l’Italia Qualche rigorosa. Fa mediana testa, fin troppo Esce forse azioni, ma s’ingigantisce alla difesa sono minuti difensore. (A. fare buona non è mai come intervento di girare l’Egitto, azzurra. libero: storico troppo non è la sua col passare azzurra. su minuti Hassan s.v.) guardia. dovrebbe. mano di troppo. in due parole. Ci riesce. per l’Egitto. presto. giornata. dei minuti. preziosi. ITALIA GROSSO MOLLE, MONTOLIVO SUBITO VIVACE 5,5 Attacco rivoluzionato S 5 L’ALLENATORE h 6,5 IL MIGLIORE Nell’ultima Lippi Iaquinta mezz’ora Lippi Insiste con il gruppo Usa e sbaglia: da Soffre dannatamente nel primo tempo, prende ha trasformato Grosso a De Rossi, troppi col fiato corto. il ritmo nella ripresa: se ne mangia uno fatto, l’attacco finendo Poteva far riposare Gattuso e tenere più il portiere gli toglie altri due gol e incrocia Fisicamente giù, senza con Pepe e Rossi, chissà. Adesso il turnover col pure la traversa. L’ultimo ad arrendersi, collegamenti, sfortunata. Iaquinta larghi e Brasile è obbligato. Un po’ di sfortuna, almeno sempre rivolto alla porta. Ha altri 90 Toni al centro. ma non siamo in credito. minuti per il Brasile? E carattere part-time. 6 5,5 5,5 6 5 5,5 5 5 6 5 6 5 Buffon Zambrotta Cannavaro Chiellini Grosso Gattuso De Rossi Pirlo Rossi Quagliarella Montolivo Toni Lui sì che è Fisicamente un Un paio di Per un’ora Tanto Volontà da Fuori misura, Ancora giù di Lontani A sinistra, a Dentro per Anche lui incolpevole. po’ meglio che interventi sembra l’unico convincente e vendere, lento, perde tono, non gli coraggio e destra, quindi Gattuso, lontano dai suoi Non può niente con gli Usa, ma convincenti e a non sentire la inesauribile con meglio che con palloni e riescono quei mobilità visti sostituito. ancora play standard, sul colpo di prima Moawad qualche fatica, poi le gli Usa, quanto gli Usa in un recupera colpi che con gli Usa, Sempre destro della soffre anche testa di Homos e poi Farag gli esitazione di idee si lento e molle paio di entrate, a fatica, «tagliano» il soffre la lontano dal mediana, entra quando deve che sbatte sul mettono una troppo, annebbiano e contro l’Egitto. poi esce come s’intestardisce centrocampo pressione di A. gioco, con subito nel combattere palo, fa un pressione soprattutto una fa un paio di Non prende previsto. in qualche tiro rivale: tiene Said e pare Fathy che lo match e offre sulle palle alte intervento sul tremenda. palla persa che entrate a vuoto mai le misure a Non è mica da fuori e palla e non troppo largo. «brucia». Forse iniziativa e di testa. E tiro poco sotto Troppo poteva che mettono i Fathi e soffre colpa sua. sembra il più trova mai Però ci tenta doveva uscire lucidità. Contro appare la traversa. E spesso fuori diventare brividi a la fascia, lui Domanda: non colpevole sul l’apertura sullo stretto e prima di Rossi. il Brasile in fisicamente in si lancia misura pericolosa. Buffon. Per che di solito era meglio gol egiziano: vincente. Alte dà un paio di (Pepe 5,5 campo ritardo in un disperato negli Fisicamente fortuna impone la sua farlo riposare Homos gli tutte le scosse: perché Tanta buona dall’inizio, paio di in area. appoggi. ancora indietro. recupera. corsa. per il Brasile? arriva da dietro. punizioni. farlo uscire? volontà ma...). per favore. inseguimenti. TERNA ARBITRALE: HANSSON 6,5 Decide per la mano leggera, evitando un paio di «gialli», e fa bene. L’unico problema sono i giochetti perditempo degli egiziani, ma fa recuperare cinque minuti nella ripresa. Ora con il Brasile è probabile che arrivi Larrionda. Andren 6,5; Nilsson 6,5
  • 6. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 6 # LA GAZZETTA DELLO SPORT CONFEDERATIONS CUP EGITTO-ITALIA 1-0 w «Tutto sbagliato l’inizio EGITTO I VINCITORI I NUMERI Poi bravo il portiere» 5 le reti subite di fila dall’Italia Lippi amaro: «Non abbiamo fatto nulla di quello che avevamo su palla inattiva: le tre reti neozelandesi preparato. Poi siamo migliorati, adesso pensiamo al Brasile» erano maturate su punizione, DAL NOSTRO INVIATO glia corto: «Non giocheremo corner e rigore. MASSIMO CECCHINI mai come loro, neanche se ci Anche gli Usa a allenassimo dieci ore al gior- segno su rigore, JOHANNESBURG dI Faraoni si ab- no. È una questione di cultura, egiziani in gol su bracciano tutti insieme, for- di come crescono i ragazzi nei corner Il c.t. Hassan Shehata abbracciato dallo suo staff AFP mando una piramide che sta- settori giovanili. Ma l’ho detto 1 volta ha sapore di vita e non di e lo ripeto, possiamo giocare morte. Non ci credono neppu- re loro di aver battuto i campio- ni del Mondo. Al fischio finale bene, benissimo o anche male: quel che non ci manca è l’ani- ma, il cuore e una grande com- Prima «Un risultato Marcello Lippi è terreo. E le do- mande sui «vecchietti» reduci dal trionfo di Berlino lo inner- pattezza». Verso il Brasile Quella che ha vittoria di una nazionale africana contro la per la storia» vosiscono non poco. Rispetto «Nel primo tempo ab- visto solo nel secondo tempo. «Dopo un buon inizio in cui ab- biamo tenuto bene il campo e nostra nazionale maggiore; quello di ieri è stato il Feste a Milano biamo fatto abbastanza male creato cose importanti, siamo quindicesimo DAL NOSTRO INVIATO — dice il c.t. azzurro — perché stati poco aggressivi e poco in- confronto. Prima non si è fatto quasi nulla di traprendenti, poi quando solo 2 pareggi l’Egitto ha segnato — e ci può JOHANNESBURG (Sud Africa) dComunque vada a fini- quello che avevamo prepara- con 38 reti fatte re questa Confederations Cup, i nomi dei quindi- to. Nella ripresa, invece, siamo stare di subire un gol su calcio e 9 subite d’angolo — abbiamo smesso ci che hanno fatto l’impresa (vogliamo tenere molto migliorati, il loro portie- fuori il c.t. Hassan Shehata?) saranno ricordati re ha fatto ottimi interventi su di giocare. Insomma, un brut- to finale di tempo. Poi nella ri- nei libri della storia sportiva egiziana. Sono stati nostre buone trame. Comun- loro a comporre la prima squadra africana che que a questi livelli tutte le squa- presa, come sempre — perché questo gruppo ha sempre vo- — per la prima volta — hanno battuto la nostra dre sono forti, bisogna sempre glia di ribaltare il risultato — S nazionale maggiore. giocare al top. Stavolta abbia- Lo scambio di abbiamo ritrovato l’orgoglio e mo provato nuove cose, ma il loro portiere è stato molto maglia tra Buffon Allah A sorpresa, però, non si presenta Shehata, non è andata bene». E quando bravo e ci ha impedito quel pa- e El Hadary AP ma il suo vice Chawki Gharib, che spiega: «Lui è gli si chiede un parere sugli az- reggio che avremmo meritato. il direttore tecnico mentre io, a rotazione, vado zurri «mondiali» replica secco: Certo, questo è un girone mol- in conferenza. Dovete rispettare le nostre usan- «Ci sono 12 giocatori diversi ri- to diverso dall’altro, più diffici- ze». Come la preghiera che i giocatori han- spetto a Germania 2006». In le, l’Egitto poi ha giocato due no elevato già in campo. «È un risultato fondo, il suo pensiero è sulla ottime partite». Poi Lippi spie- nella mani della storia. Vorrei ringraziare falsariga di quanto aveva detto ga le scelte iniziali. «Ho optato il nome di Allah il Compassionevole per Marcello Lippi, 61 anni. Il c.t. azzurro guarda sconsolato la propria ai microfoni Rai poco prima per due attaccanti larghi e velo- questo risultato. È una vittoria che ci fa squadra, incapace di mettere in atto quanto provato in allenamento AP del match. «In Italia milioni di ci, con Rossi che doveva porta- onore. Noi sappiamo che l’Italia è cam- tifosi ci seguono, ma ai tanti re fuori il loro stopper. Abbia- pione del mondo, ma per tutti i 90 minu- che dicono che in questa squa- mo creato molta confusione ti abbiamo giocato meglio di loro». dra c’è poco cambiamento, di- nella loro difesa, ma non ne ab- INCROCIANDO UN GIORNALISTA EGIZIANO co che di cambiamento ce n’è. biamo approfittato. Io severo? Gioia Homos Timido invece l’uomo del Chiedo che ci sia più ricono- Solo per una parte del primo match, Homos: «È stata una grande Berlusconi: «Non parliamo di calcio...» scenza per i campioni del mon- tempo». I titoli di coda, però, soddisfazione battere i campioni del do. Il processo di integrazione sono già per il Brasile. «Non ab- mondo. È un giorno che non dimentiche- BRUXELLES (Belgio) Silvio Berlusconi, ieri sera, ha lasciato il vertice tra giovani e vecchi procede be- biamo scelta: dobbiamo gioca- rò mai». Il portiere El Hadary ha un so- Ue di Bruxelles circa 20 minuti dopo la mezzanotte, al termine di ne. I primi hanno entusiasmo e re per vincere, cercando di ave- gno: «Spero che in Italia mi abbiano no- una lunghissima giornata di lavoro, con i giornalisti che lo vogliono imparare e i senatori re una certa intraprendenza tato». E sogna anche la comunità egi- attendevano sul portone. Tra di loro un cronista televisivo egiziano, danno consigli, hanno una ma con le giuste cautele». A ziana milanese, che al termine della che è sempre in prima fila. Berlusconi l’ha riconosciuto da lontano e esperienza determinante». Ov- pensarci bene, assomiglierà partita — assieme a immigrati anche gli ha detto, senza dargli il tempo di aprire bocca: «Non parliamo di vio che in questi giorni aleggi proprio a una di quelle notti te- di altre nazionalità — è scesa per le calcio...». Alle insistenze del giornalista il premier non ha ceduto e, sempre il tormentone della desche di tre anni fa. Chissà, strade improvvisando caroselli. sorridendo, ha incrociato le dita davanti alla bocca. Spagna spietata, ma Lippi ta- forse basterà ricordarsene. ma.cec.
  • 7. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 7 # CONFEDERATIONS CUP EGITTO-ITALIA 1-0 menale. Ma noi ci crediamo an- x «Ora torniamo a fare cora». S L'esperienza Zambrotta: «Ab- biamo sbagliato nuovamente HANNO l’approccio alla partita, come DETTO i campioni del mondo» già era capitato con gli Stati Uniti. Dovevamo pressare di più e giocare più alti. Nella ri- IL SONDAGGIO presa è andata meglio, con un pò di fortuna avremmo potuto Il migliore Buffon: «Non si può regalare sempre il primo tempo» segnare e non si sarebbe perso. Con il Brasile ora abbiamo l’ulti- su Gazzetta.it: ma chanche per qualificarci. V c’è Maicon Montolivo: «Lippi è molto deluso di noi e ci ha sgridato» Dobbiamo essere tranquilli e determinati per affrontare be- Simone Pepe «Credo ne questa partita. Uno stimolo Su Gazzetta.it si può DAL NOSTRO INVIATO ancora nella STEFANO BOLDRINI Toni dà la carica: in più sarà vendicare la sconfit- qualificazione, votare il miglior giocatore «Serve una grande ta di Londra nell’amichevole di della Confederations. Le contro il Brasile febbraio. Gli errori su punizio- nomination della seconda JOHANNESBURG (Sud Africa)d Dalle Italia con il Brasile». ne di Pirlo? Non è questo il pro- giocheremo giornata: Akram (Iraq), El Alpi alle Piramidi. La capitale Zambrotta: senza fare blema, può anche essere che Hadary (Egitto), Feilhaber del calcio per una notte è Il Cai- calcoli» ro, la megalopoli dell’Africa. «Ci sono mancati debba prendere confidenza (Usa), Iaquinta (Italia), con un pallone nuovo. L'altitu- Maicon (Brasile), Moss Una notte da faraoni per i gioca- pressing e fortuna» dine? Non è un alibi, riguarda (Nuova Zelanda), Parker tori di baffone Shehata: hanno tutti. Squadra vecchia? Io non (Sud Africa), Xabi Alonso battuto l’Italia campione del ne, però alla fine contano i fatti mi sento vecchio». (Spagna). Fin qui primo mondo, viva l'Egitto. Gli azzur- e abbiamo perso. Ora dobbia- Giuseppe Rossi (oltre ri restano a lungo senza parole, mo guardarci in faccia e reagi- Gli altri Montolivo: «Lippi era de- 5.400 voti), poi Torres e come spesso accade dopo una re. Serve una grande prestazio- luso, ci ha strigliato perché sa (2.700) e Zidan (900). sconfitta. La mixed zone, la ca- ne contro il Brasile. E' obbligato- che possiamo dare di più, ma è V ienna dei giornalisti, è la passe- rio vincere e poi si faranno i cal- già carico per il Brasile. Il gol Vincenzo rella degli sconfitti. Passano pri- coli per la qualificazione. La si- fallito? Ho cercato di colpire be- Iaquinta ma i panchinari o quelli che si tuazione non è delle migliori, ne il pallone e di piazzarlo. For- «Fenomenale sono ritrovati fuori dalla squa- ma in questo momento in testa se ho calciato troppo bene. La il loro portiere: dra titolare dopo l'esordio con dobbiamo avere solo la gara mia posizione in campo? Va be- se avessimo gli Usa. Gilardino, ad esempio. con i brasiliani. La cosa più im- ne dove mi mette Lippi». Pepe vinto 4-1 non ci Basta guardalo in faccia per ca- portante è tornare a giocare da crede ancora alla semifinale: sarebbe stato pire il suo stato d'animo. Tira Italia, da campioni del mon- «Siamo stati sfortunati, a volte nulla da dire» dritto, con lo sguardo fisso sul do». Anche stavolta, come con- imprecisi, e poi bravo il portie- vuoto. tro gli Usa, è stato regalato il pri- re. Abbiamo avuto qualche pro- mo tempo agli avversari: per- blema con il campo, non era Toni Luca Toni è il primo che ha ché? «Francamente non lo so, perfetto. Nel secondo tempo ab- il coraggio di parlare: «Abbia- però è un dato di fatto». Amaro biamo reagito bene, creando di- mo giocato un brutto primo Buffon: «Siamo campioni del verse occasioni, ma la bravura tempo. Nella ripresa ci siamo mondo anche nel complicarci del portiere egiziano è stata de- svegliati ed è andata meglio. Il la vita». Iaquinta incredulo: terminante. Io alla qualificazio- fatto che il portiere egiziano sia «Se avessimo vinto 4-1 non ci ne ci credo, è fuori discussione. stato il migliore in campo è la sarebbe stato niente da dire. Il Dobbiamo giocare contro il Bra- prova che abbiamo reagito be- portiere egiziano è stato feno- Fabio Cannavaro, 35 anni, 125 presenze in azzurro IPP sile senza fare calcoli». GIOCA ORA!
  • 8. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 8 LA GAZZETTA DELLO SPORT CONFEDERATIONS CUP USA-BRASILE 0-3 0 Samba USA BRASILE 3 PRIMO TEMPO 0-2 GIUDIZIO 777 MARCATORI Felipe Melo al 7’, Robinho al 20’ p.t.; Maicon al 17’ s.t. Brasile USA (4-1-3-2) Howard; Spector, De Merit, Oneywu, Bornstein; Bradley; Kljestan, Demp- sey, Beasley (dal 1’ s.t. Casey); Altido- re (dal 15’ s.t. Feilhaber), Donovan. ALLENATORE Bradley. PANCHINA Guzan, Bocanegra, Pear- ce, Davies, Wynne, Califf, Guzan, Adu, Torres, Robles. BRASILE (4-2-3-1) Gol italiani: Julio Cesar; Maicon, Lucio (dal 26’ s.t. Luisao), Miranda, Andre Santos; Gil- berto Silva, Felipe Melo; Ramires, Kakà (dal 24’ s.t. Julio Baptista), Ro- binho; Luis Fabiano (dal 24’ s.t. Nil- mar). segna Melo, ALLENATORE Dunga. PANCHINA Victor, Kleber, Elano, Dani Alves, Luisao, Josuè, Julio Baptista, Kleberson, Pato, Gomes. ARBITRO Busacca (Sui). ESPULSO Kljestan (U) al 12’ s.t. per gio- super Maicon co violento. AMMONITO Onyewu (U) per gioco fal- loso. NOTE Spettatori 39.617. Tiri in porta 3-10. Tiri fuori 5-9. Angoli 3-6. In fuorigioco 0-1. Recuperi: primo tempo 1’; secondo tempo 4’. MOMENTI CHIAVE PRIMO TEMPO L’interista fa l’assist al viola, poi firma il 3-0 agli c GOL! 7’ Punizione di Maicon che mette in area di rigore degli Usa: Feli- Usa e in mezzo può far festa pure Robinho pe Melo di testa brucia Spector. c GOL! 20’ Micidiale contropiede bra- siliano avviato da Lucio, sviluppato da Kakà e Ramires e concluso in gol 7 da Robinho. 23’ Verticalizzazione di Kakà che su- pera due avversari ma conclude a la- to sull’uscita di Howard. SECONDO TEMPO 9’ Gran conclusione da fuori area re- I GOL DELLA SELEÇAO spinta dal portiere Howard. IN DUE PARTITE c GOL! 17’ Triangolazione volante Mai- Quattro all’Egitto nella con-Ramires-Kakà chiusa dal difen- prima della Confederation sore nerazzurro con un destro che Cup, lunedì. Tre ieri agli Usa beffa il portiere americano. (a sinistra Melo, a destra il 38’ Servizio di Spector per Feilhaber 3-0 di Maicon). L’attacco che dal limite dell’area colpisce in pie- brasiliano si conferma no la traversa. molto prolifico REUTERS 45’ Gran colpo di testa in area di Ca- sey con palla che centra la traversa. DAL NOSTRO INVIATO premiato dalla Fifa come mi- se si escludono i 16’ contro leçao era affaticata. Di sicuro, crofoni di Globo Tv. È una Se- nistra. Dopo il 3-0 il cittì inseri- LUCA CALAMAI glior giocatore in campo nella l’Atalanta nell’ultima giornata non era cotta. In 20’ i ragazzi leçao padrona del campo gra- sce Nilmar, Julio Baptista e Lui- sfida contro gli Usa. Maicon fa di campionato. Ora Maicon è di Dunga risolvono la pratica zie alla solidità di Gilberto Sil- sao. Ma ormai non c’è più parti- PRETORIA (Sud Africa) dHa chiesto il Maicon. Dà il via alla golea- guarito ed è tornato a fare la Usa. Segna al 7’ il fiorentino Fe- va e Felipe Melo. E molto bril- ta. E gli ultimi entrati faticano di essere più coccolato. E conti- da della Seleçao (3-0 finale) differenza. L’Inter può decide- lipe Melo deviando di testa il lante nella coppia Kakà-Ro- a mettersi in mostra anche se nua ad aspettare una telefona- servendo uno splendido assist re se tenerlo restituendogli il morbido cross di Maicon e rad- binho. la scelta di Nilmar (inserito al ta dal presidente Moratti. For- a Felipe Melo e chiude i conti, sorriso (basta allungare il con- doppia al 20’ Robinho che chiu- posto di Luis Fabiano) confer- se l’Inter farebbe bene a dedica- con i modesti avversari, realiz- tratto fino al 2014) o cederlo de un contropiede partito da Spazio ai nuovi Dunga, in par- ma che Pato ha perso molte po- re un pizzico in più di attenzio- zando una rete favolosa a me- facendo un mucchio di soldi. Il un angolo sbagliato di Dono- tenza, propone 4 nuovi. Mai- sizioni nella classifica di Dun- ne a Maicon, un giocatore che tà della ripresa. Fuga sulla de- Chelsea di Ancelotti lo aspetta van. In tre passaggi Lu- con è straordinario, Ramires ga. A proposito di telefonate: non ha il talento di Ibra ma che stra, palla consegnata a Rami- a braccia aperte. cio-Kakà-Ramires il Brasile ar- dimostra di avere grande talen- forse anche il Milan dovrebbe nel suo ruolo è un «numero rez e restituitagli da Kakà. Poi, riva nell’area di rigore avversa- to e Miranda si fa guidare dal- rincuorare il proprio gioielli- uno». In attesa di capire come un destro geniale che gela il La chiave I medici brasiliani for- ria. L’ultimo tocco è per Ro- l’intramontabile Lucio. L’uni- no. Sempre più confuso. Il fina- sia collocato nella hit-parade portiere Howard. Tutto questo se avevano letto male le analisi binho che batte Howard e va a co che non convince è Andre le di gara è tutto della squadra nerazzurra, il brasiliano viene dopo quasi 3 mesi di inattività del sangue e relativi test. La Se- dedicare la sua prodezza ai mi- Santos, piazzato sulla fascia si- di Bob Bradley. Gli Usa, in 10
  • 9. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 9 x LE PAGELLE di l.cal. HANNO DETTO «Grazie Inter: sono guarito e Felipe Melo «Per me è un V ora batto l’Italia» momento speciale, Maicon: «Ho avuto paura, ma a Milano Il gol del 2-0 di Robinho, 25 con Howard che nulla può EMMEVI La gara di Kakà finisce al 24’ s.t.: un assist per Maicon AP e quel gol l’abbiamo sono stato curato bene». Il rinnovo? preparato in USA 5 BRASILE 7 s allenamento» DAL NOSTRO INVIATO ra. Quando a fine marzo gli ANDREA ELEFANTE avevano spiegato che sul mu- HOWARD 5,5 Parte con un attimo JULIO CESAR 5,5 La traversa lo scolo della coscia destra si era di ritardo sul cross di Maicon salva 2 volte. Più un’avventurosa PRETORIA (Sud Africa) dUna furia IN FORMA fatto un buco grosso così e gli permettendo a Felipe Melo di farlo uscita a vuoto nel primo tempo. secco. Incertezza fatale. del genere, uno grande e gros- si era pure staccato un tendi- IL MIGLIORE so come Maicon, che confessa ne; e un po’ anche ieri «perché SPECTOR 5 C’è lui in marcatura quando il centrocampista della h 8 MAICON di aver avuto paura: chi Maicon, 28 S è complicato tornare dopo tan- Devastante. Gol e assist. Macina l’avrebbe detto? E invece. Die- to tempo, tanti giorni trascorsi Fiorentina va a segno. Travolto. chilometri avanti e indietro senza V tro quell’ammissione, fatta a anni il 26 luglio, senza neanche poter toccare il DEMERIT 5,5 Quando lo prendono fermarsi un attimo. Kakà «Con non segnava dal pallone. Prima di entrare senti- in velocità sono dolori. voce bassa e sospirando lun- l’Egitto avevamo go, Sisenando mette anche la 20 dicembre vo anche un po’ di timore, e mi LUCIO 6,5 Il gigante del Bayern si ONEYEWU 6 Si muove all’ombra di permette anche qualche numero in giocato bene gioia per un giorno così, da mi- scorso, quando sono chiesto: andrà tutto be- Luis Fabiano. Un duello senza palleggio. Tanto per ricordare a ma solo per un gliore in campo non solo per la con l’Inter a ne? Invece, subito alla grande: vincitori. tutti da che «scuola» proviene. tempo, oggi per Fifa che gli ha dato una targa Siena realizzò così tanto che non me l’aspetta- BORNSTEIN 5 Le finte di Robinho LUISAO 5,5 Pasticcione. tutti i 90’: con il titolo, ma anche per il una doppietta vo neanch’io. Devo ringrazia- gli fanno girare la testa. stiamo mondo di microfoni brasiliani (1-2 il finale). re l’Inter perché mi ha curato MIRANDA 6 Non muove un passo crescendo» Nella stagione BRADLEY 6 Ha il compito di senza Lucio. Il suo faro. Però e non che sono tornati a strilla- bene: abbiamo fatto un gran- togliere spazio a Kakà. L’idea re il suo nome. appena de lavoro alla Pinetina e poi an- conferma di avere dei numeri. funziona. Ricky è costretto spesso conclusa, per che qui, con il Brasile, proprio a farsi risucchiare a centrocampo ANDRE SANTOS 6 Impegno, il nerazzurro tanto. Con risultati modesti. Per il Come in inverno Un giorno da pensando a questa Confedera- per la palla. 4 reti in tions». ruolo di terzino sinistro proprio correre come un forsennato, campionato e 1 KLJESTAN 4 Commette un fallo non ci siamo. su e giù per la fascia, per 90’ assassino su Ramires e Busacca in Champions AP Inter, e adesso? Ieri, riveden- GILBERTO SILVA 6,5 Fa il lavoro filati, spingi crossa e torna, giustamente lo espelle. à spingi crossa e torna, come se do il «suo» Maicon, chissà se DEMPSEY 5 Finisce stritolato sporco. Sempre al posto giusto. V mangiando il campo potesse l’Inter si è più fregata nella morsa Gilberto Silva-Felipe FELIPE MELO 7 Primo gol con la Julio Baptista le mani o più preoccu- Seleçao. Ha personalità e un «La chiave è stata sfogarsi di tanto tempo passa- Melo. senso dell’anticipo to lontano da un campo. «Lui è pata per gli assalti la freschezza: BEASLEY 6 Maicon lo salta impressionante. questo — ha detto Julio Cesar che le arriveranno: rispetto alla sempre. — e quando sta così non ce n’è da lui che chiederà RAMIRES 7 È dentro le azioni più partita di esordio CASEY 6,5 Fa valere i suoi importanti. Peccato non vederlo il per nessuno». Un giorno ugua- un contratto più lun- eravamo meno centimetri nei minuti finali ma la prossimo anno alla Favorita. stanchi, le a quelli dell’inverno passa- go e sostanzioso e da sua conclusione aerea viene KAKÀ 6,5 L’assist per Maicon vale e si è visto» to, quando al mondo non chi si metterà in fila per respinta dalla traversa. da solo un bel voto. Micidiali un c’era un laterale destro provare a prenderselo. DONOVAN 6 Un’esecuzione paio di accelerazioni: gli manca un intenso, devastante, Ma si può davvero pensare maldestra di un calcio d’angolo dà po’ di lucidità negli ultimi 20 metri. decisivo come lui; e di vendere uno così? Maicon il via all’azione del secondo gol JULIO BAPTISTA 5,5 Pochi minuti una gioia racconta- sorride, dice solo che «non è brasiliano. Cerca di rimediare con senza lampi. ta da occhi che tempo di pensare all’Inter. qualche iniziativa interessante. non erano tanto Semmai all’Italia e alla partita ROBINHO 7 Un folletto. Segna, ALTIDORE 5,5 Un gigante d’argilla. dribbla, sorride. E a volte esagera sereni da due di domenica: sono felice per nel «mangiarsi» il pallone. Ma mesi e mezzo: Santon, che merita la naziona- dall’inizio della ripresa per questo è Robinho. «E sono tanti le perché è un grande giocato- IL MIGLIORE l’espulsione di Kljestan, colpi- scono 2 traverse in pochi minu- h 6,5 FEILHABER LUIS FABIANO 6 Sparacchia fuori dai pali un paio di palloni due mesi e mezzo, so- prattutto se sai di aver re e pure un bravo ragazzo, ma vinciamo noi». Il suo ingresso, con la squadra ti con i nuovi entrati Feilhaber ridotta in 10, regala equilibrio a interessanti. avuto un infortunio (destro da fuori area) e Casey tutti i reparti. Sfiora anche il gol. NILMAR 6 Va sempre a cercare la gravissimo». Ma dopo Kaka’ e Pirlo E all’Italia pensa (colpo di testa in mischia). Ju- Ma il suo siluro da fuori area, con porta. Ma quando entra lui di un infortunio così, ha anche Kakà: «Anche in lio Cesar accompagna con gli Julio Cesar immobile, si stampa palloni buoni ne arrivano pochi. detto Kakà, «un gol e questi giorni mi sento sulla traversa. un assist sono la più spesso con Gattuso e occhi. E ancora una volta la Se- All. DUNGA 6,5 Rilancia Maicon al leçao sbanda un po’ negli ulti- All. BRADLEY 5 C’è poco da momento giusto. Saggio grande botta di fidu- Pirlo, perché siamo e mi minuti. Forse per deconcen- inventare: la Seleçao è di un altro risparmiare 20’ a un Kakà sempre cia che puoi riceve- saremo sempre ami- trazione, forse perché un po’ di pianeta. più «asciutto». re». ci. E uno con la fan- stanchezza c’é. Ora avanti con tasia di Andrea, me l’Italia per il primo posto del gi- TERNA ARBITRALE: BUSACCA 6,5 Giusta l’espulsione diretta di Kljestan. Che cure alla Pineti- lo prenderei an- rone (al Brasile basta un pun- Forse poteva esserci un rigore su Kakà Arnet 6-Buragina 6. na Già, perché Mai- che per il mio Bra- to). Sarà partita vera. con aveva avuto pau- sile».
  • 10. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 10 LA GAZZETTA DELLO SPORT CONFEDERATIONS CUP IL CASO terazzi-Zidane...). E' chiaro x il commento Blatter: basta tv che Webb non ha visto niente ma in circa 40 secondi, e poco dopo il replay tv, indica con si- curezza totale il braccio. Sicu- rezza sospetta se si pensa che i HA DETTO di ALESSANDRO DE CALÒ 1 per il quarto uomo brasiliani, nella foga delle pro- teste subito dopo il fattaccio, in- sistevano a toccarsi l'avambrac- cio. Per forza qualcuno gli ha spiegato bene l’accaduto. Blat- Blatter La tv non deve avere poteri decisionali. I video ci La politica del gambero Dopo il rigore in Egitto-Brasile vietati i monitor ter: «La tv non deve avere fun- zioni decisionali. Una buona saranno ma lontani dal campo ipotesi può essere quella di due e dal quarto E’ finita la politica dei due forni, per ora. Europa League: avanti con i giudici di porta giudici di porta: li sperimente- remo in Europa League». uomo.I singoli campionati Rifiuto pubblico della moviola in campo e contemporanea introduzione del giudizio DAI NOSTRI INVIATI decideranno in basato sulle riprese tivù, col video piazzato ANDREA ELEFANTE Cancelli aperti? Non solo movi- autonomia davanti agli occhi del quarto uomo. Gli FABIO LICARI ola. Tra i piccoli casi di questa auricolari garantivano il passa parola e Confederations, il fatto che pa- chiudevano il cerchio. Si fa, ma non si dice: PRETORIA (Sud Africa)d Non deve re gli stadi si riempiano a parti- ambiguità abbastanza normale sotto al essere facile per Sepp Blatter ta in corso. Interpretazione: bi- cappello della Fifa, governata da un adeguarsi, una volta tanto, alle glietti troppo cari, tribune vuo- presidente di lotta e di governo, come Josep decisioni altrui. Soprattutto se te, cancelli aperti nell’interval- Blatter. l’altro è il rivale Michel Platini. lo per far entrare la gente (e Ma le polemiche per l’entrata offrire rassicuranti immagi- Adesso la Fifa ordina di far sparire i prepotente della moviola in ni tv). Blatter scuote la te- monitor dalla vista del quarto uomo Brasile-Egitto lo obbligano ad sta come a dire «non so», (l’arbitro che sta a bordo campo) in tutte allinearsi all’Uefa che da tem- poi: «Può essere che la gen- le partite che restano da giocare nella po esclude i video a bordo cam- te entri in ritardo allo stadio Confederations Cup. Un modo per po. Così il boss Fifa: «La tv non per qualche problema con il sgomberare il campo da denunce e ha avuto nessuna influenza, co- parcheggio o i controlli». sospetti sull’introduzione surrettizia della moviola. Anche Platini — cresciuto munque da adesso non ci sono all’ombra dello svizzero — impone nei tornei più monitor. E non ci saranno Trombe impazzite Infine le dell’Uefa (Champions compresa) che il in futuro in manifestazioni Fi- tremende vuvuzelà, trom- quarto uomo non abbia più il monitor. Fine fa». Biglietto e trombetta: questo tifoso ha tutto per lo stadio SPORT IMAGE bette locali spesso insoppor- del doppio forno, stop all’ipocrisia. E tabili, a fiato, in vendita ne- spazio alla sperimentazione sui due arbitri Video spostati Posizione alme- blemi. I singoli campionati po- gli stadi a 60 rand (circa 5 no più coerente con la batta- tranno decidere in autono- «Le trombette fanno euro). Ma è tradizione, dice d’area. Vedremo. glia che Blatter combatte con- mia». molto rumore, un po’ Blatter: «Non è un problema Certo è che il paracadute del monitor a tro moviola e tecnologia in ge- la cosa ci preoccupa che può bordo campo ha reso giustizia al calcio nere. Non che i video scompaia- Comunicazioni Sarà sufficiente ma in Africa il calcio risolvere la Fifa. Certo, le almeno due volte: nel 2006, testata di Zidane no definitivamente: «Ci saran- per evitare polemiche? Come trombette fanno molto ru- a Materazzi; l’altro giorno sul rigore per il no comunque, ma lontani dal avvengono davvero le comuni- è anche questo: sono more, lo sentono anche i te- Brasile. Teniamone conto. Il bello è che, con quarto uomo e dal campo. Così cazioni tra ufficiali di gara? d’accordo con Lippi» lespettatori: un po’ la cosa le sue mosse da gambero, Blatter sa fare il capitolo è chiuso: nessuno po- Torniamo all’Egitto e dimenti- ci preoccupa, però in Afri- anche passi indietro. Il Golden gol doveva trà dire che ci sono interferen- chiamo i comunicati ufficiali ca il calcio è anche que- rendere il calcio più appetibile, ricordate? Ci ze video. Si evita una situazio- (Blatter nega ancora, col sorri- sto: sono d’accordo con è costato un Europeo. C’era una volta, è ne che poteva creare altri pro- so, l’uso del video sul caso Ma- Lippi». durato poco. C’era e per fortuna non c’è più.
  • 11. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 11 EUROPEI UNDER 21 OGGI SVEZIA-ITALIA w I NUMERI 12 i precedenti tra le Under 21 di Italia e Svezia: azzurrini in vantaggio con 4 successi contro 2 degli svedesi 1-1 nell'ultima sfida tra Italia e Svezia, nell’amichevole che è stata giocata a Trieste l'11 febbraio scorso Giovane Italia, è ora di crescere Contro la Svezia ci giochiamo già le semifinali. Casiraghi: «Dimostreremo che il calcio italiano non è in crisi» 1 35 DAL NOSTRO INVIATO fa sarebbe stato impensabile LUCA TAIDELLI che un club come l’Inter lancias- HELSINGBORG (Svezia) dCome sot- se Santon e Balotelli, due 18en- ni». il punto le presenze GRUPPO B RETI DI CAMPBELL E MILNER tolinea suo «fratello» Gianfran- co Zola, in ogni grande torneo c’è l’attimo della svolta, passato Mi tengo stretto Mario Proprio l’attaccante è chiamato a guida- di FABIO BIANCHI fbianchi@gazzetta.it di Marco Motta con l'Under 21: è il secondo di La Spagna è caduta: il quale si crea un effetto domi- re la riscossa, malgrado un fasti- dio al piede sinistro che accusa sempre tra gli azzurrini, alle Inghilterra in semifinale Il bivio no che trascina una squadra al traguardo. Gigi Casiraghi sa be- cronicamente anche con il spalle di Pirlo ne che quel momento è adesso. club. Casiraghi prima si toglie con 46 partite DAL NOSTRO INVIATO ma è stato disastroso. In più, dalla prima Sa che se la sua Italia oggi batte- rà la Svezia padrona di casa un sassolino legato a martedì («Non mi risulta che ci sia una regola Uefa che impedisce di so- del c.t. FABIO BIANCHI gara ha cambiato 4 uomini e tattica(un 4-4-2 a rombo). Poche idee e confuse. Di («Ma avrei preferito giocare in GOTEBORG (Svezia) dTempi duri per le stel- contro, l’Inghilterra è di una solidità im- contemporanea con Serbia-Bie- stituire Balotelli»), poi esalta il Ci risiamo. Che siano piccoli o line dell’Europeo. Ai dolori del giovane pressionante. Ha due scaricatori di porto lorussia») non solo metterà un ragazzo: «Con la Serbia l’ho grandi, agli azzurri piace Balotelli si aggiungono quelli del giova- in mezzo alla difesa (Richards e Onuo- piede e mezzo nelle semifinali cambiato perché devo ragiona- complicarsi la vita. Dopo la ne Bojan, che gioca due partite anonime ha), un Gattuso (Muamba) davanti, ali re sulle tre partite ed era ammo- sfida senza gol contro la Serbia, ergendosi a simbolo di una deludente rapide e veri attaccanti. L’unico punto de- nito, giallo peraltro severo, vi- bisogna battere la Svezia per Spagna. Per fortuna Mario ha il tempo di bole è l’improbabile portiere Hart: sem- sto che in altre gare del torneo x GIGI CASIRAGHI essere praticamente certi di rifarsi. Bojan no, a meno di miracoli. Per- pre fuori posizione, ha rischiato due gol su Balotelli lo stesso gesto non è stato san- sbarcare alle semifinali. Un ché dalla sagra degli errori esce la prima sullo 0-0.Prima ha rincorso un passaggio «ME LO TENGO STRETTO» zionato, e per noi lui è impor- altro pari non basta, qualificata del torneo: l’Inghilterra. E la di un compagno sulla linea. Poi ha fatto tantissimo. Voglio metterlo nel- complicherebbe di parecchio le Germania, a 4 punti, gode e aspetta i le- un’uscita senza senso. Ma nemmeno a Mario? Non mi risulta ci le condizioni migliori per segna- cose. Anche data per scontata Pierluigi oncini ormai sfamati. Giusto così, la Spa- porta sguarnita la Spagna è riuscita a se- re. Il mio collega svedese non lo sia una regola Uefa che cambierebbe con Berg («Mario la vittoria con la Bielorussia, la Casiraghi gna avrebbe dovuto perdere anche coi te- gnare. E questo la dice tutta. impedisce di sostituirlo. differenza reti potrebbe essere PHOTOPRESS deschi. Qui è stata graziata presto da Mil- è individualista, mentre decisiva. E sotto questo punto ner (prima papera e poi fallo di Javi Gar- Però uno come lui me lo Markus gioca per la squadra» tengo stretto: è chiaro che spiega Lennartsson, ndr) e io di vista, la Svezia del doppio c.t. gongola, avendo rifilato 5 cia) che ha fallito un rigore causa anche un super portiere, quell’Asenjo già preso SPAGNA 0 mi tengo stretto Mario. Poi è può e deve dare di più sberle ai bielorussi. I padroni di dall’Atletico Madrid che molti indicano chiaro che può e deve dare di più che contro la Serbia». casa sono più forti di quello che come l’erede di Casillas. Ma poi, dopo un INGHILTERRA 2 si pensava. Perché alla storica passaggio indietro sbagliato di Suarez, GIUDIZIO 777 PRIMO TEMPO 0-0 dell’Europeo, ma supererà an- Tridente ed equilibri Motta e fisicità hanno aggiunto tattica e fin lì tra i migliori, Campbell non ha per- MARCATORI Campbell al 22’, Milner al 28’ s.t che il blocco che impedisce a Marchisio hanno smaltito gli ac- grandi qualità. I due davanti donato: dribbling a Garcia e palla nell’an- SPAGNA (4-3-1-2) Asenjo 7; Azpilicueta 5,5, Javi Gar- questo gruppo di essere grande ciacchi, quindi si va avanti con sono clienti pericolosi, golino. L’eterna promessa Milner s’è ri- cia 4,5, Torrejon 6, Monreal 6; Javi Martinez 6 (dal 24’ non soltanto in potenza. gli 11 di martedì. Tridente com- soprattutto Berg: un centravanti scattato chiudendo il conto. A proposito s.t. Xisco), Mario Suarez 5,5 (dal 36’ s.t. Pedro Leon preso. «Nell’esordio, tutti mi so- di grande livello. E a di talenti in difficoltà, su grande volata e s.v.), Raul Garcia 5,5; Jurado 6,5; Bojan 5 (dal 12’ s.t. Doppia missione «Contro la Sve- no piaciuti in entrambe le fasi. centrocampo, partendo da assist di Walcott. Il gioiello dell’Arsenal Capel 6), Adrian Lopez 4,5. ALLENATORE Lopez Caro 4 zia c’è in ballo non soltanto il destra, giostra un talento dopo la mediocre gara con la Finlandia, è PANCHINA Roberto, Adan, Miguel Torres, Chico, Mar- Qui si gioca con una, massimo cano, Granero, Sergio Sanchez, Pereira, Sisi. nostro futuro nel torneo — spie- due punte. Noi ne abbiamo tre indiscusso, Elm, serbatoio per le finito in panchina. Ma quando è entrato ga il c.t. —, ma anche un pezzo punte. De Ceglie, e in seconda ha suonato tutt’altra musica. INGHILTERRA (4-1-4-1) Hart 5; Cranie 6, Richards ed è chiaro che dobbiamo an- di quello del nostro calcio. Ve- battuta Criscito, sono chiamati 6, Onuoha 5, Gibbs 7; Muamba 7; Milner 6,5 (dal 39’ Gard- che curare certi equilibri. Starà ner s.v.), Cattermole 6,5, Noble 6,5, Johnson 6 (dal 17’ niamo da una stagione di scar- agli attaccanti trovare la giusta al sacrificio. Il nostro c.t. La chiave Va bene, c’era un vento che ti s.t. Walcott 7); Agbonhiahor 6 (dal 39’ p.t. Campbell 7). sa competitività, con stelle stra- posizione in campo (e a Giovin- sembra intenzionato a schierare portava via in questa giornata che qui ALLENATORE Pearce 6,5 PANCHINA Lewis, Loach, niere che hanno lasciato la se- co ballare spesso tra le linee da di nuovo il tridente. Ed è giusto chiamano estiva, ma la Spagna ha sba- Taylor, Stearman, Rodwell, Tomkins, Driver, Rose. rie A. I miei ragazzi sanno che trequartista, ndr). Conta più così. Sulla carta non c’è storia: i gliato più passaggi che i suoi fratelli mag- ARBITRO Kuipers (Ola) 6. possono ridare entusiasmo al quello che il modulo. Martedì migliori siamo noi. E’ il giori in tutto lo scorso Europeo. Se ag- AMMONITI Richards, Milner per gioco scorretto movimento e che la linea giova- abbiamo sofferto proprio quan- momento di segnare, di vincere, giungiamo l’inconsistenza in attacco, il NOTE spettatori 16.123. Angoli 3-3. Tiri in porta 8-5. Tiri ne deve paradossalmente caval- do siamo passati al 4-4-2». Il di dimostrarlo. Sul piatto c’è pasticcio è completo. Lopez Caro ha pro- f. 7-2. Fuorig. 0-0. Recuperi: 1’ p.t., 3’ s.t. care la crisi. Sino a poco tempo momento è davvero adesso. anche la panchina di Casiraghi vato ad affiancare Adrian Lopez a Bojan,
  • 12. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 12 # LA GAZZETTA DELLO SPORT L’INTERVISTA IL BENVENUTO IL TECNICO x CON LA MOGLIE LUISA DEL WEST HAM SALUTA IL HA DETTO Carlo a Como NUOVO ARRIVATO IN PREMIER Su Balotelli/1 sul lago Ho fatto di tutto per averlo. per provare Purtroppo per uno yacht Zola noi non è andata, ma sono felice per lui. E’ un talento purissimo S Su Balotelli/2 Ha atteggiamenti che attirano sue capacità e i mezzi del Chel- divertirsi. Non so se è per questo antipatie, ma è «Con il Chelsea sea può fare non bene, ma benis- simo. E interrompere il dominio del Manchester Utd., rendendo più appassionante la Premier». che anche Ibra vuole cambiare aria, ma che gli stadi italiani sia- no sempre più vuoti è un dato di fatto. C’è qualcosa di storto e pri- ma ne prendiamo atto meglio intelligente e sta imparando. È spavaldo. E questo è un pregio Ancelotti Lei che è Baronetto della Regi- na, gli darà lezioni di inglese? (Ride) «Carlo guadagna abba- stanza da permettersi un buon maestro». è». E’ per questo che lei ha lascia- to l’Italia? «Ho scelto l’Inghilterra perché là Su Ibra S può fermare A proposito di domini, se Ibra resta a Milano sarà ancora l’In- ter la squadra da battere? «Il mercato dei club italiani deve ci si diverte e perché lì, malgra- do fossi appena il consulente tec- nico dell’Under 21, una squadra di media classifica ha creduto in me, puntando sull’uomo ancor Con lui l’Inter resta una spanna sopra alle altre. Vince da anni, il gap è ampio. Ibra il Manchester» ancora entrare nel vivo, credo che con lo svedese l’Inter resti una spanna sopra alle altre. Vin- ce da anni e anche psicologica- mente il gap è ampio. Ibra è il prima che sul professionista. In Italia non sarebbe successo. E lo dico senza dimenticare che se so- no l’allenatore del West Ham è solo grazie alla Federcalcio che è il giocatore più determinante «Carlo farà benissimo a Londra. In giocatore più determinante. Con la partenza di Kakà, è uno mi ha dato fiducia nel 2006». Sull’Italia S dei pochi veri fuoriclasse rimasti Fare bene con le nazionali di- Per recuperare Inghilterra ci si diverte, in Italia non più: in serie A». venta quindi ancora più impor- l’entusiasmo si deve tante. anche per questo i campioni fuggono» Come interpreta la cessione del brasiliano? «Certo, perché è un momento de- licato e serve entusiasmo. L’Un- ricominciare dalla passione e non «E’ un bruttissimo colpo per il no- der ha sempre giocato per diver- dipendere solo LUCA TAIDELLI Certe situazioni potrebbero in- Sopra e sotto, stro calcio. Gli atleti vanno dove tire, è ora che raccolga i frutti. dal risultato durlo a lasciare l’Italia? Gianfranco Zola, li pagano bene, certo, ma anche Mai come ora dobbiamo punta- d Gianfranco Zola, il picco- «Non credo che gli episodi di raz- 42 anni, tecnico dove ci si diverte. In Italia non è re sui giovani. Sarò ben felice di lo-grande uomo che lascia zismo, fino a quello assurdo del del West Ham così da tempo. Per recuperare correre in Svezia se ci qualifiche- enormi vuoti ovunque passa, si lancio di banane, e certe critiche REUTERS e AP l’entusiasmo si deve ricomincia- remo alle semifinali. Nei grandi S sta godendo i primi giorni di va- dell’ambiente possano portarlo re dall’abc, dal non dipendere so- tornei c’è sempre un momento Sui giovani canza dopo aver finito il corso a questo. Mario è molto estrover- lo dal risultato, dalla passione, in cui la storia gira, vedi match Mai come ora da allenatore in Inghilterra. Ci so, sa che a volte ha atteggiamen- dalla cultura sportiva. Sembra- contro l’Australia al Mondiale dobbiamo puntare parla un po’ di tutto, ma con un ti che attirano antipatie, ma è in- no frasi fatte, ma lo sport non è 2006. Quel momento è adesso. sui giovani. Sarò chiodo fisso da inguaribile ro- telligente e sta imparando a ge- un business o almeno non lo E se si sbloccano Balotelli e Ac- ben felice di mantico: salviamo l’italico pal- stire le situazioni. E’ spavaldo, puoi trattare come tale. Così la quafresca...». correre in Svezia lone che tende a sgonfiarsi. quasi sfrontato. E questo è un gente si disamora. Il calcio non è se l’Italia andrà in dNonostante la sua vita sia or- pregio». un bene primario». semifinale mai londinese, Carlo Ancelotti Zola, qual è il bilancio del pri- ieri era in riva al lago di Como. mo anno al West Ham? «Molto buono. Dopo qualche dif- In compenso dall’Inter po- treste avere Jimenez. Però Kakà se ne è andato per business. gazza&play Motivo? Insieme alla moglie Luisa ha provato una barca dei ficoltà iniziale, abbiamo trovato «Speriamo. Lui è uno di «Non solo. Anche in Italia i GUARDA LE MAGIE cantieri Blu Martin, dal nome continuità e siamo andati di be- quei ragazzi che gioca co- giocatori sono ben paga- DI ZOLA SUL TELEFONINO Plutus. Nella sequenza foto- ne in meglio, sino a chiudere ot- me piace a me. In Inghil- ti, e se fosse solo un fat- grafica, si vedono i due al loro tavi». terra non è facile tessera- to di soldi Kakà sareb- Inquadra* il codice oppure arrivo a Como. Poi il tecnico re extracomunitari, ma be andato al Manche- invia un SMS al del Chelsea da bravo ed esper- Se a gennaio fosse arrivato credo siano problemi che ster City e il Milan 34 04 34 34 34 con 3002 to marinaio sale sull’imbarca- Balotelli forse entravate in Eu- ropa. si possono risolvere». avrebbe incassato 30 milioni in più. Z *Per le zione senza scarpe. E infine un’immagine dello scafo in na- «Ho fatto di tutto per avere Ma- In Premier è arrivato An- Non voglio fare il mora- istruzioni vigazione. Sembra che Ance- rio per il bene nostro e anche celotti. Come lo vede al lista, ma anche io mi sono vai nella lotti sia arrivato e sia scappato suo, all’Inter non trovava spazio. Chelsea? trovato nella posizione di sezione via senza voler fare nessuna di- Purtroppo per noi non è andata, «Per Carlo è un’opportunità Kakà. La verità è che il cal- Altri mondi chiarazione sulla sua nuova av- alla fine ma sono felice per lui. E’ un talen- per rimettersi in discussione. ciatore in fondo è un bam- del giornale ventura al Chelsea. to purissimo». Avrà stimoli enormi e con le bino e va dove può anche (FOTO OMEGA/ANDREOLI EMILIO) IN BRASILE IL FENOMENO ROMPE IL DIGIUNO E IPOTECA LA COPPA taccuino Ronaldo, un gol capolavoro CALCIO A 5, CASO CORSINI Nuccorini deferito per slealtà «Quando segno dimagrisco» dLa Procura Figc ha deferito l’ex c.t.Nuccorini e il medico della Nazionale Sacco per slealtà: «Hanno emesso un certificato "non veritiero" per rimandare a MAURICIO CANNONE po la rete di Jorge Henrique Paranaense, sempre in coppa. casa dal Brasile Corsini, attestando un’inesistente gra- sblocca il risultato. All’8’ della Poi una contrattura muscolare ve patologia». Rischia una pesante squalifica. SAN PAOLO (Brasile) d Ronaldo ripresa si scatena il Fenomeno: e l’influenza gli avevano dato rompe un digiuno che durava prende palla a metà campo, fastidio, oltre al suo peso sem- PRIMAVERA da 5 partite e torna al gol. Così scatta per 37 metri, dribbla il pre un po’ eccessivo. «Ad ogni C’è la finale del Trofeo Dossena il Corinthians si avvicina alla difensore Índio e insacca di sini- gol dimagrisco», aveva detto lo d(m.l.) Stasera alle 21 a Crema la finale del 33˚ Trofeo conquista della coppa di Brasi- stro. Un vero capolavoro, de- stesso Ronaldo ripetendo lo Angelo Dossena, per Primavera. In campo NY Magic le, battendo 2-0 l’Internacio- gno del primo Ronaldo. scherzo che fa coi giornalisti. (Usa) contro la Nazionale Lega Pro del c.t. Veneri. nal, l’ex squadra di Pato, nella «È stato un buon vantaggio, finale di andata. Il titolo della Dimagrito C’erano molti dubbi ma poteva essere meglio», ha TENNIS coppa nazionale varrà la quali- sulle condizioni dell’attaccan- commentato nel dopo gara. Da ficazione alla Coppa Libertado- te, che domenica scorsa non quando è al Corinthians, Ronal- Scatta il torneo dei calciatori res del 2010, anno del centena- aveva toccato palla nello 0-0 do ha fatto 11 gol in 19 partite. dInizia oggi a Milano Marittima il 15˚ campionato italia- rio del Corinthians. col Goiás in campionato. Il suo Il Fenomeno ha promesso di fa- no di tennis per calciatori al Tennis Club Mare e Pine- ultimo gol risaliva al 6 maggio, re 30 reti in tutta la stagione ta, organizzato da Mario e Patrick Baldassari. Alle 21 Gol capolavoro Nel primo tem- una doppietta contro l’Atlético 2009, che finirà a dicembre. Ronaldo, 32 anni, festeggia felice il ritorno al gol REUTERS le premiazioni di Ballardini, Atzori, Doni e Marotta.
  • 13. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 13 fI giallorossi iniziano a programmare MERCATO il futuro, partendo dal reparto offensivo son a chi affiderà l’eredità di Sheva alla Roma, più di un’idea Cristiano Ronaldo. Vucinic pia- ce e il suo ingaggio sarebbe re- lativamente costoso per un club che ha appena incassato 94 milioni di euro per la sua L’ucraino lascia il Milan e non torna al Chelsea: tutto dipende da cosa fa Vucinic stella portoghese. In quest’otti- ca va considerata la candidatu- ra di Benzema del Lione. Il fran- CARLO LAUDISA ma. In sostanza lui «s’acconten- Real Madrid, ma anche dello cese ha i numeri e l’età per dare claudisa@gazzetta.it terebbe» di un ingaggio da 3 mi- stesso Manchester United. An- al Manchester United un nuo- lioni netti con la benevolenza cora nulla di concreto, ma è vo ciclo. Ma costa tanto. MILANO dUn anno dopo. Sheva di Roman Abramovich, dispo- chiaro che la famiglia Sensi un in giallorosso è più di un’idea. sto a lasciarlo libero a costo ze- sacrificio di mercato dovrà pur Alternativa russa E’ curioso che La scorsa estate nei giorni cru- ro. Il suo contratto con il Chel- farlo. E se per Vucinic arriva se non dovesse andare in porto ciali della scelta di lasciare il sea scade tra un anno esatto e il un’offerta tra i 25 e i 30 milioni l’operazione-Sheva la Roma po- Chelsea l’attaccante ucraino en- magnate russo non chiederà in- di euro la cessione potrebbe es- trebbe ripiegare su un attaccan- trò in contatto con Luciano dennizzi e aiuterà l’attaccante sere data per certa. Ma occorre te russo: Roman Pavljucenko. Spalletti, da sempre un suo esti- a trovare la nuova strada. pazienza nel balletto delle pun- A lungo con la Spartak Mosca matore. E fu un approccio posi- te tra le big d’Europa. David Vil- s’è messo in luce all’ultimo Eu- tivo a giudizio di entrambi. Il conteso Vucinic Ma prima la sembra ormai diretto al Chel- ropeo. Tanto da indurre il Tot- Poi, però, Andriy preferì il ro- d’approfondire ogni discorso sea. Così il Real Madrid, oltre tenham ad ingaggiarlo. Ades- mantico ritorno in rossonero. con Sheva la Roma deve prima Vucinic, sta trattando quel For- so, però, sembra sia finito sulla Un passo indietro dettato an- capire quale sarà il futuro di Mi- lan dell’Atletico Madrid che lista dei cedibili e Spalletti s’è che dall’orgoglio. rko Vucinic. Per il montenegri- Pellegrini ha già apprezzato affrettato ad indicare il suo no- no si parla di un interesse del Andriy Shevchenko, 32 anni CELESTE nel Villarreal. E sir Alex Fergu- Mirko Vucinic, 25 anni LAPRESSE me. Prossime mosse Ma ora cosa vuol fare? Di sicuro lascia il Mi- lan, ma non torna neanche al Chelsea. Così Sheva sta riflet- tendo sul suo futuro lontano da Londra. Al momento lo sta lusingando il pressing del Mo- naco che evidentemente può prospettargli una soluzione economica più ricca grazie ai favori del fisco monegasco. Ma Andriy ha tanta voglia di dimo- strare d’essere ancora uno da campionato italiano. Perciò sta seguendo la pista giallorossa con estremo interesse. Ingaggio tagliato Anzi, i bene in- formati giurano che l’ex Pallo- ne d’Oro sarebbe disposto an- che ad un rilevante sacrificio economico pur di rispettare i parametri economici della Ro- SOCIETÀ Slitta ancora l’arrivo di Fioranelli ROMA dFioranelli ha dato buca, come si dice da queste parti. An- nunciato, atteso fino a tarda se- ra, non è più arrivato. Avrebbe riunito i suoi nella sede della FIO Sports Group, la società svizzera con cui intende com- prarsi la Roma. La volontà resta quella, anzi emergono nuovi dettagli, grazie ad un articolo del settimanale economico Il Mondo, in edicola da oggi: lo studio legale Irti, cui Fioranelli si appoggia, avrebbe preparato tutte le bozze di contratto, una per rilevare la quota dei Sensi, un’altra per il marchio (di pro- prietà della Soccer Sas, control- lata della Roma), un’altra anco- ra per Trigoria (in mano a Ban- ca Italease). Deposito Emergono pure nuove cifre: 201 milioni, in cambio del 67% del pacchetto aziona- rio della Roma. Ma l’elemento più interessante, sempre per Il Mondo, è un altro: il gruppo Fio- ranelli — composto anche dal manager tedesco Volker Flick e dall’imprenditore Massimo Pi- ca — sarebbe pronto a versare la cifra con un deposito fiducia- rio presso la Spafid, una finan- ziaria di Mediobanca. Sarebbe un’ulteriore prova di liquidità e, forse, la mossa davvero deci- siva. Inutile ormai fare previsio- ni sulla chiusura (anche se que- sta telenovela non potrà anda- re oltre il 30 giugno, termine ul- timo per iscrivere la squadra al campionato), certo è che tutti i protagonisti, compresa UniCre- dit, si aspettano svolte decisive nelle prossime ore. a. cat.
  • 14. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 14 LA GAZZETTA DELLO SPORT MERCATO IL PREMIO AI CANNONIERI EUROPEI P rò, è al momento sconosciuto Dzeko, è già derby con Ibrahimovic e vago. Il Milan vuole ragazzi giovani, con ingaggi bassi, vuo- le un terzino e una prima pun- Il bosniaco avanti nella Scarpa d’oro ta. E la prima punta è Dzeko. Alternative Se il Milan non cer- STOP ca alternative è perché proba- ALESSANDRA BOCCI sarà ancora più concentrato bilmente è certo di convincere I denti non MILANO dPiace ai dirigenti, ma- da lunedì, data fissata per il ra- duno del Wolfsburg. I dirigen- MA VINCE FORLAN (Atletico Madrid) il Wolfsburg a cedere il mi- glior giocatore della Bundesli- sono il guaio gari è poco conosciuto dai tifo- ti del club tedesco ufficialmen- E’ Forlan la Scarpa d’oro 2009, ga: la volontà del ragazzo è im- peggiore si, ma adesso per i fan del Mi- te dicono di essere convinti di ossia il miglior cannoniere d’Europa. portante, e la sua volontà, già lan ha un titolo di merito che potergli proporre un altro con- Il punteggio è uguale a gol per dichiarata, è di trasferirsi a Mi- Aly Cissokho felice coefficiente nazionale. Ecco i primi 11. si aggiunge ai tanti gol segnati tratto, ma neppure loro sem- 1. Forlan (Atl. Madrid) 32 gol; 64 p. lano. Dzeko dovrebbe presen- all’arrivo a Milano, lunedì. in Bundesliga: Edin Dzeko è ar- brano credere molto alle loro 2. Eto’o (Barcellona) 30 gol; 60 p. tarsi in Germania il 27: per lui, Ma le visite mediche hanno rivato sesto nella classifica del- stesse dichiarazioni. «Dzeko ci 3. Janko (Salisburgo) 39 gol; 58,5 p. impegnato nella prima metà smorzato l’entusiasmo la Scarpa d’oro, proprio davan- interessa molto, il Wolfsburg 4. Grafite (Wolfsburg) 28 gol; 56 p. di giugno con le qualificazioni del Milan: la sua postura è ti a Zlatan Ibrahimovic. E’ un lo ha dichiarato incedibile ma 4. Villa (Valencia) 28 gol; 56 p. mondiali, le vacanze sono spo- scorretta, la pubalgia derby che comincia? mi pare che ora ci sia qualche 6. Dzeko (Wolfsburg) 26 gol; 52 p. state in avanti. Ma la decisioni cronica. Si parla di 7. Ibrahimovic (Inter) 25 gol; 50 p. apertura. Vediamo di poter 8. Di Vaio (Bologna) 24 gol; 48 p. verranno prese prima di quel intervento ai denti e nel Attesa L’attaccante bosniaco è concludere, altrimenti punte- 8. M. Gomez (Stoccarda) 24 gol; 48 p. giorno e magari Dzeko andrà frattempo l’affare con il in vacanza con l’orecchio fisso remo su qualcun altro», ha det- 8. D. Milito (Genoa) 24 gol; 48 p. a Wolfsburg solo per svuotare Porto salta BOZZANI al telefono, ed è probabile che to Galliani. Il qualcun altro, pe- 8. Gignac (Tolosa) 24 gol; 48 p. Diego Forlan, 30 anni, 32 gol EPA l’armadietto. GASPERINI NUOVO «Leonardo e Ferrara TECNO DEODORANTE sono inesperti per le grandi» ALESSIO DA RONCH . Incredibile difesa anti-odore. GENOVA Curiosità più che fasti- dio. Gian Piero Gasperini guar- da le nuove panchine di Milan e Juventus e si pone delle do- mande precise. «Deve essere — dice — il nuovo corso del calcio: due allenatori che non hanno mai allenato su due panchine prestigiosissime. E’ una novità che fa pensare». Rivoluzione Leonardo e Ferra- ra aprono nuovi orizzonti, to- talmente sconosciuti, quanto- meno per il calcio italiano. Po- trebbero essere i volti di una vera e propria rivoluzione, op- pure soltanto dei bluff. «Non lo so — continua l’allenatore del Genoa —, ma non posso fa- re a meno di domandarmelo. Non mi risulta che Leonardo e Ferrara abbiamo mai allenato, neppure a livello di settore gio- vanile. Chi li paragona a Guar- diola sbaglia, lo spagnolo ave- va fatto le sue esperienze su una panchina. Chi ricorda i ca- si di Capello e Trapattoni non è nel giusto, per lo stesso moti- vo. Milan e Juventus hanno fatto una scelta molto partico- lare. Potrebbe essere una nuo- va moda, non so, magari è giu- sta. Quel che mi dispiace un po’ è che sembra quasi che ven- gano sconvolti dei valori. In- tendo dire che si sminuisce un po’ il lavoro fatto sul campo, la quotidianità che porta i risulta- ti, a favore del personaggio, del gestore di uomini o magari del grande campione. Posso garantirvi che in Italia, nelle serie inferiori o nei campiona- ti giovanili ci sono fior di tecni- ci. Non è detto che i più bravi siano coloro che allenano ades- so in serie A». la pillola di NICOLA BRUNI Nasce il Nuovo Tecno Deodorante di Gillette. DENTIERE NUOVO Il deodorante che si attiva e si riattiva per oltre 24 ore, garantendoti la massima protezione anti-odore* in ogni momento della giornata. Problemi www.gillette.it odontoiatrici per DEODORANT Cissokho: si cerca *tecnologia su spray e stick vs deodoranti tradizionali. un laterale con Dentinho perfetti?
  • 15. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 15 w il tabellone ATALANTA BARI I NUMERI delle 19 ACQUISTI Bianco (d, ACQUISTI Carobbio Cagliari), Tiribocchi (c, AlbinoLeffe), (a, Lecce). Lamberti (p, Sapri), squadre Alvarez (c, Pisa). 21 gli anni di Serie A CESSIONI Floccari (a, Genoa), Cigarini (c, Napoli), De Ascentis (c, svincolato), Parravicini (c, Parma, fine prestito), CESSIONI Barreto (a, Udinese, f.p.), Lanzafame (a, Palermo, f.p.), Bianco (d, Juventus, di Cissokho, che Plasmati (a, Catania, f.p.), Cerci (c, f.p.), Guberti (c, sv.). ha giocato sei Roma, f.p.). mesi nel Porto. Era stato ALLENATORE Gregucci (nuovo) ALLENATORE Conte (confermato) acquistato dal Vitoria Setubal per 300 mila euro BOLOGNA CAGLIARI CATANIA ACQUISTI nessuno ACQUISTI nessuno. ACQUISTI 15 Campagnolo (p, CESSIONI Antonioli (p, CESSIONI Reggina), Barrientos sv.), Castellini (d, sv.), Bianco (d, Atalanta), (c, Fc Mosca), Lanna (d, sv.), Belleri Acquafresca (a, Plasmati (a, Atalanta, milioni (d, sv.), Bombardini (c, Genoa). f.p.), Augustyn (d, sv.), Cesar (c, sv.), Rodriguez (c, sv.), il prezzo fissato Amoroso (c, sv.), Confalone (c, sv.), Rimini), Bellusci (d, Ascoli), Sardo (d, per Cissokho Chievo, f.p.). CESSIONI Paolucci (a, Marchini (c, sv.). Udinese, f.p.), Acerbis (p, Grosseto, dopo l’incontro f.p.), Bizzarri (p, Lazio), Stovini (d, di sabato fra i sv.), Spinesi (a, sv.), Silvestri (d, sv.), dirigenti A casa Baiocco (c, sv.). del Porto e ALLENATORE Papadopulo (conf.) ALLENATORE Allegri (confermato) ALLENATORE Atzori (nuovo) quelli del Milan CHIEVO FIORENTINA GENOA milione 1 ACQUISTI Girardi (a, Verona, f.p.), Iunco (a, Salernitana, f.p.), D’Anna (c, Pisa, f.p.), Gasparetto ACQUISTI Di Tacchio (c, Ascoli), Da Costa (d, Sampdoria, f.p.). ACQUISTI Floccari (a, Atalanta), Tomovic (d, St. Rossa), Crespo (a), Bonucci (d), lo stipendio No a Cissokho (a, Pisa, f.p.), Granoche CESSIONI Zauri (d, Bolzoni (c, Inter), promesso al (a, Triestina). Lazio, f.p.), Bonazzoli Acquafresca (a, difensore, che (a, Samp, f.p.), Storari (p, Milan, f.p.), Cagliari), Forestieri (a, Vicenza, f.p.), avrebbe dovuto CESSIONI Esposito (a, Roma, f.p.), Almiron (c, Juventus, f.p.). Pelè (c, Portsmouth), Fatic (d, Makinwa (a, Lazio, f.p.), Pinzi (c), Salernitana), Meggiorini (a, firmare un Langella (c, Udinese, f.p.), Sardo (d, Cittadella), Kharja (c, Siena). contratto per Torna al Porto Catania, f.p.) CESSIONI Milito (a), Thiago Motta (c, cinque stagioni Inter), Jankovic (c, Palermo). ALLENATORE Di Carlo (conf.) ALLENATORE Prandelli (confermato) ALLENATORE Gasperini (conf.) INTER JUVENTUS LAZIO ma si tratta ACQUISTI Milito (a), Thiago Motta (c, Genoa), Siligardi (a, Piacenza, f.p.), Quaresma (c, ACQUISTI Diego (c, Werder Brema), F. Cannavaro (d, Real Madrid), Bianco (d, Bari, f.p.), Almiron (c, ACQUISTI Bizzarri (p, Catania), Berni (p, Salernitana, f.p.), Bonetto (d, Livorno, f.p.), Scaloni (d, MilanLab blocca tutto, Galliani insiste Chelsea, f.p.), Biabiany (a, Modena, f.p.). Fiorentina, f.p.). Maiorca, f.p.), Stendardo (d, Lecce, f.p.), Zauri (d, CESSIONI Knezevic (d, Livorno, f.p.), 3 milioni per il prestito: respinto per ora CESSIONI Cruz (a, sv.), Figo (c, sv.), Crespo (a, Genoa), Bolzoni (c, Nedved (c, sv.), Mellberg (d, Panathinaikos). Fiorentina, f.p.), Baronio (c, Brescia, f.p.), Correa (c, Pro Patria, f.p.), Firmani (c, Al Wasl, f.p.), Makinwa (a, Genoa). Chievo, f.p.). CESSIONI Matuzalem ALESSANDRA BOCCI CARLO LAUDISA MILANO d Trattativa saltata. x che Cissokho non ha passato le visite mediche, ha accettato la formula che il Milan vorreb- be usare per garantirsi, e che è ALLENATORE Mourinho (conf.) ALLENATORE Ferrara (confermato) (c, Saragozza, f.p.). ALLENATORE: Ballardini (nuovo) Questo è quel che si dice al mo- HA mento del trasferimento di Cis- DETTO la stessa usata dall’Inter per Ar- nautovic. Il problema è il prez- MILAN NAPOLI PALERMO sokho al Milan. «Il Porto non zo da pagare per il prestito: 3 ACQUISTI Thiago ACQUISTI ACQUISTI Bertolo (c, ha accettato la nostra offerta Galliani milioni, un quinto del valore Silva (d, Fluminense), Quagliarella (a, Banfield), Lanzafame per il prestito», spiega l’ammi- «Ho fatto una fissato per la cessione, secon- Storari (p, Fiorentina, Udinese), Cigarini (c, (a, Bari, f.p.), Raggi f.p.), Oddo (d, Bayern, Atalanta), Bucchi (a, (d, Samp, f.p.), nistratore delegato rossonero proposta al do il Milan, almeno il doppio f.p.). Ascoli, f.p.), De Zerbi Ciaramitaro (c, Adriano Galliani. E il Porto ha Porto: non più secondo il Porto. Per ora la (a, Avellino, f.p.), Rullo Salernitana, f.p.), confermato la rottura della acquisto diretto trattativa è chiusa, ma non è CESSIONI Kakà (a, (d, Triestina, f.p.), Campagnaro (d, Dellafiore (d, Torino, f.p.), Agliardi (p, trattativa con un comunicato: ma prestito detto che lo sia davvero. E il Real Madrid), Shevchenko (a, Sampdoria). Rimini, f.p.), Sirigu (p, Ancona, f.p.), oneroso con procuratore di Cissokho è fidu- Chelsea, f.p.), Senderos (d, Arsenal, Jankovic (c, Genoa, f.p.). «La cessione definitiva dei di- f.p.), Mattioni (d, Gremio, f.p.), CESSIONI Russotto (a, Bellinzona, ritti sportivi di Aly Cissokho è diritto di riscatto. cioso. «Aly sarà a Milano la Emerson (c, sv.). f.p.), Mannini (c, Sampdoria). CESSIONI Fontana (p, Bari). senza effetti». Del prestito one- Se il Porto non prossima stagione», ha detto roso con diritto di riscatto si di- accetta le nostre Roger Boli. «Galliani ha confer- scuterà ancora. cifre mato che sarà presente alla ri- ALLENATORE Leonardo (nuovo) ALLENATORE Donadoni (conf.) ALLENATORE Zenga (nuovo) rinunceremo» presa della preparazione. En- Pubalgia Riassunto delle prece- trambe le società sono ora in denti puntate: sabato scorso fase di negoziati per il prestito del giocatore». PARMA ROMA SAMPDORIA Adriano Galliani e il d.g. Arie- ACQUISTI Fontanello ACQUISTI Andreolli ACQUISTI Poli (c, do Braida vanno a Oporto, (d, Tigre), Parravicini (d, Sassuolo, f.p.), Sassuolo, f.p.), Volta pranzo con i dirigenti del Por- Rimedi Cominciano a circolare (c, Atalanta, f.p.), Antunes (d, Lecce, (d, Vicenza, f.p.), to, cena, sorpasso del Lione altri nomi, ad esempio quello Galloppa (c), M. f.p.), Cerci (a, Rossini (d, Cittadella, eseguito. Il club francese da di Ebouè dell’Arsenal, che po- Coppola (c, Siena). Atalanta, f.p.), Faty f.p.), Bonazzoli (a, tempo aveva messo gli occhi trebbe interessare il Milan (ha (c, Nantes, f.p.), Fiorentina, f.p.), sul terzino di origine senegale- 26 anni, è a parametro zero). CESSIONI Pegolo (p), Okaka (a, Brescia, f.p.), Rosi (d, Mannini (c, Napoli), Bonanni (c, Ma la verità è che il Milan ave- Reginaldo (a), Parravicini (c, Siena), Livorno, f.p.), Esposito (a, Chievo, Grosseto, f.p.). se, ma probabilmente neppu- Pambianchi (d, Pergocrema). f.p.), Barusso (c, Siena, f.p.). va puntato forte su Cissokho, re i francesi sapevano della pu- CESSIONI Da Costa (d, Fiorentina, capace di ottime prestazioni CESSIONI Panucci (d, sv.), f.p.), Raggi (d, Palermo, f.p.), balgia che, insieme ai guai di nelle più difficili partite di Diamoutene (d, Lecce, f.p.). Campagnaro (d, Napoli). postura derivati dalle mandi- Champions giocare dal Por- bole non in ordine, ha convin- to nei mesi scorsi. E Gallia- ALLENATORE Guidolin (confermato) ALLENATORE Spalletti (confermato) ALLENATORE Del Neri (nuovo) to il Milan a cambiare atteggia- ni non ha l’aria di uno che mento nei confronti del difen- ha già virato. «I nostri medi- sore. Che interessa ancora, ma il Milan vorrebbe adesso pren- ci durante le visite a Cisso- kho hanno trovato proble- SIENA UDINESE LE DATE derlo, per così dire, in prova: mi a bocca e denti che provo- ACQUISTI Garofalo (d, ACQUISTI Corradi (a, Ecco le date per le «finestre» la formula è quella del prestito cano guai muscolari, ma pen- Grosseto), Genevier Reggina), Barreto (a, di mercato. Trattative dall’1 oneroso con diritto di riscatto. sano di poter rimettere in se- (c, Pisa), Jajalo (c, Bari, f.p.), Paolucci (a, Belupo), Pegolo (p), Catania, f.p.), Pinzi (c, luglio al 31 agosto alle ore 19. Cioè, il giocatore fa una stagio- sto il ragazzo. Allora ho fatto I diritti di opzione potranno Reginaldo (c), Chievo, f.p.), Langella ne qui, il Milan lo cura, lo ri- una proposta al Porto: non più Parravicini (c, Parma). (c, Chievo, f.p.), essere esercitati dal 22 al 25 mette in sesto e se non si pre- acquisto diretto ma prestito CESSIONI , Barusso (c, Roma, f.p.), Orellana (a, Audax), Alemao (a, giugno, le contro-opzioni dal sentano problemi fisici notevo- oneroso con diritto di riscatto. Frick (a, sv.), Amoruso (a, Torino, f.p.), Santos) 26 al 29 giugno. Le li ne acquista il cartellino al Stiamo negoziando. Se il Por- Manitta (p, sv.), Kharja (c, Genoa), comproprietà vanno risolte prezzo già fissato (15 milio- Galloppa (c), M. Coppola (c, Parma). CESSIONI Quagliarella (a, Napoli). to non accetta queste cifre pur- entro il 26 giugno alle ore 19. ni). troppo rinunceremo». La parti- ALLENATORE Giampaolo Senza accordo tra i club si ta, dopo la trattativa-blitz, si (confermato?) andrà alle buste (30 giugno). Cifre Il club portoghese, visto fa lunga. ALLENATORE Marino (confermato)
  • 16. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 16 LA GAZZETTA DELLO SPORT fTre importanti trattative d’acquisto MERCATO stanno entrando in dirittura di arrivo w Inter, pronti i colpi LA NOVITA’ I NUMERI Svolta nelle giovanili 13 Tutte le squadre chiesti da Mourinho i gol in questa stagione di Marko con il modulo di Josè alla Pinetina. Dopo di che, a Per Carvalho, Deco e Arnautovic si chiude entro lunedì Arnautovic, fra campionato turno, ogni squadra avrà la possibilità di mostrare lo stato olandese dell’arte allo stesso allenatore Conferme su Ibrahimovic: non ci sono offerte adeguate e coppe portoghese, che col nuovo con- tratto ha chiesto e ottenuto an- NICOLA CECERE che i due nuovi acquisti potreb- che la supervisione del settore 16 bero essere annunciati lunedì o giovanile. Cosa che Moratti gli MILANO d Ospite del Corriere martedì prossimi, insieme con L’ALLENATORE PORTOGHESE ha concesso volentieri in quan- per una chat con Beppe Sever- Arnautovic il cui agente sarà a to è un evidente segnale del- gnini il direttore generale del- Milano lunedì. Inter e Twente «Carvalho è decisivo le presenze l’impegno «interista» di Mou. l’Inter, Ernesto Paolillo, ha riba- dovrebbero perfezionare l’ac- di Carvalho dito la linea della società a pro- cordo sulla base di un prestito per la Champions...» in questa Risultati Paolillo è ovviamente posito dell’affare Ibrahimovic: stagione: 11 in fiero dei risultati ottenuti dal «Il giocatore sa che al momento fino a gennaio con riscatto fissa- to a nove milioni. Una dovero- LISBONA José Mourinho sta trascorrendo in Premier, 2 in FA Il d.g. Paolillo: vivaio in queste ultime stagio- ni firmate anche da Beppe Ba- non ci sono giunte offerte de- gne del suo valore di mercato, sa misura precauzionale consi- Portogallo la prima parte della sua vacanza. Intervistato da «A Bola», il principale quotidiano Cup e appena 3 in Champions «Fatto un gran resi. «I Balotelli e i Santon so- derato l’infortunio al piede pati- che è superiore a quello di Kakà to dal giovane attaccante. sportivo di Lisbona, l’allenatore dell’Inter ha League lavoro: vedrete no la punta dell’iceberg di un lavoro iniziato quattro anni fa. e di poco inferiore a quello di spiegato perché si aspetta che Moratti porti a Cristiano Ronaldo, nella nostra Drogba Il Chelsea ha proposto Milano Ricardo Carvalho: «Ho bisogno della sua altri Balotelli» Ma non deve passare sotto si- lenzio il fatto che un club ambi- 22 stima. La situazione è monitora- esperienza a livello Champions, il torneo dei in queste ore un nuovo contrat- zioso qual è il Genoa ha accet- ta costantemente da Branca, dettagli. Carvalho è un eccellente regista difensivo, MILANO dTutto il settore giova- to a Drogba, con scadenza tato a parziale conguaglio del- ma al di là di voci più o meno conosce i tempi di inserimento nell’area nile dell’Inter si adeguerà ai insistenti che arrivano ora dal- 2012. E’ una mossa che potreb- avversaria, conosce soprattutto i miei sistemi e le le presenze metodi di lavoro e ai sistemi di l’affare Milito-Thiago Motta la Spagna, ora dall’Inghilterra, be mettere il club di Abramovi- mie idee. Lo ritengo insomma un elemento assai di Deco in gioco di José Mourinho. Lo ha quattro giocatori usciti appun- nella sostanza ci troviamo di ch in condizioni di forza nel ca- prezioso nell’Inter che stiamo costruendo». questa stagione spiegato prima del rompete le to dalle nostre giovanili. Allu- fronte a un’impasse che potreb- so in cui Ancelotti virasse su L’allenatore non ha risposto a domande su Deco, con la maglia righe lo stesso allenatore por- do a Meggiorini, Bolzoni, Fa- Ibrahimovic. L’Inter a quel pun- tic e Bonucci, ragazzi che stan- be sbloccarsi all’improvviso co- mentre si è soffermato sulla decisione di del Chelsea: 17 toghese, trovando una entusia- to dovrebbe soltanto rilevare e no crescendo bene e che han- sì come potrebbe non portare confermare Quaresma. «Penso che una seconda in Premier, 1 in stica accoglienza in società. A far suo il nuovo contratto firma- no soltanto bisogno di accumu- al trasferimento desiderato da chance la meriti perché è un elemento di classe. Coppa di Lega e rivelarlo è il «papà» del vivaio lare esperienza. Con loro den- Ibrahimovic. Per la serietà che to da Drogba, che è gradito a Può capitare nel corso di una carriera che un 4 in Champions nerazzurro, Ernesto Paolillo, Mourinho: tutto sta a fissare il tro l’affare la società ha rispar- ci ha dimostrato noi siamo con- giocatore incontri delle difficoltà nel passaggio da che oggi sarà a Pagani per assi- miato diversi milioni». vinti, comunque, che se il gioca- conguaglio. Per il momento, co- un Paese all’altro e quindi mi aspetto che adesso stere alle due finali scudetto in tore dovesse rimanere all’Inter munque, il dialogo diretto tra Quaresma riesca ad esprimere il suo valore. Gli ho cui sono impegnati i ragazzi di Inter e Chelsea non ha contem- I Primavera Mourinho ha già continuerà a dare tutto se stes- parlato l’ho trovato deciso e motivato». Mou ha Salvatore Cerrone (Giovanissi- convocato per il ritiro estivo in so, con grande professionalità. plato il discorso Drogba ma ver- infine confidato un rammarico. «Ho sperato che mi) e Nunzio Zavettieri (Allie- Usa i Primavera Belec, Destro, E, considerato il trattamento te soltanto su Carvalho e Deco, Figo continuasse a giocare ancora un anno: vi). «Un evento storico, mai ci Obi e Krhin. «E io sono convin- economico di cui gode, pensia- per i quali Moratti è disposto a avrebbe potuto farlo e ci sarebbe stato molto era capitato di portare alla fi- to che i prossimi messi sotto mo pure che non sarà un gravo- pagare cinque-sei milioni. utile». nale sia i Giovanissimi che gli stretta osservazione saranno so sacrificio per lui puntare una Avendo già incassato il sì dei Manuel Martins de Sà Allievi nazionali, che sono i de- tre ragazzi impegnati nelle fi- volta di più al tetto d’Europa». giocatori. tentori del titolo. Mi sento nali scudetto, Parlo dei centro- emozionato io per loro», sospi- campisti italiani Crisetig e Fos- ra il d.g. nerazzurro. «E’ il frut- sati, diciassettenni, e del quin- to di un lavoro di equipe». Au- dicenne attaccante Terrani. In- Ma c’è una mega silio, Casiraghi e Samaden so- fine il d.g. Paolillo dà confer- offerta del City per no gli uomini dietro le quinte. ma del ruolo che assumerà Fi- Eto’o che può «Tutti bravi, davvero. Ausilio go nella prossima stagione. sbloccare l’impasse sta con me da quando facevo il «Con nostra grande gioia Luis presidente dello Spezia...». diventerà un cardine impor- del Barcellona tante del club. Ha carisma e sa- Filosofia Prima che di schemi rà un ottimo ambasciatore del- di gioco veri e propri, le squa- l’Inter nel mondo. Figo è mol- I due Manchester Magari vin- dre minori dell’Inter dovran- to conosciuto in ambienti Fifa cere la Champions con l’In- no assimilare la filosofia di la- e Uefa, diventerà il portatore ter, che manca il traguardo voro dello Special e quindi ver- della nostra immagine». da 44 anni, sarebbe ancora ranno organizzati degli stage ni.ce. più affascinante. Chissà. In- tanto i due Manchester si muovono intorno a Eto’o e OGGI VIA ALLE FINALI si tratta di manovre inte- ressanti perché, ceduto il camerunese, il Barcello- na potrebbe lanciarsi Allievi e Giovanissimi: con decisione su Ibra, che gradisce nerazzurri per gli scudetti moltissimo la cit- tà catalana. DAL NOSTRO INVIATO d.g. Corvino (8 titoli italiani GAETANO IMPARATO giovanili in carriera). Una sicu- Il rifiuto Il Manche- ra fucina di gioie per i Della ster City è uscito allo scoper- Valle. Anche l’Inter di Zavettie- SALERNO dQuanto di meglio si ri ha divertito: 4 nazionali ita- to offrendo trentacinque mi- potevano augurare gli esperti lioni al Barça. Ne dà notizia liani (Dell’Agnello, Fossati, Na- del settore. Il c.t. dell’Under talino e Crisetig), più lo svizze- il Mundo Deportivo, quoti- 15, Pasquale Salerno, confer- ro Desole e la coppia ceca Jra- diano tradizionalmente le- ma: «Inter-Fiorentina, finale sek-Kyslela in una squadra dut- gato all’universo blaugrana. scudetto Allievi, mette oggi di tile che difende a 3 o a 4 senza La risposta dei dirigenti del fronte chi ha il maggior nume- problemi. Barcellona è stata positiva ro di talenti e due squadre che ma l’affare si è fermato di- hanno saputo esprimere il mi- Giovanissimi Fra i Giovanissi- nanzi al rifiuto del giocato- re. Eto’o ha detto di no a V glior calcio dell’anno». mi, l’Empoli torna in finale co- Da sinistra, me la passata stagione, ma dieci milioni annui per il 31enne Viola Corvino e serbatoio Inter con una rosa che ha più centi- quattro anni perché il portoghese La Fiorentina delle goleade metri e stazza di quella che ManCity non gioca in Ricardo Alberto (11 gol realizzati in 3 gare di perse con l’Atalanta. L’Inter, al- Champions. Adesso La- Silveira qualificazione), quella con Ba- lenata da Cerrone, ha vinto le porta si attende da un Carvalho, gnai, Camporese, De Vitis jr tre gare con Udinese, Lazio e momento all’altro una il connazionale nazionali (più Iemmello e Car- Milan sempre per 1-0. iniziativa del Manche- Anderson Luiz de raro nel giro azzurro) e col se- ster United. Sousa Deco (31 negalese Babacar punta di dia- Il programma Si gioca allo Sta- anni) e il talentino mante, ma l’interessantissimo dio Marcello Torre di Pagani Al traguardo Intanto austriaco di ghanese Agyei squalificato, (Sa), Giovanissimi: Empo- l’Inter sta accele- origini serbe prova a scucire il tricolore al- li-Inter (ore 17.30). Allievi: In- rando la trattativa Marko l’Inter. E’ la prima squadra gio- ter-Fiorentina (ore 20.30). Do- per Carvalho e Arnautiovic, vanile viola che, nella totalità mani, dalle 13, differita su Rai- Deco. Al punto 20 anni della rosa, ha l’imprimatur del Sportpiù delle due gare.
  • 17. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 17 fPoulsen accetterà il Fenerbahçe, Mellberg MERCATO l’Olimpiakos. E spunta anche l’idea Gago s Diarra o D’Agostino: IN PANCHINA UN UOMO DI LIPPI OBIETTIVI Pessotto starà con i giovani cambia la Juventus V Ecco Boaglio TORINOd E’ già iniziato il controesodo. Marcel- Con il maliano in campo il 4-2-3-1, con l’italiano il 4-3-1-2 Diarra Il maliano, 28 lo Lippi, dopo il Mondiale in Sud Africa, diven- terà il nuovo direttore tecnico della Juventus? anni, da tre Beh, questa non è ancora una notizia ufficiale. Per la fascia si allontana Dossena. In corsa Grosso e Pasqual stagioni al Real, ha vinto sei Quel che è sicuro che il suo team manager tor- nerà sulla panchina bianconera. Già all’inizio GIAMPIERO TIMOSSI campionati di fila del prossimo campionato. Perché la società, ie- fra Lione e Madrid ri, ha (ufficialmente) annunciato che sarà Da- TORINOd E’ un duello. Diarra e Gaetano D’Agostino, 27 niele Boaglio il nuovo team manager nella Ju- D’Agostino, il maliano e l’italia- anni, palermitano, ventus di Ciro Ferrara. Due Lippi-boys sulla no. I muscoli e le geometrie. In dal 2006 all’Udinese stessa panchina. Boaglio, che prenderà il posto corsa per una maglia della Ju- INSIDE di Pessotto, ha 42 anni, ha lavorato per la Ju- ventus. Diarra come Bartali, ventus da marzo 1994 a settembre 1999, rico- contadino, sangue nelle vene, prendo i ruoli di team manager e direttore del- motore da sforzo prolungato. la comunicazione. Ha poi lavorato come free-lance occupandosi della gestione dell'im- D’Agostino come Fausto Cop- V magine di calciatori professionisti. Uomo mol- pi, operaio e cartesiano, che Gago, 23. nelle vene ha benzina, per spin- argentino, to stimato e vicino all’ex allenatore bianconero gere un motore potente, sotto anche lui del Lippi, Boaglio è tornato in società nel 2006, col- laborando con la Juventus in qualità di osserva- una carrozzeria più leggera. Real Madrid, è tore. Vabbè, forse certi paragoni for- entrato nella se pure esagerati. Sarà che da lista del d.s. Giovani Altre novità, già annunciate, sono state qualche settimana, sul duello, juventino Secco ufficializzate ieri. Emerge la figura e la profes- circola un libro rosa: Cop- sionalità di Renzo Castagnini, braccio destro pi-Bartali, magnifico articolo del ds Alessio Secco. Sarà Castagnini, al posto scritto nel 1949 da Curzio Ma- di Ferrara, il nuovo responsabile del Settore laparte. Lo ha ripubblicato Giovanile. Verrà affiancato da Gianluca Pessot- Adelphi ed è seguito da una to, in qualità di responsabile organizzativo. Un suggestiva nota di Gianni Mu- ruolo tecnico nel settore giovanile verrà rico- ra. Stop. Fine divagazione. perto da Massimo Carrera. L’ex difensore, altro Con Diarra Ferrara potrebbe V pilastro nella Juve di Lippi, sarà il nuovo coordi- preferire il modulo 4-2-3-1, Pasqual, 27, natore tecnico. Niente da fare, invece, per Rava- con due maliani davanti alla di- alla Fiorentina dal nelli: l’ex bomber aveva già un’intesa con i bian- fesa. Con l’italiano più probabi- 2005. E’ uno degli coneri, ma alla fine sembra aver preferito le of- le il 4-3-1-2: centrocampo a obiettivi per la ferte della Lazio. Ultime novità, anche tra gli rombo, D’Agostino vertice bas- fascia juventina osservatori. Settore del quale Castagnini con- so, Diego vertice alto. trocampista argentino, con ca- ma tornerà a disposizione solo insieme a Grosso serva la supervisione di questo delicato settore. ratteristiche più simili a quelle a settembre. Comunque, con e Dossena Mentre all’incarico di capo degli osservatori, L’incontro Poi il duello cala su argomenti più terreni. Per Diar- di D’Agostino. Dettagli. gazzetta.it De Ceglie in partenza, serve sempre un’alternativa. Si allon- viene promosso l’esperto Mauro Sandreani. g.tim. ra il Real Madrid chiede 20 mi- Le scelte Come dettagli da defi- tana Dossena: il Liverpool ha lioni. Questa la prima richie- nire sono quel che restano di PER I TIFOSI MEGLIO perso per infortunio Fabio Au- sta. Per D’Agostino l’Udinese è due cessioni eccellenti. Eccel- D’AGOSTINO relio e ora pretende che un’of- partita da 25 milioni ed è già lenti, nel senso che permette- ferta di 6 milioni venga fatta LA SORPRESA scesa a 20. Ieri era un program- rebbero alla Juve di incassare Il giudizio dei 20 mila entro una settimana. Dopo, ma un nuovo incontro tra i friu- una dozzina di milioni. Soldi partecipanti del sondaggio per i reds, non ci sarebbe più il Ravanelli allenerà alla Lazio lani e la Juventus. Incontro sal- da reinvestire subito nell’acqui- su gazzetta.it è netto: tempo per trovare un’adegua- Per lui Primavera o Allievi tato per l’indisponibilità del ds sto di un centrocampista. Sono meglio la tecnica e la ta alternativa. Così sembrano Secco: se ne riparlerà oggi o la le cessioni di Mellberg e Poul- capacità di impostazione restare in corsa Grosso, gradi- ROMA Fabrizio Ravanelli sta per tornare alla prossima settimana. Ma soprat- sen. Per lo svedese è ormai fat- di D’Agostino rispetto ai to soprattutto a Ferrara e Pa- Lazio. L’ex attaccante ha parlato con il presidente tutto, dopo il blitz spagnolo ta con l’Olimpiacos. Ai bianco- muscoli e la bravura nel squal. Il fiorentino convince Lotito, che gli ha prospettato l’ipotesi di allenare del dirigente bianconero. La neri 2,5 milioni più premi. Al rubare palloni di Diarra. perchè è più giovane e per le una formazione del settore giovanile: la Primavera Juve offre 12 milioni, compre- giocatore 2 milioni a stagione. Per il futuro centrocampo potenzialità che può ancora allenata oggi da Sesena o gli Allievi nazionali di sa la seconda metà dell’attac- E Poulsen? Alla fine accetterà juventino, il 70% dei tifosi esprimere. Ma c’è un detta- Avincola. Penna Bianca, che in biancoceleste ha cante Paolucci. Può salire a 14, il Fenerbahce. E la Juventus in- preferisce il palermitano glio: il ds viola Corvino non vinto anche uno scudetto, ha dato la sua ma non oltre. Poi toccherà al- casserà 7,5 milioni, bel colpo. dell’Udinese, il 30% invece vuole cederlo, anche se il con- disponibilità alla Lazio: la trattativa è in fase l’Udinese scegliere. vorrebbe il maliano del tratto del giocatore è in scaden- avanzata. Per Ravanelli è infatti sfumata l’ipotesi Intanto i bianconeri tengono Altre storie Resta pure da defi- Real Madrid. za tra un anno. Insomma, c’ è di un inserimento nei quadri dirigenziali della Juve. aperto il fronte Madrid. Per nire il vice Molinaro: il difenso- www.gazzetta.it un altro duello. Incrociate i ma- Davide Stoppini Diarra, ma pure per Gago, cen- re sinistro non verrà operato, nubri. UNA SCRITTURA PRIVATA PERMETTERÀ AI GIOCATORI VIOLA DI SVINCOLARSI A PREZZI DI MERCATO. MA LA FIGC IN REALTA’ NON LA AMMETTE Arriva Drenthe e Corvino pone le clausole ai big presentare questa idea». Intan- sola rescissoria. zioni in divenire. «Marquez? È Ore decisive per to il club viola ha chiesto il pre- un grande difensore, non nego il laterale del Real. stito di Zebina, quanto a chi già c’è il discorso s’infittisce. Clausole La famiglia Della Valle ha detto sì, le clausole rescisso- l’interesse ma interessa anche al Barça». C’è sempre il discor- Chiesto alla Juve rie saranno introdotte nei gior- so-Asenjo in ballo. Motivazioni Perché c’è una frase ni del ritiro: la Fiorentina sarà il il prestito di Zebina rumorosa, argomentata e che primo club italiano a farlo. Sa- Senza portafoglio Ma gli euro sa di mani avanti: «Se dico - fa ranno scritture private, visto da spendere sono sempre zero? MATTEO DALLA VITE Corvino - che dopo quattro an- che le carte federali non le con- «L’anno scorso ho speso 20+15 ni vogliamo gente con stimoli è templano: «Inizieremo dai big. milioni, ovvero due budget: FIRENZE dOcchio ai demotivati. perché sento che ci può essere Noi non vogliamo vendere nes- ero un ministro con portafo- E occhio all’accelerazione ver- pericolo che qualcuno non li ab- suno, quindi la decisione spette- glio, ora lo sono senza. Ma se so Royston Drenthe. Il Genoa bia a sufficienza». Attenzione: rà ai giocatori - fa Corvino -. Ne dovessimo passare i prelimina- crea azioni di disturbo stile-Cre- l’identikit dei demotivati è già ho già parlato con alcuni di loro ri forse la proprietà interverrà. spo, ma l’accordo di massima partita. «Sia chiaro - dice Corvi- e con i rispettivi manager, sa- È una mia sensazione». E chiu- con la Fiorentina dovrebbe es- no - nessuno mi ha chiesto di ranno gentlemen’s agreement, de con un sms alla futura ammi- ser stato preso due settimane fa andare via, ma chi vuole resta- ma su carta». I nomi e gli ipoteti- nistrazione: «Non è possibile quando Corvino andò a Ma- re deve avere entusiasmo. Cer- ci valori? Mutu (12 milioni), che la Fiorentina, una squadra drid: il Real ha ancora dubbi te storie di amore per la maglia Melo (19), Gamberini (13), che da quattro anni arriva quar- sul prestito, ma se così sarà ce- sono reali, ma nel calcio può an- Montolivo (16), Gilardino ta, debba attraversare una stra- derà l’oranje a chi l’ha chiesto che succedere che non vengano (23), Jovetic (18), Kuzmanovic da per allenarsi quando tanti al- prima di tutti, i viola. «Drenthe rispettate». Un allarme reale, al- (10), Frey (15). Quest’ultimo tri hanno il proprio centro spor- - dice Corvino - è un nome vali- tro tema sul quale Corvino, s’incontrerà con Corvino la tivo... E le nostre giovanili? De- do che rientra nei nostri obietti- Prandelli e Andrea Della Valle prossima settimana. «Per Frey vono emigrare per lavorare». vi. Abbiamo parlato di un mer- hanno parlato ieri in un sum- non abbiamo ricevuto offerte, Oggi, finale scudetto Allievi In- cato con fantasia e lui può rap- mit e che introduce il tema-clau- non vogliamo cederlo». Situa- Royston Drenthe, 22 anni, nazionale olandese, è al Real Madrid dal 2007 EPA ter-Fiorentina.
  • 18. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 18 # LA GAZZETTA DELLO SPORT fIncontro Bari-Udinese: verso il prestito MERCATO ai pugliesi di Obodo, Barreto e Langella s Mosse Cagliari Cellino tiene in Lazio: ecco Eliseu LA TRATTATIVA piedi diversi affari per l’attacco: c’è l’intesa con il brasiliano Nenè ma non col Nacional che chiede 5 milioni e potrebbe cedere ai sardi OBIETTIVI Dembelè-Genoa anche il centrocampista Michael. 12 milioni + bonus È sprint per Canini In uscita verso il Portogallo Ma- gliocchetti. Il Cagliari tiene vive anche le piste Calaiò (Siena) e Succi (Palermo); si tratta il rinno- vo di Lupatelli, piace Benussi per arrivare al sì Acquafresca: Atalanta in pole. Napoli su Zuniga (Lecce). V ALESSIO DA RONCH Punto Atalanta L’agente di Acqua- Acquafresca Bologna: in arrivo Pesce, ora pensa a Barone fresca ieri è rientrato in Italia: do- po la firma col Genoa la punta sta La punta del Genoa, 21 anni, GENOVA dLo sprint è lanciato e per una volta potrebbe vincere chi è partito per ultimo. Il pic- colo Genoa potrebbe sconfiggere i giganti. E’ la CALVI-COMETTI-DI CHIARA per scegliere tra Atalanta (in po- vicino all’Atalanta curiosa storia della trattativa tra Genoa e Az le) e Parma, se dovesse saltare c’è LAPRESSE Alkmaar per Moussa Dembelè, ventiduenne dFrenetica giornata a Milano nei la pista Succi (probabili buste tra belga, ala di talento, ormai vicinissimo al club saloni dell’Hilton: e oggi si replica. Ravenna e Palermo). Rinnovata la di Preziosi. All’inizio della prossima settimana comproprietà col Milan per il por- La missione Un dirigente del Pa- tiere Coppola che piace a Parma e il presidente del Genoa incontrerà personal- lermo è in Argentina per scegliere Torino. Centrocampo: Bentivo- mente Dirk Sheringa, numero uno della società l’erede di Carrozzieri ma Paletta è glio, Almiron e Barreto. olandese, è l’affare potrebbe essere chiuso met- ancora infortunato e salterà Bo- tendo sul tavolo un bel po’ di milioni, almeno ca-Gimnasia di domenica, così il 5 Varie Il Bari ha incontrato l’Udine- V 12, e vari bonus futuri sui prossimi eventuali luglio in Colon-Boca (ultima del se per Obodo, Barreto e Langella: Canini trasferimenti del giocatore e sui suoi risultati. Clausura) ha l’ultima chance per si va verso tre prestiti. Il Napoli si Il difensore del dimostrare di aver recuperato altri- fionda su Zuniga (Siena). Parma Cagliari, 24 anni, Colpo Un vero colpo, perché sulle tracce di Dem- menti l’affare salterà. Intanto do- e Panucci: incontro la prossima piace alla Lazio belè si erano mosse le più grandi squadre d’Eu- menica sarà visionato Otamendi Eliseu, 25 anni, attaccante portoghese: è al Malaga dal 2007 REUTERS settimana, si va verso il sì (ma c’è LAPRESSE ropa, dal Chelsea al Barcellona, dalla Juventus (Velez) e nel mirino c’è anche la la Fiorentina?); gli emiliani seguo- a Inter e Fiorentina. Lui, però, ha scelto il Ge- punta Boselli (Estudiantes). bianca per Di Vaio dopo l’incontro no anche lo svedese Berg (’86). Ie- noa e quando, a fine maggio, l’Az lo ha dichia- Il Cagliari anche di ieri: accordo sul ritocco dell'in- ri la Samp, che segue sempre il bra- rato incedibile, considerandolo pedina fon- Novità Lazio Si complica l’affa- su Michael. Palermo: gaggio, non ancora sul prolunga- siliano Kleberson, ha incontrato damentale per la disputa della Champions, re Matuzalem: il Saragozza frenata per Paletta, mento. De Sanctis: il Bologna farà Mannini: non c’è ancora il sì del- si è impuntato e ha messo in moto i suoi non ha accettato i 7 milioni of- in rialzo Otamendi. un'offerta quando il Siviglia deci- l’esterno; piace Zigoni jr e nel miri- procuratori Vervoort e Pelizzon, che hanno ferti da Lotito, potrebbe sbloc- derà se cederlo in prestito o a tito- no c’è l’esterno Govou a scadenza care l’affare l’inserimento in Siena: fatta per Viatri lo definitivo. Novità a centrocam- col Lione. Il Chievo su Barillà e spiegato a Sheringa la situazione. Dembelè ha appena salutato Van Gaal, vuole Gasperini e i prestito con diritto di riscatto Chievo su Biglia po: per Barreto (che piace anche Hallfredsson (offerto Malagò per rossoblù, l’Uefa e non la Champions. Moussa di Carrizo. La novità è l’inseri- e Barillà. Panucci- al Parma) c’è qualche problema l’islandese), a centrocampo spun- mento deciso per l’esterno sini- con la Reggina sulla valutazione, ta anche l’idea Biglia, centrocam- non salta nel buio. Si è informato, ha seguito il stro Eliseu (Malaga, 7 gol): Parma: si tratta così i rossoblù stanno trattando Ba- pista argentino dell’Anderlecht; Genoa e i suoi schemi, è persino venuto in va- trattativa avviatissima. Infine, rone (Torino) e Almiron (Juve); verso la conferma Colucci che canza in Italia. Grazie al compagno Pellè ha im- nel mirino c’è Canini (Caglia- si stringono i tempi per l’esterno chiede un biennale. Catania (che parato un po’ di italiano. Non solo talento in- ri), piace anche al Palermo: la sinistro Pesce e col Siena (che ha ha fatto un sondaggio per Stello- somma, ma tanta intelligenza. Lui ha bisogno Lazio ha offerto Stendardo. chiuso per l’argentino Viatri) si ne) e Spal stanno lavorando su Moussa di un trampolino per saltare più in alto che può profila lo scambio Adailton-Porta- Bortel (a scadenza col Manfredo- Dembelè e sa che il Genoa lo può diventare, come per Affari Bologna Verso la fumata nova. nia): giocherà 1 anno con la Spal. 21 anni AFP Borriello o Milito. E L’O RIGINAL A T TENDA BR EVETTA 2 SECONDS II Una tenda perfetta per chi cerca un’instal- lazione rapida ed un minimo ingombro! Montaggio istantaneo e autoportante (resta in piedi senza picchetti in assenza di vento). Impermeabilità testata in la- boratorio (tutta la tenda sotto 200 litri/h/ m²!). Chiusura in 15 secondi. Disponibile in diversi colori secondo i negozi. Sacca a forma di disco di 62 cm. Cod.: 8055745. PORTA LO SPORT IN VACANZA dal 29 Maggio al 20 Giugno TROVA IL NEGOZIO PIÙ VICINO SU:
  • 19. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 19 fL’inizio del weekend sembra interessante SCOMMESSE Si vince con Serie B, Confederations e Under w Livorno e Brescia, pari? CONFEDERATIONS COLPO IN VISTA? LE QUOTE Opzione allettante: a 3 9 è la quota pagata per il 2-1 Gli scommettitori preferiscono la vittoria degli amaranto (76%) come «risultato esatto» al 90˚ tra i 26 proposti da Occhio al segno X al 90o: Diamanti e soci sono maestri in materia Match Point: è il più gettonato tra Parker del Sud Africa festeggiato dai compagni LIVERANI MARCELLO PIROVANO gli scommettitori LIVORNO dL’unica certezza? Niente ri- BRESCIA Vai Sud Africa 16,5 gori. Comunque vada, le emo- zioni dureranno al massimo 120 minuti, non di più. Que- stione di regolamento. Per tut- 43% 1 30% X 27% 2 è la quota del La Spagna k.o. to il resto, Livorno-Brescia è la gara dei dubbi: in forse Tava- no e Diamanti (ma dovrebbe- OGGETTIVO: 2-0 SOGGETTIVO: 2-2 All’andata finì 2-2: il Livorno, piazzato me- pareggio 2-2 come «risultato esatto» al 90˚. è data a 5,70 glio in stagione, va in Serie A con vittoria Se sarà così ro farcela), un rebus la forma- dPer essere scommettitori di successo bisogna e pareggio. In caso di X al 90’, si gioche- zione di Cavasin, e poi il dilem- ranno i supplementari, ininfluenti per le anche dopo 120 avere anche un po’ di malizia: fosse una partita ma più grande: chi ci va, alla scommesse, ma non si andrà ai rigori. minuti, il Livorno del campionato italiano, come finirebbe Spa- fine, in Serie A? Solo gli scom- (L’1X2 e il risultato oggettivo sono elabo- è promosso in A gna-Sud Africa? Quasi scontato: da noi quando mettitori sembrano essere razioni statistiche basate su dati come si affrontano una squadra senza stimoli (le fu- tranquilli: Livorno, Livorno e possesso palla e tiri in porta, il risultato rie rosse sono già qualificate alla semifinale) e 1,70 ancora Livorno. Almeno per soggettivo è un giudizio che tiene conto una motivata (i Bafana Bafana giocano pure in l’89 per cento delle giocate dif- di variabili estranee alla statistica) casa) non c’è troppo da immaginare. Torres e fuse da Sisal-Match Point, tut- compagni si giocano il primo posto, vero, ma MATCH POINT affrontare Italia o Brasile non fa poi tutta que- te riferite al punteggio del è la quota di 90˚: il 76 punta sulla vittoria Gorzegno del Brescia contrastato da Perticone del Livorno LAPRESSE 1: 2,20 X: 3,00 2: 3,40 Match Point per sta differenza. Insomma, una vittoria del Sud dei toscani, il 13 vota pari. Spi- l’opzione Africa è quotata 5,70. Tanto, considerando an- nelli firmerebbe subito. che serve, la squadra di Ruoto- Pazza idea Calcoli, progetti, ri- trambe le squadre. Tanto vale «Goal»: che il turnover che applicherà Del Bosque. Al- lo si frega le mani. E il Brescia? schi: potrebbe andare tutto in tentare l’impossibile: il 4-4 è a entrambe le meno un pensierino molti scommettitori ce Mister X È quel 13 che sembra È costretto a vincere, colpa di fumo in un amen. Prendete 200. Pazza idea? Col Grosse- squadre a l’avranno fatto di sicuro. Il suono incessante troppo misero: il pari è pagato quel dannato punticino di ri- l’andata. Subito 2-0 Livorno. to, gli amaranto hanno già ser- segno. Il 98% delle trombette sugli spalti potrebbe spingere 3 volte la posta, mica poco, so- tardo maturato in stagione. A Poi la reazione: doppio Tad- vito il poker, e il Brescia all’an- ha scommesso la nazionale sudafricana all’impresa. prattutto quando di mezzo c’è parità di gol la A spetta a chi si dei, 2-2 finale. Ci aveva punta- data ha fatto due gol e colpito il Livorno: i 20 segni X in cam- è meglio piazzato in campiona- to solo il 12%: è valso 15,5 vol- due legni. Dovessero prender- Torte e strisce positive Poi c’è l’ipotesi pareggio, pionato (primato in Serie B) to. Cavasin ci crede, con lui te la posta. Sarà ancora spetta- ci davvero, a fare i caroselli più probabile forse, bancato comunque a un sono lì a testimoniarlo. Ora l’11 per cento degli scommetti- colo? Quasi tutti (il 98%) sono per il Livorno in A ci sarebbero buon 3,20. Anche qui, il segno X potrebbe an- che il pareggio è proprio ciò tori ingolositi da quel 3,40. convinti che segneranno en- anche gli scommettitori. che profumare di torta tra le due nazionali. Ce lo ricordiamo bene d’altronde, tornando con la memoria al 2004: Danimarca e Svezia non si fecero male e ci eliminarono dall’Europeo del EUROPEO C’È SPAZIO ANCHE PER UNA GIOCATA «CONTRO»: LA VITTORIA DEI GIALLOBLÙ PAGA BENE (3,50) Portogallo. E se finisse proprio come quella vol- ta? Il 2-2 è quotato a 17, decisamente l’ideale in lavagna a 8, contro il 6,25 Under favorita sulla Svezia per chi vuole tentare il colpaccio. I tifosi dei dell’1-1 e il 6,75 dello 0-1 (oc- campioni d’Europa potrebbero avere da obiet- chio, l’Italia è la squadra in tra- tare: la Spagna è reduce da 14 vittorie consecu- sferta). A Match Point devono tive, vorrà gettare via così l’incredibile striscia? L’1-0 per l’Italia paga 6,75 aver guardato anche i prece- L’ennesimo successo è dato a 1,75. denti: l’11 febbraio Italia e Sve- zia fecero 1-1 a Trieste. Segnò Iraq-Nuova Zelanda Anche l’altra gara di doma- Acquafresca, che in Italia non ni non sembra poter riservare grosse sorprese: dElm e Berg no, non hanno im- Svezia gioca in casa e nella pri- si può giocare come primo mar- SVEZIA pressionato i bookmaker. Le ma partita ha vinto 5-1 contro catore della partita. la Nuova Zelanda, ancora a secco di punti, ha già dimostrato tutti i suoi limiti tecnici, e si tro- ITALIA quote per Svezia-Italia, secon- la Bielorussia. Casiraghi capi- verà di fronte un Iraq che ha quasi fermato la da partita degli azzurrini all’Eu- rà. Tutto il resto Su tante altre co- corazzata Spagna. Un’inattesa vittoria dei neo- ropeo Under 21, sono un po’ da se, invece, un paio di euro si zelandesi è quotata a 7, forse meglio rischiare tifosi. Vittoria della Svezia a Rete! A proposito di goleade, il possono mettere. Chi vincerà il un pareggio: il segno X paga 4 volte la posta. Le 32% 1 30% X 38% 2 3,50. Pareggio a 3,10. Vittoria «Goal» paga meno ma è una gruppo dell’Italia? Gli azzurri- due squadre non hanno ancora segnato in que- dell’Italia a 2,10. Si gioca oggi classica puntata da multipla: si ni per MatchPoint sono a 2,20, sta Confederations, finirà allora 0-0? Chi punta OGGETTIVO: 1-2 SOGGETTIVO: 2-2 alle 16 ed è la situazione ideale moltiplica la giocata per 1,72 e Svezia e Serbia a 3, la Bielorus- sul risultato esatto a reti bianche porta a casa la L’11 febbraio le due squadre si sono in- per lo scommettitore cinico. si incassa se entrambe le squa- sia a 50 (!). Come finirà Bielo- sua cifra moltiplicata per 10. Non male. Si può contrate a Trieste: finì 1-1. Nella prima dre segnano. L’attacco svedese russia-Serbia? Gli slavi sono fa- anche scommettere sulla prova d’orgoglio del- partita del gruppo, la Svezia ha vinto 5-1 Ricordate il 5-1 Il ragionamento — si è capito — non è male e voritissimi a 1,44. Quale sarà il la Nuova Zelanda: del resto chi ha rifilato tre contro la Bielorussia, l’Italia ha pareggia- è semplice: l’Italia può essere l’Italia dovrebbe giocarsela con risultato esatto? Favorito lo gol (seppur in amichevole) all’Italia campione to 0-0 contro la Serbia. favorita ma non con un margi- il tridente Balotelli-Giovin- 0-1, poi l’1-1 e un più probabile del mondo, perché non potrebbe ripetersi con- ne così ampio. Per questo gioca- co-Acquafresca, tutta gente 1-2. Ecco l’occasione del gior- tro la squadra di Milutinovic? Una «Somma Go- MATCHPOINT re l’1 su Match Point potrebbe che un gol prima o poi lo assicu- no: Bielorussia-Serbia 0-4 non al finale» di 4 reti (un bel 3-1, per esempio) è 1: 3,50 X: 3,10 2: 2,10 non essere una brutta idea: la ra. Lo 0-0, anche per questo, è è improbabile e paga 18,50. quotata a 5,25.
  • 20. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 20 LA GAZZETTA DELLO SPORT SERIE B FINALE PLAYOFF: IL SONDAGGIO 62 14 Boninsegna 39 Guerini 38 21 Manfredonia 100 opinionista opinionista agente TAVANO DIAMANTI CARACCIOLO LIVORNO BRESCIA 15 Bordonaro 40 Landini 22 Maran agente agente allenatore TAVANO DIAMANTI POSSANZINI 16 Brucato 41 Manzo 23 Meluso allenatore allenatore manager DIAMANTI TAVANO TADDEI 17 Bruno 42 Martino 24 Milanetto ex giocatore manager giocatore DIAMANTI DIAMANTI CAVASIN 18 Buffone 43 Martorelli 25 Notari manager agente giocatore GIURATI DIAMANTI DANILEVICIUS ZOBOLI Nel dettaglio, 19 Calderoni 44 Nava 1 Amerini 26 Pagliari i nomi dei 68 giocatore opinionista giocatore agente giurati che DIAMANTI DE LUCIA CARACCIOLO POSSANZINI hanno votato 20 Camolese 45 Orsi 2 Bastrini 27 Parretti Livorno allenatore allenatore giocatore agente (nell’altra DIAMANTI TAVANO CARACCIOLO TADDEI colonna le 21 Caridi 46 Ortoli 3 Bernacci 28 Pasqualin «Il Livorno va in A preferenze per giocatore manager giocatore agente il Brescia). Nelle DIAMANTI DANILEVICIUS NASSI CARACCIOLO due righe che 22 Castagner 47 Padovano 4 Bonetti 29 Prete seguono il opinionista manager allenatore agente cognome sono DIAMANTI DIAMANTI TADDEI CARACCIOLO Lo porta Diamanti» indicati la 23 Cavadini 48 Papadopulo 5 Cabrini 30 Puggioni professione agente allenatore allenatore giocatore (esempio DIAMANTI TAVANO CARACCIOLO POSSANZINI «agente») e, in 24 Cecconi 49 Petrachi 6 Cristallini 31 G. Rossi maiuscolo, il allenatore manager manager manager Gli esperti non hanno dubbi: il Brescia parte sfavorito migliore in campo scelto DIAMANTI 25 Centofanti DIAMANTI 50 Pillon TADDEI 7 D’Ippolito CARACCIOLO 32 Serafini («TAVANO»). ex giocatore allenatore agente giocatore L’attaccante migliore in campo, poi Tavano e Caracciolo 1 Accardi A. FILIPPINI 26 Cioffi DIAMANTI 51 Ricchiuti POSSANZINI 8 De Biasi POSSANZINI 33 Tacchinardi s dZitto zitto, in silenzio stam- agente giocatore giocatore allenatore ex giocatore pa, ha fatto la campagna elet- TAVANO TAVANO DIAMANTI CAVASIN POSSANZINI torale. Trentadue giudici han- 2 Agostinelli 27 Colantuono 52 Ricci 9 De Falco 34 Torricelli no votato allo stesso modo, CHI SARA’ allenatore allenatore manager manager allenatore compresi qualche avversario DIAMANTI DIAMANTI DANILEVICIUS POSSANZINI TADDEI (Caridi, Godeas, Ricchiuti, L’UOMO 3 Agostini 28 Colomba 53 Roggi 10 Dimitri 35 Valentini ...), un allenatore a cui ha fat- DECISIVO? agente allenatore agente manager manager to gol (Apolloni) e anche un li- DIAMANTI DANILEVICIUS TAVANO CARACCIOLO CARACCIOLO vornese (Allegri). Tutti la stes- Ai 100 giurati 4 Allegretti 29 Consonni 54 Savoldi 11 Dolcetti 36 Vantaggiato sa risposta. «Mi scusi, secondo abbiamo chiesto giocatore giocatore giocatore allenatore giocatore lei chi sarà il giocatore decisi- anche chi sarà il ROSSINI DANILEVICIUS DIAMANTI POSSANZINI CARACCIOLO vo di Livorno-Brescia?». «Ales- migliore in 5 Allegri 30 Del Neri 55 Scienza 12 Gardini 37 Ventura sandro Diamanti». campo. Questa allenatore allenatore allenatore manager allenatore la classifica. DIAMANTI TAVANO DIAMANTI POSSANZINI CARACCIOLO Sei-due a tre-otto Quella era la 6 Angelozzi 31 Di Carlo 56 Sogliano 13 Giannini 38 Zanzi Diamanti manager allenatore manager allenatore manager seconda domanda. La prima 32 voti LOVISO TAVANO DIAMANTI POSSANZINI TADDEI («Chi andrà in serie A?») è sta- Tavano 7 Apolloni 32 Di Napoli 57 Somma 14 Godeas ta fatta agli stessi 100 esperti e 19 allenatore giocatore allenatore giocatore ha dato un indizio su quale Alessandro Diamanti, 26 anni, Caracciolo Andrea Caracciolo, 27 anni, gioca a DIAMANTI DIAMANTI TAVANO CARACCIOLO squadra abbia più chance: Li- gioca a Livorno dal 2007 GRAZIA NERI 13 Brescia dal gennaio 2008 LAPRESSE 8 Ascari 33 Fascetti 58 Soncin 15 Gotti vorno batte Brescia 62-38. Pri- Possanzini agente opinionista giocatore allenatore mo pensiero: è la stessa favori- ti-cinque. Ci sono quasi tutti, a 12 dei ha convinto 8 indecisi con i TAVANO TAVANO DIAMANTI POSSANZINI ta dei bookmaker e della logi- Livorno possono cominciare i Taddei due gol dell’andata. Più giù, a 9 Bellotto 34 Foscarini 59 Stringara 16 Graziani ca. Secondo pensiero: è un re- riti scaramantici. 8 un voto, c’è Nassi che nel film allenatore allenatore allenatore manager ferendum e, guarda un po’, an- Danilevicius di Livorno-Brescia sembra un TAVANO TAVANO DIAMANTI CARACCIOLO che nella coalizione vincente Terzo Caracciolo Il Brescia, si è 5 figurante. In stagione ha se- 10 Beretta 35 Galderisi 60 Tesser 17 Gustinetti non tutti hanno le stesse idee. capito, in questa storia fa l’an- Cavasin, gnato un nono dei gol di Dia- allenatore allenatore allenatore allenatore Luca Urbani (procuratore) di- tagonista. I 38 voti sono pochi- Loviso, manti-Tavano e non è nemme- DIAMANTI DIAMANTI TAVANO TADDEI ce che «va bene Diamanti, ma ni ma buoni: De Biasi, Gianni- Zoboli no sicuro di giocare titolare. 11 Bia 36 Gasparin 61 Urbani 18 Lerda la corsa di Pulzetti sarà più im- ni, Gustinetti, Lerda, Mandor- 2 Se gioca, segna e porta il Bre- agente manager agente allenatore portante», il d.s. del Lecce An- lini, Maran e Ventura, tutti tec- De Lucia, scia in serie A, richiamiamo LOVISO TAVANO PULZETTI TADDEI gelozzi fa l’originale e sceglie nici che in un giorno della pros- A. Filippini, Bernacci. Promesso. 12 Bisoli 37 Giusti 62 Vignoni 19 Magalini Loviso. Migliori in campo un sima stagione potrebbero alle- Nassi, allenatore agente manager manager po’ particolari, come De Lucia nare contro Caracciolo. A pro- Pulzetti, Pareri raccolti da LUCA DIAMANTI TAVANO DIAMANTI ZOBOLI per Stefano Nava, Rossini (dal- posito, Caracciolo ha preso 13 Rossini BIANCHIN, NICOLA BINDA, 13 Bonato 38 Grimaldi 20 Mandorlini la panchina?) per Allegretti, voti — bronzo —, Possanzini 1 VINCENZO D’ANGELO manager agente allenatore Danilevicius per cinque-votan- si è arrampicato fino a 12, Tad- e GUGLIELMO LONGHI DIAMANTI TAVANO POSSANZINI MERCATO CESENA: BLOCCATO DO PRADO, IDEA FRANCESCHINI PER LA DIFESA Livorno-Brescia affidata a Morganti quale ci sono anche Atalanta e Si gioca domani sera (ore 21, andata difesa a partita in corso. Dopo gli Triestina: scelto Ventura Bari. Il Sassuolo ha in mano Romano (Siena): arriverà in prestito. Vicino anche Riccio 2-2), la finale di ritorno Livorno-Brescia. Al Livorno per essere promosso basta il pareggio, mentre il Brescia deve soltanto allenamenti a porte chiuse dei giorni scorsi allo stadio Rigamonti, Possanzini e compagni sono partiti ieri pomeriggio dal quartiere generale (Piacenza). Altri obiettivi: vincere. Arbitrerà la partita Morganti di Coccaglio alla volta della Toscana te Barba. L’altro candidato è Smit (Treviso), Vitello (Rimi- (la località del ritiro è stata tenuta top Zeman-Gallipoli Braglia. A Piacenza è ballottag- ni), Rossini (Samp) e Graffie- di Ascoli. Le ultime dai ritiri. secret). Questa mattina è in programma una seduta di c’è l’incontro gio Gotti-Gelain, ad Ancona verso la conferma di Salvioni. di (Piacenza). Il Mantova è su Semenzato con Serena a Vene- LIVORNO Diamanti e Tavano si sono allenati allenamento per riprovare schemi e soluzioni anti-Livorno. Zambelli, Torino e Loria vicini zia, Ma segue pure sul difenso- con il resto del gruppo, anche senza forzare più di tanto, e tutto lascia Rispoli e Nassi in lizza per una maglia Giocatori Il Torino è vicinissi- re Melucci, a scadenza con a centrocampo, sulla fascia destra. Sassuolo-Romano sì mo a Loria (Roma), pallino di l’Ascoli. Il Frosinone vuole Ga- prevedere che possano recuperare per la gara di domani sera con il Taddei, in gran forma, giocherà da Colantuono, ed è a un passo da leotto (Crotone), Caremi (Albi- trequartista alle spalle della coppia Brescia. Ieri seduta tattica agli ordini BINDA-COMETTI-DI SCHIAVI Gorobsov (Vicenza). Piace il noLeffe) e Di Cecco (Lancia- Caracciolo-Possanzini. Squalificati del tecnico Ruotolo che dovrebbe nessuno. terzino uruguaiano Pablo Alva- no). Il Cittadella su Musetti inserire Grandoni in difesa al posto di MILANO dLa Triestina ha sciol- rez. Va a scadenza Franceschi- (Treviso) e Marconi (Atalan- Terranova con Perticone confermato IL REGOLAMENTO sulla corsia di destra. Rientrerà tra i to le ultime riserve e punta drit- ni: è nel mirino del Cesena che ta), quest’ultimo conteso dalla pali De Lucia che ha scontatole due Se domani sera la partita di Livorno to su Ventura: c’è l’accordo col ha già bloccato Do Prado (per Cremonese. Per Quadrini terminerà in pareggio (le reti in casa, giornate di squalifica. Per quanto nelle partite dei playoff, valgono tecnico (che si porterà il secon- lui la Reggina ha proposto Hall- (Treviso) e Saverino (Cremo- riguarda i biglietti, a ieri sera ne come quelle realizzate in trasferta), si do Sullo), ma prima si deve libe- fredsson e Cascione) e sta per nese) c’è il Gallipoli. Il Vicenza erano stati venduti circa 16 mila. Si giocheranno due tempi rare dal Pisa. Entro fine mese chiudere con Pedrelli (Inter). ha chiesto Tabbiani alla Triesti- va verso l’esaurito. Squalificati supplementari da 15 minuti l’uno: se la l’annuncio. Gustinetti, invece, In porta, in attesa di Lupatelli, na e pensa a Pianu (Treviso). Mazzoni. parità continuerà, non ci saranno i dovrebbe restare a Grosseto sondaggio per Squizzi (Chie- In Lega Pro scatenato il Nova- calci di rigore, ma sarà promossa in BRESCIA serie A la squadra che si era meglio ma con un ingaggio più basso. vo) e Antonioli (Bologna). Foti ra: vuole Sales, Marconi e Ber- «Martinez andrà in panchina»: lo piazzata al termine del campionato, A Gallipoli ieri cena fra Zeman ha nel mirino le punte: segue gamelli dell’Atalanta, oltre a annuncia il tencico Cavasin, che quindi il Livorno, che è arrivato al e il d.s. Dimitri. Oggi il boemo Gian Piero Ventura, 61 anni, ex Mastronunzio (Ancona), Bru- Peccarisi (Salernitana) e Bac- recupera il costaricano e medita di terzo posto dietro Bari e Parma (il potrebbe incontrare il presiden- allenatore del Pisa FOTOAGENZIA no (Modena) e Meggiorini, sul cin (Treviso). utilizzarlo come primo cambio per la Brescia è quarto).
  • 21. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 21 PRIMA DIVISIONE IL CASO misto di curiosità, attesa e spe- «Inter più Milan ranza nella città brianzola. La conferma arriva dalle parole del sindaco Marco Mariani: «Ringraziamo il presidente uscente Giambattista Begnini VERSO LE FINALI PLAYOFF Pro Patria: il portiere Anania in forse Nel Padova c’è Pederzoli per Jidayi L’idea funzionerà» per gli sforzi profusi in questi cinque anni. Ora si volta pagi- na, con la speranza che la nuo- va proprietà possa riaccende- re i cuori dei tifosi biancoros- Il Crotone a Benevento senza Morleo Domenica sono è in programma il ritorno delle finali playoff (si gioca Ezio Brevi: rientreranno in difesa Maggioni e Franco. Bergomi e il Monza che costruirà con Seedorf si». Sulla stessa lunghezza d'onda Dario Allevi, presiden- alle 16). Ecco el ultime dai ritiri. PRIMA DIVISIONE Giulianova-Prato (and. 1-0) Si prevede il tutto esaurito. Rientrano Garaffoni e Vinetot dopo te della neonata provincia di Ma è giallo sui soci che entreranno nell’affare Monza e Brianza: «Ho seguito da vicino la trattativa e ho co- Pro Patria-Padova (andata 0-0) Il portiere Anania ha ripreso ad allenarsi regolarmente ma è ancora la squalifica, mancherà invece D'Aniello appiedato dal giudice sportivo oltre a Del Grande per una FRANCESCO CENITI nosciuto Seedorf e Bergomi, in dubbio. Da verificare anche le contusione a una coscia. Nel Prato MATTEO DEL BUE due grandi campioni con le condizioni del difensore Pisani, è in dubbio Lamma (problemi al assente da due giornate. In attacco costato): pronto Padella. Al posto idee chiare e con la volontà di torna disponibile Fofana. Nel dello squalificato Fogaroli potrebbe d«Milan e Inter uniti dal Mon- lavorare sul settore giovanile Padova c’è Gasparello indisponibile essere schierata la punta Basilico. za? Diciamo di sì, ma non ho per riportare il Monza in serie per un problema muscolare. Almeno 200 i tifosi al seguito. avuto dubbi quando Seedorf B». Squalificato Jidayi: al suo posto a Gela-Pescina (and. 0-1) Solo centrocampo potrebbe giocare Franciel si è allenato a parte, ha deciso di rilevare la società Pederzoli (o Baccolo). Dubbio in qualche problema per il difensore biancorossa e mi ha proposto Smentite e soci misteriosi Nel difesa, a destra, con Petrassi Esposito, ma niente di serio. Tutti di aiutarlo. L’idea funzionerà, frattempo, restano i punti di favorito su Carbone. Esauriti i 600 gli altri sono stati impiegati dal credo si possa fare un buon la- domanda sui nomi delle azien- biglietti a disposizione dei tifosi. tecnico Cosco nella partitella in voro». Così Beppe Bergomi dal de acquirenti, rappresentate Benevento-Crotone (and. 1-1) famiglia. Nel Pescina tutti sono nella trattativa dalla On Inter- Soda dovrà fare a meno degli disponibili: ha recuperato dal Sudafrica, dove sta commen- squalificati Palermo, Clemente e De problema muscolare Arcamone, tando per Sky la Confedera- national (circa due milioni di Liguori. I sostituti vanno scelti in mentre Berra cresce di condizione. tions Cup, pochi minuti prima euro la somma investita per difesa tra Colombini e Aquilanti, Allarme rientrato anche per di Italia-Egitto. l’acquisto del Monza), la socie- mentre in avanti per due maglie in Blanchard. Circa 50 i tifosi che tà di advisory dello stesso See- lizza Bueno, Castaldo ed Evacuo. raggiungeranno la Sicilia. dorf: proprio ieri è giunta la Previsto il tutto esaurito. Il Crotone Progetto condiviso E proprio il smentita di un coinvolgimen- probabilmente dovrà fare a meno REGOLAMENTO ruolo di telecronista ha (per Clarence Seedorf, 33 anni AP Giuseppe Bergomi, 45 anni LAPRESSE to della Reply spa. L’unica cer- anche di Morleo (distorsione della E’ promossa la squadra che nelle ora) limitato il suo raggio caviglia) oltre che di Pacciardi due finali fa più punti; in caso di tezza è che la nuova proprietà squalificato. Recupera però parità, quella che segna più reti d’azione nel nuovo Monza. tante soddisfazioni. Lo so per nunciato l’acquisto. Il 26 mi pa- è già al lavoro per redigere l'or- Aurelio. Saranno 750 i tifosi al (quelle in casa valgono come quelle Qualcuno, infatti, aveva ipotiz- esperienza diretta avendo se- re ci sia la firma finale. Nel frat- ganigramma che sarà comuni- seguito. in trasferta). In caso di parità dopo zato un approdo dell’ex difen- guito da vicino nell’ultima sta- tempo spero di sentire See- cato ufficialmente venerdì 26: il ritorno, si giocano i sore di Inter e Nazionale sulla SECONDA DIVISIONE supplementari; se la parità gione gli Allievi dell’Accade- dorf: lo conosco da tempo e la carica di presidente dovreb- Alessandria-Como (and. 1-2) persiste, è promossa la squadra panchina della prima squa- mia Inter. Nel futuro farò l’alle- condivido le sue idee su un cal- be essere ricoperta dall'avvoca- Già venduti oltre 3000 tagliandi. Sul che si è piazzata meglio in dra, ma il diretto interessato natore? Non lo so, mai esclude- cio diverso che combatta razzi- to milanese Stefano Salaroli. fronte tecnico, Foschi ha tutta la campionato (quella che domenica smentisce: «Do priorità al lavo- re nulla». Bergomi ha saputo smo e violenza. Credo che Nessuna novità, invece, sul rosa a disposizione, compreso gioca in casa). ro che sto svolgendo da anni con un sms dell’esito positivo Monza sia la sede giusta per av- fronte allenatore: sembra al- Motta uscito malconcio dalla gara con Sky, ma mi assumo volen- di domenica. A Como, intanto, sono DIRETTA SU GAZZETTA.IT della trattativa: «So che non è viare questo progetto». lontanarsi la conferma di Giu- già finiti i 900 biglietti a Domenica si possono seguire le tieri la responsabilità del setto- stato semplice: c’erano dei pro- liano Sonzogni, ma la decisio- disposizione. Ieri la squadra ha finali playoff sul nostro sito re giovanile. Posso allenare gli blemi da superare, poi ieri Reazioni in città Nel frattempo ne finale sarà presa quando vinto 2-1 un’amichevole col Cantù (www.gazzetta.it): aggiornamenti Allievi nazionali: una catego- (mercoledì, ndr) mi è arrivato l’ingresso nel Monza di See- Bergomi e Seedorf rientreran- (serie D). Domenica mancherà solo in tempo reale dei gol e marcatori. ria importante che può dare un messaggio che mi ha an- dorf e Bergomi ha creato un no a Milano.
  • 22. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 22 # LA GAZZETTA DELLO SPORT FORMULA 1 GP GRAN BRETAGNA DAL NOSTRO INVIATO Hamilton: PINO ALLIEVI SILVERSTONE (Gran Bretagna)d Pro- prio il circuito dove il 13 mag- gio 1950 si aprì il romanzo del- «Jenson, la F.1 potrebbe essere teatro, stasera, di una rottura ufficiale tra i grandi costruttori e la Fede- razione. E anche l’autodromo di Silverstone non sa se conti- nuerà a organizzare corse al te lo meriti» massimo livello o se dovrà ras- segnarsi a un lento declino, in quanto Ecclestone chiede pro- fondi rinnovamenti e i soldi non ci sono. I piloti si interrogano sul futu- ro, se e in quale campionato cor- reranno. Un clima strano nel Passaggio di consegne tra britannici paddock di questo gran premio storico: si parla della corsa e delle prove di stamani, ma an- Lewis: «Ormai io lotto per il punticino» che del destino che attende la s una buona macchina. Io un an- spensioni, distribuzione dei pe- F.1 alla luce di una battaglia Lewis Hamilton no fa lottavo per il titolo, ora si. Raikkonen è scettico, Massa economico-regolamentare che, (a sinistra), 24 per conquistare punti. La F.1 è non vede l’ora di scatenarsi. a prescindere dalle ragioni, ha anni, e Jenson fatta di alti e bassi. Nelle diffi- Idem in Bmw, dove Kubica dice generato disamore, nausea, dif- Button, 29 LA NOVITÀ coltà maturo come pilota e co- che il tracciato si adatta alla sua fidenza. Con relativo calo d’in- REUTERS me uomo». vettura, ma poi allarga le brac- teresse e di audience tv. cia sperando nel cielo. Impegno La McLaren per uscire Favola Nell’attesa di «qualco- dalla crisi, ha lavorato forte e Orgoglio Da qui, per la prima sa», Silverstone manda in sce- anche qui avrà novità. Come volta su un intero tracciato, na la favola del figlio talentuo- Brawn, Red Bull (Vettel e Web- compariranno i pannelli lumi- so di un ex venditore di auto ber sono agguerritissimi!), Re- nosi che segnalano ai piloti ciò usate della provincia inglese il nault, Ferrari, Bmw, Toyota e PANNELLO che prima facevano i commissa- quale, dopo aver rischiato di do- anche gli altri. La pista, con cur- Dal GP di Gran ri (che per ora restano in paral- ver lasciare i GP, è in testa al ve veloci, premia il carico aero- Bretagna fanno lelo) con le bandiere. Sono 19 Mondiale a un passo dalla con- dinamico e l’abilità dei piloti. In la loro postazioni, con la direzione ga- quista aritmetica del titolo, se compenso a utilizzare il kers so- comparsa i ra che li comanda a distanza: i vincesse domenica. Jenson But- no rimaste solo le due Ferrari e pannelli di piloti vedono il colore anche ton si gode col sorriso il momen- la McLaren di Kovalainen: gli al- segnalazione sui led delle vetture. Sarà così to magico: «È come vivere una tri non ne vogliono più sapere. che ovunque. Un sistema messo a seconda carriera, mi eccita cor- Dopo la batosta di Istanbul, la sostituiranno le punto da Art Group e EM Motor- rere davanti al mio pubblico». Ferrari è certa di tornare a una bandiere dei sport di Perugia: l’Italia per ora Il campione 2008, Lewis Hamil- accettabile competitività con commissari di non vince ma produce tecnolo- ton, gli rende onore: «Jenson è una macchina modificata per percorso gia che gli altri ci invidiano. molto bravo e finalmente ha aerodinamica (ala davanti), so- COLOMBO Non è poco. + buono Gladius da € 500 per abbigliamento 5.890 * e accessori** € **Prezzi di listino con l’ecoincentivo statale sulla rottamazione Promozione valida nei mesi di giugno e luglio, presso tutti i concessionari che aderiscono all’iniziativa. *Prezzi franco concessionario Lubrificanti www.suzuki.it www.gladiusstyle.com
  • 23. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 23 # SUPERBIKE y A MISANO OGGI LE QUALIFICHE Ammaina LE DUE SERIE RIVALI Ecco al Spies all’attacco «Voglio vincere bandiera in casa Ducati» momento i possibili schieramenti dei 2 Mondiali paralleli. CON Respinto nella notte il piano di Mosley, oggi la lista 2010 MOSLEY Force India Williams Ma Ferrari e grandi team preparano un altro Mondiale Manor Campos Us F1 w DAL NOSTRO INVIATO sarà alla fine completata da belli, chiedendo che lo contro- ANDREA CREMONESI Force India, Williams (che hanno capitolato a Mosley), firmassero e lo rispedissero al- la Fia per essere sicuri di esser- L’ALTRO SILVERSTONE (Gran Bretagna) dSi- Ferrari, Red Bull e Toro Rosso. I NUMERI ci nella lista definitiva degli MONDIALE iscritti al Mondiale 2010. Ferrari gnor Mosley, la F.1 che ci pro- Incompleta Una lista non defi- Toyota pone per il prossimo campio- 43 nitiva perché queste ultime tre Concessioni Come segno di McLaren nato non ci piace per cui non scuderie hanno già fatto sape- buona volontà Mosley alzava Bmw possiamo accettare l’offerta. Il re a Mosley di non voler corre- il tetto alle spese a 100 milioni Renault Mondiale ce lo facciamo da re malgrado la Fia sostenga Questa è la 43ª di euro per il 2010 per poi por- BrawnGP noi con una gestione traspa- che abbiano un contratto da ri- edizione del GP tarlo a soli 45 dal campionato Red Bull Spies (a destra), 24 anni, Xaus, 31, e gli arcieri di San Marino PORROZZI rente, un solo regolamento e spettare sino al 2012. Non so- Gran Bretagna successivo come era già stato Toro Rosso incentivi che avvicinino nuovi lo: le Case che forniscono mo- a Silverstone. proposto a Montezemolo e so- di Haga ha clamorosamente team. E anche con biglietti a tori (Ferrari, Mercedes e Re- Che il 13 maggio ci nella riunione di Monaco. «Non conosco riaperto il campionato. prezzi più bassi. Quindi si dichiarava disponibi- nault) non daranno i loro otto cilindri a team clienti, per cui 1950 ospitò la prima gara del le a: 1) rimuovere l’appendice la pista ma già Ora la Ducati lo aspetta al var- co sulla pista più favorevole. 5 del regolamento sportivo, as- Decisione E’ notte fonda quan- do a Enstone, quartier genera- la F.1 di Mosley è destinata ad Mondiale sai indigesto ai team perché mi piace. Qui loro «Qui siamo a casa loro, ma nel- avere solo i Cosworth. le corse non si può mai dire. Il le inglese della Renault F.1 a Dunque il campionato di Mo- consentirebbe alla Fia di avere carta bianca sui cambiamenti sono in vantaggio» mio obbiettivo non cambia». 11 50 km da Silverstone, si con- sley nasce con tante incognite, clude la riunione della Fota. regolamentari; 2) mantenere PAOLO GOZZI La Yamaha ha portato novità? mentre le contemporanee de- le attuali regole per motori (8 La più delicata da quando l’as- cisioni della Fota danno il via «La R1 ha un motore inedito e sociazione dei team ha avuto per l’intera stagione) e cambi non abbiamo fatto molti test. libera alla serie alternativa Le vittorie (uno per 4 GP) con la conces- MISANO (Rimini) dSulla pista dei luce quasi un anno fa a Mara- con le grandi Case e i migliori Ferrari, da sogni la Ducati rischia l’incubo. Ma in ogni GP facciamo pro- sione però alla Cosworth di uti- gressi. Sono sereno». nello. E finisce con le 8 scude- piloti come ancora ieri sogna- Gonzalez nel Non contano i ricordi (26 vitto- lizzare V8 con un regime di ro- rie compatte a respingere le si- va Fernando Alonso. 1951, a Raikkonen tazione illimitato; 3) test con- rie in 34 gare), né il GP abbon- rene di Mosley. Dentro o fuori? Firmare la let- nel 2007. E, con dante di vantaggio (53 punti) Misano le piace? gelati come accade adesso; 4) «Non ero mai stato qui, ho cer- Oggi Mosley cancellerà dalla li- tera di Mosley e partecipare al 3 successi, sì all’uso delle termocoperte; di un Noriyuki Haga fisicamen- sta definitiva degli scritti 2010 Mondiale 2010 oppure metter- Schumacher è il te recuperato dopo il terribile cato di imparare il tracciato 5) no ad ali ancora più mobili; percorrendolo in bici e a piedi. le 5 scuderie (Toyota, McLa- si a lavorare per una serie alter- primatista 6) no alla trazione integrale. botto che negli Usa lo ha co- ren, Bmw, Renault e Brawn- nativa? Era questa l’agenda stretto sulla difensiva (8˚ e Credo che può piacermi». Tutto ciò accompagnato dalla GP) che erano iscritte con la della riunione iniziata alle 19 promessa, che, accettando il 9˚). Perché, pensionato condizionale. Al loro posto, ac- (le 20 italiane) e conclusasi al- Bayliss, stavolta il più in forma Vive in Italia, sul lago di Como, Patto della Concordia 1998, si canto a Manor, Campos e Us le 24 dopo che Mosley, come sarà in sella alla Yamaha. per stare vicino alla squadra: sarebbe avuto tempo sufficien- come si trova? F1, ripescherà altri nuovi te- promesso, mercoledì sera ave- te per discutere quello nuovo. Ben Spies, nuovo idolo Super- am tra coloro che erano stati va spedito un documento ai re- bike, si sta rivelando un campio- «Gli americani non amano sta- Concessioni che però la Fota re lontano da casa. Io invece vo- inizialmente bocciate. La lista sponsabili delle 8 scuderie ri- ha considerato insufficienti. ne totale: velocissimo ad inter- glio conoscere uno stile di vita pretare le piste del Mondiale che diverso dal nostro. L’Italia è bel- non conosce (come Misano), lissima e mi piace lo spirito del- QUI FERRARI PRESA DI POSIZIONE DEL BRASILIANO spietato nel corpo a corpo (7 vit- la gente. Sto studiando la lin- torie contro 6 di Haga), massima gua per abbattere l’ultima bar- concentrazione. A soli 24 anni Massa: «Un gioco di potere riera». (ma con 3 titoli americani in ta- sca) il fantastico texano non ha MotoGP a Barcellona: sorpas- vacillato neanche quando, tra sone di Rossi o errore di Loren- Sembrano ragazzini di 12 anni» Monza e Kyalami, due pesantissi- zo? mi stop meccanici (benzina fini- «Forse entrambe le cose, ma di ta all’ultima curva e rottura della sicuro è stato qualcosa di magi- leva del cambio) gli sono costati co». MARCO DEGL’INNOCENTI due vittorie. Era sprofondato a -88 dalla Ducati, ma ha tirato Il casco «Texas Terror» di Salt SILVERSTONE d«Anche stavolta dritto. «Ho chiesto alla squadra Lake. Aldo Drudi, lo stesso stili- la gara rischia di essere meno di non sbagliare più: per conqui- sta di Valentino, ha preparato importante rispetto alle altre stare il Mondiale "basta" vincere una sorpresa anche qui? cose che si sentono in giro e che tutte le gare che restano». «Se lo dicessi non sarebbe più non ci fanno certo piacere». Al- Ha iniziato a Salt Lake City, da- una sorpresa...». la vigilia di quella che appare vanti ai tuoi tifosi. E con il ca- quasi come l’ultima spiaggia sco con fregi del bombardiere Ha licenziato il manager per fa- Ferrari per recuperare il terre- B24 «Texas Terror» è sceso di re in proprio. Nel 2010 resterà no perduto, Felipe Massa sotto- nuovo in guerra col Giappone: in Sbk con la Yamaha? linea ancora una volta il disa- grazie a una doppietta e ai guai «Vedremo...». gio per la situazione creatasi per il braccio di ferro tra Federa- zione e team: «Sembra di assi- stere a un gioco di potere con- LA GUIDA dotto da ragazzini di dodici an- Meccanici viene di conseguenza: se c’è ar- dare. Qui la macchina è un po’ ni — osserva con amarezza il al lavoro sulle monia tra le parti è facile trova- diversa, ci sono miglioramenti, Domani la Superpole su La7 alle 15 brasiliano — speriamo davvero nuove ali re le idee per migliorare la F.1 e come la nuova ala anteriore. Io che si mettano d’accordo, per- della Ferrari renderla più attraente agli spet- sono ottimista. E comunque di Domenica a Misano Adriatico si corre il GP San Marino, 8ª gara (su 14) del ché altrimenti ci rimettono tut- portate a tatori. Il terzo punto è richiama- una cosa sono sicuro: questa Mondiale Superbike. PROGRAMMA E TV ti. Qui ci vuole una soluzione in- Silverstone. re il pubblico sui circuiti. Ma la macchina ha il potenziale per Oggi: ore 12.45-13.45 libere; 16.15-17.15 qualifiche 1. telligente, tra adulti. E non è dif- Nella foto gente non ci va perché i bigliet- vincere». Domani: ore 10.45.11.30 qualifiche 2; 14-14.45 libere; 15 Superpole ficile riuscire a trovarne per l’anteriore ti costano troppo. Come abbia- Anche Kimi Raikkonen è fidu- (diretta su La7). una Formula 1 migliore». al rovescio mo visto in Turchia». cioso: «Avremo novità aerodi- Domenica: ore 9.20 warm up; 10.40 gara Stock 1000; 12 gara-1 (25 giri, COLOMBO namiche e mai come stavolta sa- km 101,500); 13.25 Supersport; 14.30 Europeo Stock 600 under 20; 15.30 gara-2 (25 giri). Diretta gara-1 e gara-2 su La7 e su Eurosport; diretta della Soluzioni Massa le soluzioni le Novità Quanto alle soluzioni ranno importanti proprio le li- Stock 1000 su Nuvolari. avrebbe. E ne enuncia tre: «La per migliorare la Ferrari, inve- bere del venerdì per capire a BIGLIETTI cosa più importante è contare ce, «stiamo lavorando con tutte che punto siamo. Soprattutto Oggi: 30 e. Domani: prato 43 e, tribune 55 e, paddock 65 e. su una federazione che quando le nostre forze. Già in Turchia a perché nelle curve veloci è ne- Domenica: 55 e, 80 e, 100 e. Abbonamento sabato-domenica prato 70 e, le cose non vanno bene possa momenti eravamo stati compe- cessario avere molta aderenza 3 giorni con pit walk 195 e. Gratis under 13. CLASSIFICA sedersi a un tavolo e discutere titivi, ma quello che abbiamo e speriamo di essere riusciti a 1. Haga (Ducati) p. 265; 2. Spies (Yamaha) 212; 3. Fabrizio (Ducati) 201; con le squadre come si fa tra fatto vedere in gara non è stata superare il deficit che avevamo 4. Rea (Honda) 133; 5. Biaggi (Aprilia) 126. persone normali. La seconda la misura di quanto potevamo in Turchia».
  • 24. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 24 LA GAZZETTA DELLO SPORT
  • 25. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 25 FORMULA 1 GP GRAN BRETAGNA Ferrari da record: vittoria a 22 Giocando 10 euro su Raikkonen o Massa se ne vincono 210. Su Button, favorito di ferro, solo 8,50 OGGI LE LIBERE Oggi: ore 11-12.30 e 15-16.30 libere. Diretta Sky Sport 2 dalle 10.55. Domani: ore 11-12 libere. Ore 14 qualifiche. Diretta Sky Sport 2 dalle 10.55 e Rai 2 dalle 13.45. Domenica: alle 14 il via della gara. Diretta Rai 1 dalle 13.40 e Sky Sport 2 dalle 13.15. CLASSIFICHE Così dopo 7 GP su 17. PILOTI 1. Button (GB) punti 61; 2. Barrichello (Bra) 35; 3. Vettel (Ger) 29; 4. Webber (Aus) 27,5; 5. Trulli (Ita) 19,5; 6. Glock (Ger) 13; 7. Rosberg (Ger) 11,5; 8. Massa (Bra) 11; 9. Alonso (Spa) 11; 10. Raikkonen (Fin) 9; 11. Hamilton (GB) 9; 12. Heidfeld (Ger) 6; 13. Kovalainen (Fin) 4; 14. Buemi (Svi) 3; 15. Kubica (Pol) 2. COSTRUTTORI: 1. BrawnGP 96. I PRECEDENTI Barrichello terzo nel 2008 2007 Pole Hamilton (McLaren) Giro veloce Raikkonen (Ferrari) GARA 1. Raikkonen (Ferrari) 2. Alonso (McLaren) a 2"459 3. Hamilton (McLaren) a 39"373 4. Kubica (Bmw) a 53"319 NICOLA PALAZZOLO 5. Massa (Ferrari) a 54"063 6. Heidfeld (Bmw) a 56"336 dTra le poche certezze che rimangono alla For- QUOTE MONDIALE QUOTE POLE QUOTE VITTORIA 7. Kovalainen (Renault) a 1 giro 8. Fisichella (Renault) a 1 giro mula 1 di questi tempi c’è Jenson Button. Secon- (prima delle libere) (prima delle libere) do Snai, il dominatore del Mondiale 2009, che Pilota (team) Quota Pilota (team) Quota 2008 domenica gioca in casa, conquisterà a mani bas- BUTTON 1,08 JENSON BUTTON (BRAWNGP) 2,6 JENSON BUTTON (BRAWNGP) 1,85 Pole Kovalainen (McLaren) Giro veloce Raikkonen (Ferrari) se la settima vittoria stagionale, quotata appena Jenson Button (Gran Bretagna) SEBASTIAN VETTEL (RED BULL) 3,5 SEBASTIAN VETTEL (RED BULL) 5 GARA a 1,85. BrawnGP—Mercedes 1. Hamilton (McLaren) RUBENS BARRICHELLO (BRAWNGP) 7 RUBENS BARRICHELLO (BRAWNGP) 8 L’inglese della BrawnGP resta il candidato nume- 2. Heidfeld (Bmw) a 1’08"577 ro 1 anche per il mondiale: la vittoria del suo MARK WEBBER (RED BULL) 9 MARK WEBBER (RED BULL) 11 3. Barrichello (Honda) a 1’22"273 primo titolo iridato è scesa addirittura a 1,08 (80 4. Raikkonen (Ferrari) a 1 giro JARNO TRULLI (TOYOTA) 16 FELIPE MASSA (FERRARI) 22 centesimi di vincita netta ogni 10 euro giocati). VETTEL 12 FELIPE MASSA (FERRARI) 16 KIMI RAIKKONEN (FERRARI) 22 5. Kovalainen (McLaren) a 1 giro 6. Alonso (Renault) a 1 giro Barrichello, compagno di scuderia della Brawn- Sebastian Vettel (Germania) 7. Trulli (Toyota) a 1 giro GP è offerto a 8, ma a Silverstone l’alternativa Red Bull—Renault KIMI RAIKKONEN (FERRARI) 16 JARNO TRULLI (TOYOTA) 30 8. Nakajima (Williams) a 1 giro più credibile a Button è Vettel (5). La Ferrari non TIMO GLOCK (TOYOTA) 33 TIMO GLOCK (TOYOTA) 50 9. Rosberg (Williams) a 1 giro convince ancora Snai che offre a 22 la vittoria di 10. Webber (Red Bull) a 1 giro FERNANDO ALONSO (RENAULT) 40 NICO ROSBERG (FERRARI) 60 un pilota del Cavallino. Mai così alta da quando esistono le scommesse sullo sport in Italia. BARRICHELLO 25 NICO ROSBERG (WILLIAMS) 40 LEWIS HAMILTON (MCLAREN) 60 ALBO D’ORO 2003 Barrichello (Ferrari) Stesso copione per la conquista della pole. Il Rubens Barrichello (Brasile) LEWIS HAMILTON (MCLAREN) 50 FERNANDO ALONSO (RENAULT) 60 2004 M. Schumacher (Ferrari) duello è tra Button (2,60) e Vettel (3,5). Poco BrawnGP—Mercedes ROBERT KUBICA (BMW) 66 ROBERT KUBICA 100 2005 Montoya (McLaren) probabili delle sorprese da parte di Barrichello 2006 Alonso (Renault) ALTRO 66 ALTRO 100 (7) e Webber (9).
  • 26. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 26 LA GAZZETTA DELLO SPORT
  • 27. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 27 CICLISMO IL CASO s IL BELGA PER L’UCI NIENTE INDAGINE IN BREVE Boonen-cocaina Il Tour non lo vuole S Napolitano secondo in Olanda Danilo Napolitano (Katusha) è arrivato secondo nella Tom Boonen, 28 anni, 3 Roubaix e 2 Fiandre BETTINI prima tappa dello Ster dL’Uci aveva appena comunicato — nel tardo Elektrotoer pomeriggio di ieri — di non volere aprire una (Olanda), battuto procedura disciplinare contro Tom Boonen, posi- dal tedesco tivo a fine aprile alla cocaina in un controllo fuo- Andrè Greipel ri competizione. Ma il Tour de France ha imme- (Columbia) diatamente, nel vero senso della parola, risposto con un altro comunicato che lascia fuori il 28en- Lance Armstrong ne belga della Quick Step — tre volte re della texano di 37 anni Roubaix — dalla corsa francese che scatta da ELIZABETH KREUTZ Montecarlo tra 15 giorni. Boonen— 3˚ ieri allo Ster Elektrotoer in Olanda dietro a Greipel e Na- politano — era risultato positivo alla cocaina già alla vigilia del Giro d’Italia e l’anno scorso, e anche in quel caso non fu ammes- Ecco 6 milioni che aveva portato prima al- S so al via della Boucle. l’oscuramento dei nomi degli Tricolori sponsor sulle maglie e poi a crono domani Battaglia legale «L’immagine e il comportamento due ultimatum successivi del- a Imola di Tom Boonen sono incompatibili con l’immagi- l’Unione ciclistica internazio- Marco Pinotti ne del Tour», hanno fatto sapere dalla Francia. nale, con la minaccia del ritiro (nella foto) La stessa Aso, società organizzatrice, ha ricorda- L’Astana blocca della licenza per inadempien- difende domani to che Boonen e la Quick Step hanno la facoltà di ze finanziarie. il titolo italiano contestare la decisione davanti alla Camera arbi- della crono (km trare dello sport del Consiglio nazionale olimpi- Licenza salva L’ultimo scadeva 32): partenza a co francese. La squadra belga aveva intanto fatto alle 18 di martedì, ma la Com- Mordano e analizzare a due laboratori — Lovanio e Stra- missione licenze dell’Uci non arrivo all’auto- sburgo — dei campioni di capelli di Boonen e la Armstrong ha avuto bisogno di aprire una dromo di Imola. quantità di cocaina (0.09 nanogrammi) era risul- procedura contro la società L’avversario più tata talmente minima da smentire l’assunzione Olympus-Astana. «È la miglio- pericoloso è da parte del corridore. Ma al Tour — la cui storia re soluzione — commenta Bruseghin recente è piena di esclusioni eccellenti, da Cipol- Bruyneel —. Il governo kazako lini in maglia iridata a Pantani — non è bastato. ha dimostrato di volere davve- Garantisce il governo kazako: la squadra continua ro investire nel ciclismo. Ap- prezzo la pazienza e la profes- GIRO DI SVIZZERA GAVAZZI È TERZO sionalità che hanno avuto i ra- per tutto il 2009. Lance domenica corre in Nevada gazzi della squadra nei mo- LUIGI PERNA scritto tra la Federazione ka- menti difficili». Cavendish vola dI soldi alla fine sono spunta- ti. Circa sei milioni di euro, che zaka, proprietaria della licen- za, e lo stesso Bruyneel, con l’intermediazione (decisiva) LA CURIOSITA’ Verso la Francia L’Astana dun- que sarà al via del Tour (4 lu- glio) con Armstrong e Conta- e firma il 13 garantiscono un futuro (alme- di Rinus Wagtmans, rappresen- Tour: due tappe dor. Il campione americano dE vai con il pallottoliere, ammesso che qualcu- no a breve termine) all’Astana tante del governo del premier senza radioline sta stringendo i tempi per arri- no lo usi ancora: 13˚ successo stagionale per di Lance Armstrong e Alberto Karim Massimov, che ha forni- varci meglio che al Giro: si sta Mark Cavendish (e 40˚ per il Team Columbia) Contador. Il sodalizio per ora to le garanzie bancarie e finan- Il ciclismo è diventato troppo allenando da quasi due setti- ieri nella sesta tappa del Giro di Svizzera. Sul non si scioglie, con buona pace ziarie per tutto il 2009. tecnologico? Il Tour allora mane in altura ad Aspen, Colo- traguardo di Bad Zurzach, il 24enne britannico dei due «litiganti» e del team Si chiude così un caso che si tra- torna all’antico: quest’anno rado (ieri altre 6 ore e 30), con ha preceduto Oscar Freire, proprio come lunedì manager Johan Bruyneel, che scinava da aprile, da quando 6 saranno vietate le radioline i fedelissimi Levi Leipheimer e a Lumino. Francesco Gavazzi (Lampre-Ngc), 3˚, forse in cuor suo avrebbe gradi- delle 7 grandi compagnie na- nelle tappe di Issoudun (14 Chris Horner. In tre correran- ha confermato di attraversare un buon momento to una soluzione diversa e indi- pendente, con un nuovo team tutto americano. zionali che sponsorizzano la squadra avevano chiuso i rubi- netti — a causa della crisi eco- luglio, giorno della festa nazionale) e Colmar (17). Si tratta di un esperimento, no domenica la Nevada City Classic, una gara nazionale americana, grazie a una dero- & I risultati del di forma: al valtellinese manca solo la vittoria. In classifica generale è rimasto leader lo sloveno Ta- dej Valjavec (Ag2r). Fabian Cancellara si è battu- nomica mondiale — sospen- approvato dall’Uci, per ridurre ga speciale della Federazione Giro di to anche per gli abbuoni: è 2˚ a 9". Oggi 7ª frazio- Per iscritto Invece no. L’Astana dendo il pagamento degli sti- l’incidenza delle strategie e Usa: era già successo a fine Svizzera e ne, la più lunga: Zurzach-Vallorbe/Juraparch, va avanti fino a fine stagione. pendi ai corridori e al persona- favorire lo spettacolo. aprile nel Tour of Gila, prima del GiroBio 204 km (diretta SportItalia 24 dalle 17). Arrivo La svolta si deve a un accordo le. Una vicenda venuta a galla del Giro. a pagina 33 in salita, ma nel 2004 vinse Hunter... GIROBIO C’E’ LA TAPPA REGINA: IERI PERUFFO PRIMO A CESENATICO conquistato il tricolore nell’in- Corridori Il Carpegna di Pantani seguimento a squadre open su pista. La sua è una famiglia con il ciclismo nel dna. Enrico modelli per esame per Benedetti è fratello — per parte di mam- ma — di Daniele Ratto, 20 an- ni, suo compagno di squadra «Io donna» FRANCO BOCCA alla Palazzago, e di Rossella Ratto, 16 anni, neo-campiones- CESENATICO (Fc) dRegolando al- sa lombarda allieve. lo sprint il tedesco Fischer e Intanto oggi il GiroBio propo- l’argentino Aguero — dopo ne la tappa-regina (differita una fuga di 138 km — Enrico RaiSport Più, 19.30): Cesenati- Peruffo si è imposto nella sesta co-Carpegna (165 km), dedica- tappa del GiroBio Under 27, al ta a Marco Pantani, che vinse il termine della quale il trentino Giro-baby nel 1992. La frazio- Cesare Benedetti (Uc Bergama- ne si concluderà ai 1021 metri Campioni come Garzelli, mondo, nel loro ruolo. sca) è rimasto leader. del Cippo Pantani, dopo che i Visconti e Hunter, gregari, d.s, La rivista «Io donna» (domani corridori avranno percorso per meccanici, massaggiatori, in edicola con il «Corriere della Dna Nato a Moncalieri (To) l’8 una volta e mezza la dura ram- costruttori, specialisti in Sera») li ha ritratti: facce, luglio 1985, Peruffo ha vissuto pa appenninica (la cima è a marketing e comunicazione, sguardi, pose, accettando il fino a 15 anni a Trofarello pri- quota 1358) abituale terreno artigiani, vecchie glorie. gioco di un servizio moda ma di trasferirsi a Vertova, nel- di allenamento del Pirata e che Uomini del ciclismo. Uomini di realizzato un po’ a Venezia, la Bergamasca. Nel 2003 si è negli anni Settanta vide i suc- Il sudafricano Robert Hunter; in biciclette. Uomini a pedali. alla partenza del Giro, laureato campione italiano ju- Cesare Benedetti, trentino di 21 cessi al Giro di Eddy Merckx e alto a destra, Stefano Garzelli Troppo spesso chiusi nel loro e un po’ in studio, a Milano. niores e quattro anni dopo ha anni, guida il GiroBio SCANFERLA Josè Manuel Fuente.
  • 28. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 28 LA GAZZETTA DELLO SPORT fLa finalista guarda già alla prossima BASKET stagione, senza prevedere stravolgimenti s Milano, la parola NUOVI PROPRIETARI A BOLOGNA? MERCATO Virtus venduta Oggi la conferma d’ordine è continuità Sabatini attende entro le 13 sei milioni (dei 9 previsti) da una R cordata guidata da un abbonato Dopo il prolungamento con coach Bucchi, si punta alla conferma David Hawkins ANDREA TOSI Milano gli ha di Hawkins e a due rinforzi importanti. Price resta, Taylor va offerto il rinnovo. Dovrebbe BOLOGNA dDopo sei anni da proprietario non tes- serato sempre in prima linea con le sue sparate e VINCENZO DI SCHIAVI accettarlo a le sue provocazioni mediatiche, seguite da altret- breve tante retromarce, Claudio Sabatini è sull’uscio dLe Top 16 di Eurolega, la fi- della Virtus. Quella che appariva l’ennesima bou- nale scudetto e gli applausi di tade, ovvero la messa in vendita del club, sembra tutto il Forum dopo gara-4 destinata a concretizzarsi. Ieri Sabatini, che ave- contro Siena, mandano in ar- va lanciato segnali di continuità firmando il nuo- chivio la prima positiva stagio- vo g.m. Faraoni e il nuovo play Andre Collins, ha ne dell’Olimpia targata Gior- tenuto un CdA nel quale ha deliberato che la V gio Armani. La triade Pro- nera è pronta a passare nelle mani di un impren- li-Zanca-Bucchi intanto sta R ditore al momento tenuto nell’anonimato. già programmando il futuro: il Luca Vitali piano prevede sei-sette confer- Ha due anni di Nove milioni In una nota viene precisato che entro me; le questioni Hawkins e Vi- contratto ma le ore 13 odierne, la società attende il primo ver- tali da affrontare e i nuovi in- desta perplessità samento di 6 milioni di euro. L’operazione va ese- nesti sulla base di una traccia in campo e fuori. guita presso il Credito Sportivo e andrà completa- già individuata. Piace a Siena e ta successivamente poichè Sabatini valuta la ces- Il club sta sondando il mercato Roma sione della Virtus nove milioni. «L’offerta è credi- dei comunitari per inserire bile da parte di un abbonato che conosco appena una guardia e un pivot con tar- — argomenta Sabatini — . Non fa parte delle get da Eurolega. Poi, budget mie amicizie, è una new entry nel basket ma si è permettendo, si pensa ad un esposto con molto entusiasmo e serietà. Questo italiano di peso per consolida- signore tratta in nome proprio e per conto di al- re la truppa degli autoctoni. tre persone. Insomma, dietro ha una cordata di cui non conosco l’esatta composizione (sarebbe- Chi resta e chi va Con l’allunga- R ro quattro imprenditori di cui un paio bolognesi mento del contratto di Piero Maciej ndr). Hanno idee divergenti dalle mie, può esse- Bucchi fino al 2011, il presi- Lampe re un bene per la Virtus». Sembra infatti che i dente Proli ha voluto mandare Uno degli compratori abbiano in testa giemme e coach di- un messaggio chiaro: continui- obiettivi è il versi da quelli inquadrati da Sabatini dopo le pur- tà. L’Armani Jeans ripartirà da centro polacco di ghe per motivi di budget: Faraoni (peraltro già Hall, Mordente, Rocca, Kately- Stefano Mancinelli, 26 anni, ala della Fortitudo Bologna, in azione contro l’AJ Milano CIAMILLO CASTORIA 2.10 del Khimki. operativo) e Lardo (che interessa a Roma) non nas, Beard e Price, confermato Ma costa molto sarebbero le punte della nuova proprietà. con convinzione dal coach bo- lognese nonostante un playoff ra d’arrivo, nonostante l’inte- re un centro di peso. Per quan- scadente. Il postulato è: trop- STAGIONE 2009-10 resse dell'Olympiacos. Il club to riguarda gli esterni, l’Olim- po brutto per essere vero. La postseason dell’americano stri- AJ in Eurolega pretende risposte chiare e subi- to, perché in caso di divorzio pia ha messo gli occhi su Tra- vis Hansen, 31enne guardia taccuino de col valore reale del giocato- andrebbe ripensata tutta la americana con passaporto rus- A BIELLA re, che quindi merita un’altra con Treviso campagna acquisti. A quel so e grandi doti di tiratore, Italia batte Giordania chance. Poi c’è il caso Roma e Siena punto crescerebbero non poco quest’anno alla Dinamo Mo- R Hawkins, che rientra nei piani le quotazioni di Mancinelli, sca. Travis Prima giornata del trofeo «Angelico» a Biella, in prepa- ma merita un discorso a parte. Grazie all’approdo in finale, L’AJ mentre il visto per l’extraco- Hansen razione per i Giochi del Mediterraneo. L’Italia ha scon- Se ne andranno invece Sow, Milano si è qualificata per la munitario verrebbe speso sul Polacco Sotto canestro piace il Piace anche la fitto la Giordania 94-61. Stasera (ore 21, RaiSport Più) Thomas, Marconato e Taylor, prossima Eurolega, con licenza perimetro o sotto canestro. polacco Maciej Lampe, 2.10, guardia Usa con gli azzurri sfidano la Grecia. che ha chiesto un biennale a annuale. Le altre italiane sono Caso Vitali: il giocatore desta del Khimki (ma ha uno stipen- passaporto russo, cifre giudicate esagerate. San- Siena e Roma (licenza perplessità sia in campo che dio piuttosto alto) e Darius La- quest’anno alla NBA garè verrà mandato in prestito triennale) e la Benetton fuori, ma è blindato da un con- vrinovic, che però sta già trat- Dinamo Mosca Delfino verso Toronto oppure finirà in qualche opera- Treviso, che partirà dai tratto di due anni. In Italia so- tando con Siena. Rimane aper- zione di mercato. Rientra inol- preliminari. In caso di lo Siena (piace molto a Piani- ta infine la questione Manci- I Toronto Raptors hanno offerto un contratto a Carlos tre Bulleri a cui bisognerà tro- eliminazione, scenderà in giani) e Roma potrebbero nelli, ancora sotto contratto Delfino, quest’anno in Russia al Khimki. I canadesi de- vare una sistemazione. Eurocup, dove troverà la Virtus prenderlo. E la soluzione po- con la Fortitudo Bologna. Il tengono i diritti Nba sull’argentino. Bologna (ammessa trebbe proprio viaggiare sul- giocatore vuole andare a Mila- Hawkins e Vitali Il rinnovo del direttamente alla stagione l’asse Proli-Minucci visto che no, il club bolognese è pronto SPAGNA contratto di Hawkins è una regolare in quanto vincente Milano sta pensando anche a a spalmare il buyout (600 mila Barcellona campione delle priorità. L’offerta al gio- dell’Eurochallenge) l’Angelico Kaukenas. euro) su tre anni, ma il costo catore è già stata fatta subordi- Biella (al 2o turno preliminare) e complessivo dell’operazione è Vincendo gara-4 contro il Tau Vitoria 90-77 con 17 pun- nata però a una risposta in la Tercas Teramo, che invece Obiettivi Per ora si guarda il considerato al momento trop- ti di Basile e 19 di Navarro, il Barcellona ha conquista- tempi molto brevi. L’impressio- partirà dal 1o preliminare. mercato dei comunitari per so- po oneroso dai vertici del- to il titolo spagnolo. Domani a Parigi finale francese in ne è che l’accordo sia in dirittu- stituire Jobey Thomas e reperi- l’Olimpia. gara unica tra Villeurbanne e Orleans.
  • 29. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 29 fL’ex c.t. azzurro ha lasciato il Cska Mosca BASKET dopo 4 stagioni e due vittorie in Eurolega y Messina al Real Madrid EUROPEO DONNE A RIGA ALLE 14.45 LETTONIA- per conquistare l’Europa ITALIA IERI Quarti di finale: Sarà presentato oggi al Bernabeu: accordo triennale. Valdano: Francia-Grecia 51-49, «Siamo nella Nba del calcio, torneremo protagonisti nel basket» Russia-Lettonia 69-64 dts. Chicca Macchi, 30 anni, contro la Spagna CASTORIA LUCA CHIABOTTI di notizie dal club catalano e la get puntando su atleti russi, ed dOggi, nella zona vip del San- tiago Bernabeu, il Real Madrid volontà manifestata dal Cska di trattenerlo prima ancora del- la finale di Eurolega, aveva è raggiungibile pagando un buyout. Più difficile l’arrivo contestuale di J.R. Holden, la- OGGI Semifinali: Macchi non si Francia-Bielo- presenterà Ettore Messina. Il tecnico è arrivato in Spagna ie- ri sera direttamente da Mosca. spinto Messina a scegliere, an- cora per una stagione, la Rus- sia. sciato libero dal nuovo corso dell’Armata Rossa. Russia, Spagna-Russia. ferma: «Voglio Semifinali per il Si parla di un contratto di 2.5 milioni di euro a stagione per tre anni. E’ il secondo allenato- Perez Il primo acquisto del Re- al tornato delle mani di Floren- Messiniani E’ sul mercato, ma la trattativa è più difficile, un 5o posto: Lettonia-Italia il quinto posto» altro fedelissimo di Messina: (ore 14.45, re italiano del Real, dopo Ser- tino Perez, oltre ovviamente a Rascio Nesterovic (8.4 milio- diretta Rai DAL NOSTRO INVIATO gio Scariolo, che ha vinto il tito- Kakà e Cristiano Ronaldo, è sta- ni di dollari l’anno scoso a In- Sport Più), FRANCESCO VELLUZZI lo nel Duemila, il terzo conside- to il g.m. Antonio Maceiras, fi- diana), vincitore dell’Eurole- Slovacchia-Gre- rando Fabio Capello. Ma il no al 2005 direttore sportivo ga con la Virtus nel 1998: vuo- cia. RIGA (Lettonia) dLa stella dell’Italia, quell’ala di compito per il quale Florenti- del Barcellona, che nell’ultima le tornare in Europa. Ex messi- 1.87 che ha fatto ammattire le difese, è una ra- no Perez e Jorge Valdano han- niano (a Treviso) è anche Jor- gazza dolcissima con tanti capelli ricci e gli occhi no chiamato Messina è molto ge Garbajosa, che piace anche DOMANI che parlano. Laura Macchi, per tutti Chicca, per- più ambizioso che conquistare Finali dal 1O al 7O ché un tecnico di Rho voleva distinguerla dalle la Liga Acb: vincere l’Eurolega Il tecnico corona il perché una bandiera della posto. Le prime altre due Laura, non sa scegliere quando le chie- desiderio di allenare Spagna: attualmente è al Khi- 5 si qualificano di se preferisce un tiro da 3 da 7 metri come quel- che a Madrid manca da 14 an- mki da Scariolo. Prima dei ni. Dal 1996 non arriva neppu- in Spagna. Primo al Mondiale del li che hanno fatto sclerare la Spagna o una pene- rinforzi, però, sarà necessa- 2010 in trazione dal fondo: «Mia nonna Antonietta, 85 re alle Final Four. acquisto Velickovic, rio decidere cosa fare della Repubblica anni, mi chiede sempre "Ma quanti canestri hai Sfida Una sfida ancora più diffi- in arrivo Siskausas squadra attuale, dove ci sono Ceca fatto da lontano, lontano?"». Cinque alla Spa- cile rispetto a quella vinta col giocatori costosissimi (come gna, è la miglior realizzatrice azzurra a 14.6 di Cska Mosca, che nei tre anni Papadopoulos, 3 milioni a sta- media col 44.3% da 3 e quasi 6 rimbalzi. «Firme- precedenti l’arrivo del tecnico stagione ha lavorato con i San gione, nell’ultima stagione af- rei per il 5˚ posto, non poniamoci limiti. Guai ad italiano, aveva comunque rag- Antonio Spurs. Contestual- fittato dalla Fortitudo) che accontentarsi». giunto le finali continentali, mente a Messina, è arrivato il hanno dimostrato di non esse- perdendole. In più, la Liga è il primo rinforzo della nuova sta- re decisivi ad altissimo livel- Ci spieghi l’esplosione. A 30 anni, dopo le delusio- ni con Schio, in Lettonia ha mostrato il meglio... campionato più difficile d’Eu- gione: Novica Velickovic, ala lo. Interessante, invece, l’op- Q «In Nazionale avevo bisogno di togliermi un paio ropa. Il Real promette investi- di 2.05 di 22 anni, del Partizan portunità che offrirà il passa- Ettore menti record anche nel basket, Belgrado, eletto «rising star» porto spagnolo in arrivo per Messina di sassolini dall’Europeo scorso. Ho tenuto fissa Louis Bullock. «Noi siamo in spogliatoio una foto di me in panca stravolta e corona anche una grande aspi- dell’Eurolega (l’anno scorso fu 49 anni, ex c.t. già nella Nba del calcio — delusa. Ora posso levarla». razione di Messina che era Gallinari) e protagonista di azzurro, nelle quella di allenare in Spagna, una grande Top 16, ha già fir- ha dichiarato Valdano — ultime 4 stagioni ma faremo uno sforzo per Cosa vi ha dato Ticchi? un Paese che ama, del quale mato l’accordo col Real. Il col- al Cska Mosca. «Ha fatto un gran lavoro che deve avere un segui- parla già perfettamente la lin- po grosso, a breve, dovrebbe tornare protagonisti anche In precedenza to. Ti fa decidere, si fida delle persone con cui gua. L’anno scorso aveva prati- essere Ramunas Siskauskas, nel basket. Abbiamo punta- era alla Benetton lavora. Ma è importante anche l’esperienza di camente firmato per il Barcel- sotto contratto col Cska che ha to su Messina per poter at- Treviso Sandro Orlando, mio tecnico a Schio». lona, ma una spiacevole fuga ridotto drasticamente il bud- tuare questo progetto». CIAMILLO Chi l’ha sorpresa di più in questa squadra? «La mia amica qui è Cirone, la mia vittima preferi- ta, ma Pastore è la sorpresa, vedo la luce nei suoi la foto A Los Angeles p occhi. Poi c’è la "cumpa": Ramon e Sciacca. E’ come se fossero qui con me, con noi». Un suo pregio e un suo difetto? 250.000 salutano «Ho pazienza, ma sono troppo impulsiva». i Lakers campioni Il ritorno tra le prime 8 riqualifica il basket femmi- nile. E’ arrivato anche un invito dello stilista Pa- Dopo aver trovato gli sponsor ciotti. che hanno coperto il costo «Finalmente, la moda mi piace. Pure Pozzecco della parata, i Lakers hanno mi ha mandato un messaggio, si è accorto di sfilato per le strade di L.A. per noi». festeggiare il 15o titolo Nba. La celebrazione si è conclusa I suoi programmi post Europeo? al Coliseum. A centrocampo «Un viaggio a New York con Betta Moro e un al- il saluto di Kobe (con il trofeo tro anno a Schio. Poi vedremo. Dopo i 30 anni accanto a Gasol, foto AFP). penso stagione per stagione». GOLF Il secondo Major della stagione Us Open, il diluvio ferma il primo giro AMATEUR A LIVERPOOL Manassero Solo tre ore di gioco pato perché la pioggia gli ha che il nostro Francesco Molina- passa ai quarti mandato all’aria gran parte ri è a +1, dopo aver terminato e poi lo stop del primo round degli U.S. Open: a Bethpage si è giocato la buca 4: si era salvato alla 3 (par 3), uscendo brillantemen- Matteo Manassero è nei quarti di finale al 114˚ Amateur Molinari a +1 dopo 4 per poco più di tre ore e un te dal bunker in cui si era cac- Championship, sul percorso quarto, prima che venisse ordi- ciato con un brutto colpo dal del Formby Golf Club nei buche come Woods nata la temporanea (poi defini- tee, ma poi al par 5 della suc- pressi di Liverpool (Gb). Nel tiva) sospensione. cessiva aveva sbagliato mala- doppio turno di ieri il DAL NOSTRO INVIATO mente il colpo di approccio. sedicenne di Gardagolf ha MASSIMO LOPES PEGNA Annacquati Così più che di bir- superato prima l’altro azzurro die e bogey, l’argomento di Predizione Come aveva prean- Joon Kim (5/3) e poi il danese giornata era il numero di centi- nunciato Tiger alla vigilia, le Peter Baunsoe (2/1). Il FARMINGDALE (New York, Usa) dIl vi- metri di acqua che aveva inon- «piste nere» di Bethpage sono tabellone ha posto di fronte nel ce-presidente della Usga (Uni- dato i green già zuppi da setti- molto difficili tanto che «fare secondo turno di match play i ted States Golf Association) mane di temporali e il compli- par ti può portare in cima al due italiani rimasti in gara. Nei Jim Hyler non ha la passione cato riarrangiamento dell’ora- gruppo». Per ora, nelle poche quarti Manassero avrà di per la metereologia, ma ieri rio.Tiger Woods si è fermato buche giocate, gli americani fronte Tommy Fleetwood, che guardava a vista il cielo costan- alla buca 6 con un +1, dopo Brehaut e Spears, lo svedese è nato golfisticamente proprio temente coperto da gigante- un doppio bogey alla 5, rime- Johan Edfors e il canadese An- al Formby GC. sche nubi. Era molto preoccu- diato da un birdie alla 6. An- Tiger Woods, 33 anni, con il caddie Steve Williams sotto l’acqua REUTERS drew Parr conducono a -1.
  • 30. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 30 LA GAZZETTA DELLO SPORT ATLETICA EUROPEO A SQUADRE DAL NOSTRO INVIATO MEZZOFONDO ALTO E ASTA LUNGO, TRIPLO, LANCI ANDREA BUONGIOVANNI LEIRIA (Portogallo) dSe non è una rivoluzione, poco ci manca. L’atletica, a caccia di sponsor, Rivoluzione I più lenti in gara sono eliminati Le gare in corsia verranno Massimo 4 errori se no si è fuori Lo svolgimento di alto e asta Si può perdere col record mondiale! Le gare - lungo, triplo e i televisioni e pubblico, prova a rinnovarsi. In ambito mondia- le, dalla prossima stagione e con esiti tutti da verificarsi, il circuito di meeting della Gol- o azzardo disputate in due serie da sei atleti, con composizione determinata dai personali stagionali o assoluti: vince chi fa il tempo migliore. Negli 800 verrà compresso: l’atleta, pur con tre tentativi a ogni quota, potrà commettere solo quattro errori in tutta la gara. Ciò vuol dire che se si dovesse quattro lanci - basate su quattro prove ad atleta, saranno divise in tre momenti. Dopo due turni, gli ultimi sei saranno eliminati, i primi sei den League sarà sostituito da quello della Diamond League. In ambito europeo, invece, il fu- turo è adesso. Lo stadio munici- pale di Leiria, località 130 chilo- La pista la partenza sarà dalla linea di curva. Nel mezzofondo prolungato eliminazioni progressive: nei 3000 e nei 3000 siepi, la scure cadrà su superare una misura alla terza prova e poi incappare in due errori a quella successiva, si verrà eliminati, per quanto — secondo il regolamento proseguiranno. Dopo il terzo turno, la scrematura riguarderà gli ultimi due. I 4 rimasti partiranno da zero e la classifica verrà stilata sulla metri a nord di Lisbona, doma- ni e domenica ospiterà il primo Europeo a squadre, rassegna che dopo oltre quarant’anni va a rimpiazzare la Coppa Europa si reinventa chi sarà ultimo al passaggio dei -5, -4 e -3 giri. Nei 5000, a quello dei 2200, 3000 e 3800. Risultato? Per vivacizzare le gare, si snaturano le tradizionale — se ne avrebbe ancora una a disposizione. L’obiettivo è accorciare i tempi di svolgimento, rendendo le specialità più televisive. In chi misura ottenuta in questo turno. Il quale catalizzerà attenzioni (durerà 5-6 minuti), «nascondendo» però un clamoroso non-senso: chi inventata da Bruno Zauli. Qui la novità è doppia, perché si Test per le nuove regole specialità. E che accadrà se l’«ultimo» non sarà seguirà la gara, si rischia di ingenerare molta confusione. dovesse ottenere un record del mondo in uno dei primi tre cambia il format della manife- da domani nell’ex individuabile a occhio nudo? UGUAGLIATI: «Capisco tentativi, potrebbe chiudere la stazione e, attenzione, quello UGUAGLIATI: «La sola regola l’esigenza di fare più in fretta, gara quarto. di molte delle gare stesse. E’ in Coppa Europa. Obiettivo: che può avere un senso è ma per i saltatori la gestione UGUAGLIATI: «L’eliminazione quest’ultimo caso che gli azzar- quella sulla partenza falsa. Le della gara diventerà un terno al dopo i primi due turni falserà di paiono eccessivi. In attesa più spettacolo. Uguagliati: altre, come questa lotto. Al limite, avrebbe forse la gara. Chi farà un nullo alla della controprova, le critiche al- l’interno del movimento sono «Alcune demenziali» dell’eliminazione, sono eccessive, fuori luogo. Alcune avuto più senso limitare a un massimo di due i tentativi a prima prova, alla seconda non potrà che cercare una misura aspre. demenziali». ogni misura». di sicurezza». Formula e regole Le Nazionali impegnate in Super League, la massima serie, passano da otto Uno, relativo alle partenze fal- a dodici, le stesse in campo ma- se, potrà presto venir adottato Tolleranza zero per schile e femminile. Nel a livello mondiale: non saran- la partenza falsa: weekend, in Portogallo, in base no permesse, chi le commette- squalifica agli esiti dell’ultima edizione di rà sarà squalificato (e nel caso immediata a chi la Coppa Europa, sempre su 40 dell’Europeo a squadre darà ze- specialità (20+20), si sfideran- ro punti alla propria). A fianco, fa. Un’idea che no Francia, Germania, Gran commentate dal c.t. azzurro piace alla Iaaf Bretagna, Grecia, Italia, Polo- Francesco Uguagliati, al debut- nia, Portogallo, Repubblica Ce- to su tale palcoscenico, le altre ca, Russia, Spagna, Svezia e norme sperimentate a Leiria. Dodici Paesi in gara, Ucraina. Non ci saranno più senza separazione classifiche separate: vincerà Qui Italia La Nazionale, con la uomini-donne. La chi, tra uomini e donne, colle- Cusma pronta a doppiare 800 e Grenot sola azzurra zionerà il maggior numero di 1500, da ieri sera è a Fatima: punti. Le ultime tre retrocede- c’è un solo italiano accreditato col miglior crono ranno. Contemporaneamente, della miglior prestazione conti- europeo 2009 con gli stessi criteri, si garegge- nentale stagionale: Libania Gre- rà a Bergen, in Norvegia (Prima not, 51"29 nei 400. Attesi cin- Divisione), a Banska Bystrica, que ori olimpici individuali di in Slovacchia (Seconda) e a Sa- Pechino (Evora, Majewski, rajevo, in Bosnia (Terza). I cam- Houruogu, Galkina, Spotako- biamenti tecnico-regolamenta- va) e big del calibro di Cham- ri riguardano tutti i settori. bers, Lavillenie e Friedrich. GIOCHI MEDITERRANEO Giunta Coni BOXE L’evento il 12 luglio nel 2005. Soddisfatto il presi- prio lì, Flash conquistò il suo Cammarelle dente Fpi, Falcinelli: «Roberto in questo momento è al fianco della moglie che gli sta dando il «Tributo a Parisi» primo titolo mondiale, leggeri Wbo, contro Altamirano. Nel- l’occasione la Giunta dedicherà primo pugile A Voghera sarà primo figlio: esprimo la gioia l’impianto al pugile, una delle per questa scelta, riconoscimen- tante perle di una notte imper- to a un grande campione» dibile. portabandiera Aracu Pescara, però, è pure guai giudiziari. E la spedizione, guidata da Petrucci e dal segre- tario generale Lello Pagnozzi, una notte magica Musica e pugni La cerimonia or- ganizzata da Gianni Filippini, su progetto dello stesso Parisi, lascerà senza fiato: un tappeto sarà preceduta da un avvocato rosso di 300 metri immerso in «E’ un onore per la che consegnerà al procuratore Intitolazione dello un giardino di fiori accoglierà della Repubblica pescarese, Ni- la sfilata di tutti i protagonisti, boxe». Petrucci cola Trifuoggi, le denunce arri- stadio, concerto e pugili e artisti; prima della sfi- annuncia anche i 457 vate al Foro Italico contro il de- putato Pdl Sabatino Aracu, ex Italia-Usa. La moglie: da agonistica il momento clou del ricordo di Parisi sarà incen- atleti per Pescara presidente dei Mediterranei di Pescara e presidente della fede- «Giovanni con noi» trato sull’esibizione dell’Orche- stra Nazionale Ungherese e del GIANNI BONDINI razione rottelle. «È un atto do- Coro Lirico della Città di Rimini DAL NOSTRO INVIATO vuto», taglia corto Petrucci. che accompagneranno il gran- RICCARDO CRIVELLI de tenore italiano Mario Mala- ROMAd Il supermassimo Rober- Extra Non è un «atto dovuto», gnini nell’interpretazione del to Cammarelle, 29 anni, oro invece, la riduzione degli atleti PONTECURONE (Al) d Una notte «Vincerò» di Puccini e del «Va’, olimpico a Pechino, è il porta- extracomunitari per la stagione unica per una stella che conti- pensiero» di Verdi e musiche- bandiera ai Giochi del Mediter- 2009-10: 1421 contro 1495 del- nua a brillare. Il 12 luglio Vo- ranno gli inni nazionali delle raneo di Pescara (in program- l’anno scorso. «Settantaquattro ghera dedicherà un evento spe- squadre sotto la direzione del ma da giovedì 25 al 5 luglio). in meno — precisa Petrucci —. ciale a Giovanni Parisi, il suo Maestro Bruno Aprea, mentre Non era mai successo che un pu- Poi incontreremo le federazio- campione più amato. Il 25 mar- 10 mimi alati si libreranno nel- gile innalzasse il tricolore alla ni per conoscere le loro esigen- zo un incidente d’auto si porta- l’aria. Momenti di pura estasi, testa dello squadrone azzurro: Roberto Cammarelle, 29 anni BOZZANI ze». va via Flash, 4 mesi dopo la mo- Giovanni Parisi da campione DFP ma anche un evento che tocche- a Pescara saranno 457 gli atleti glie Silvia, instancabile nel rin- rà il cuore, perché Giovanni Pa- italiani, dei quali 271 uomini e le di oggi: «È la prima volta che Crimi e calcio Un’esigenza è focolarne ogni giorno il ricor- zionale italiana, contro gli Usa. risi aveva un grande cuore. Co- 186 donne (su www.pesca- un onore di questo genere toc- l’unità tra serie A e B della Lega do, il comitato organizzatore La competizione sarà tuttavia me ha ricordato la moglie Sil- ra2009.coni.it nomi e speciali- ca a un pugile». calcio, in vista dell’assemblea dei Mondiali di Milano con Lo- solo il corollario di uno show via, «Giovanni quella sera sarà tà). Cammarelle, oltre al podio più di oggi a Milano. C’è di mezzo il catelli e Taveggia e le istituzio- d’eccellenza presentato ieri nel- con noi e sarà orgoglioso di ve- alto ai Giochi di Pechino 2008, varo senza scossoni della legge ni, Regione, Provincia di Pavia l’impareggiabile cornice del- dere realizzato il suo sogno di Petrucci Il nome di Cammarel- ha conquistato un bronzo olim- sulla patrimonializzazione de- e Comune di Voghera (con il l’Hotel Villa Liberty. Anche la mostrare a tutti il valore cultu- le, poliziotto di Cinisello Balza- pico (Atene 2004), due ori mon- gli stadi. Il presidente Petrucci sindaco Torriani), offriranno al- scelta del luogo del Tributo a rale e sportivo del pugilato». mo (Milano), l’ha fatto il presi- diali (Myanyang 2005 e Chica- dice: «Condivido la linea del la memoria dell’olimpionico e Giovanni Parisi (la serata avrà L’incasso sarà perciò devoluto dente del Coni, Gianni Petruc- go 2007), due argenti europei sottosegretario Crimi, condivi- iridato una serata di emozioni. questo nome), lo stadio di Vo- alla costruzione di una palestra ci, al termine della Giunta di ie- (Perm 2002 e Pola 2004) e un sa pure da Abete. La Lega resti L’occasione sarà rappresentata ghera, rappresenta un tassello nelle zone terremotate d’Abruz- ri, prima del Consiglio Naziona- oro ai Mediterranei di Almeria unita». Il tempo infatti stringe. dall’ultimo dual match della na- del mito: nel settembre ’92, pro- zo. L’ultima magia di Flash.
  • 31. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 31 PALLAVOLO WORLD LEAGUE «Così gli Stati Uniti TORNEO DI TORINO Azzurre ko con la Cina dominano il Mondo» C’è la Polonia Vinci, da quest’anno nello staff Usa, spiega il miracolo FABRIZIO TURCO TORINO d L'Italia che non ti della nazionale olimpionica che stasera sfida gli azzurri aspetti registra il primo capi- tombolo: al PalaRuffini, nella MARIO SALVINI s nato proprio; che ha solo tornei non ci saranno. Loro e l’allena- 3ª giornata della Piemonte Wo- universitari dove gli uomini tore McCutcheon, sostituito da man Cup, la Cina fa il colpaccio dPallavolisti d’Italia (e di altro- hanno i set che finiscono a 30 e Knipe, arrivato da Long Beach e chiude in tre set, tutti a 23. ve), se volete imparare qualco- le donne il libero che batte. E L’ESPERTO («nessuno aveva dubbi che sa- Barbolini continua gli esperi- sa di nuovo potrebbe essere che pure domina il mondo. rebbe stato scelto tra i tecnici menti e schiera Piccinini libero una buona idea essere stasera a «Non per fortuna — assicura della Mpsf, la Conference del- a causa di un problema ad un Firenze. E poi dopodomani a —. Basta vedere un loro allena- l’Ovest della Ncaa»). In quanto piede. Stasera, in semifinale, si Catania. A vedere gli azzurri mento: dall’inizio alla fine tut- ai ragazzi, Ball a parte, che non rigiocheranno le partite della contro gli Usa. Che saranno an- to è competizione. E non è così credo voglia tornare, gli altri si prima giornata con le azzurre che molto diversi da quelli che solo in campo. Una università, sono presi un periodo di riposo. che avranno tanta voglia di di- l’anno scorso hanno vinto Wor- in accordo con la Ncaa, ha un Così la World League è un ban- menticare lo scivolone di ieri. ld League e oro Olimpico. numero fisso di borse di studio: co di prova. Il prossimo anno Italia-Cina 0-3 per la squadra di football sono S torneranno i big per quello che David Lee, 27 anni, nel 2008/09 a Modena TARANTINI (23-25, 23-25, 23-25) Nello Utah Parola di Giuseppe 80, per quella di volley femmi- Giuseppe è il vero obiettivo: il Mondiale ITALIA: Marcon 1, Gioli 13, Rondon Vinci. Uno che l’anno scorso ha nile 12, per la maschile 4 e mez- Vinci, 23 anni, in Italia. Per quest’anno hanno 4, Secolo 11, Barazza 9, Aguero 17; fatto lo scout della nazionale za. Bisogna combattere per milanese: è portato un po’ di ragazzi tra Piccinini (L), Croce. N.e. Rinieri, Guiggi, italiana e che poi è emigrato averla, e studiare come pazzi nello staff degli quelli in giro per l’Europa al cen- LA SITUAZIONE Lo Bianco. All. Barbolini. nello Utah, lo stato dei mormo- per mantenerla, altro che voti Usa donne con tro federale di Anaheim, li han- CINA: Wei 1, Xu 11, Yin 7, Wang 9, ni. Dove, a Provo, fa l’assistente regalati agli sportivi. I giocatori McCutcheon e no fatti giocare contro una sele- La prima sfida a Firenze Xue 19, Hui 10; Zhang (L), Li 2, Ma. allenatore alla Brigham Young University. E che dopo una sta- crescono con questa mentalità. Quindi lavorano moltissimo sul- nella Juniores zione dei migliori nelle ultime stagione Ncaa. E così è uscito il Alle 19.30 su RaiSport Più N.e: Chu, Zhao, Shen. All. Cai Bin. Note: 2000 spettatori. Durata set: 25', gione si è già guadagnato la fi- la tecnica, compresi i nazionali. gruppo. In Olanda hanno perso Le gare dell’Italia in dir. Sud Corea, Argentina e 26', 27'. Totale: 78'. Italia: b.s. 6, v. 4, m. ducia di Hugh McCutcheon, il Per i quali ci si basa su complica- la prima con Hansen in regia, e Raisport Più. Girone A: Serbia 3. Girone C: 5, s.l. 11, e. 19. Cina: b.s. 3, v. 1, m. 12, s.l. tecnico campione olimpico con ti studi di biomeccanica e stati- vinto la seconda (3-2) con Su- oggi a Firenze (19.30), Cuba-Russia: Bulgaria 15, e. 9. gli uomini, ora passato alle don- stica. Guardate i movimenti del- xho (sarà a Taranto). Ed è que- domenica a Catania -Giappone. Classifica: Risultati. Ieri Polonia-Giappone 3-0 ne, che lo ha voluto nel suo la battuta di Millar e Lee: sono sto del palleggiatore il dilem- (18): Italia-Usa. Domani Russia, Cuba 6; Bulga- (27-25 25-17 25-18); Italia-Cina 0-3. staff. E per poi non farsi manca- identici. Con basi così, quando ma per il 2010. Non per il futu- e domenica: Olanda- ria, Giappone 0. Giro- Classifica: Cina e Italia 4; Polonia e re nulla, il 23enne milanese fa- ti capitano 4 campioni come ro più lontano. Quello è garanti- Cina. Class.: Olanda 4; ne D: Venezuela-Polo- Giappone 2. Oggi semifinali: 18 Ci- rà il secondo ai Mondiali junio- Ball, Stanley, Priddy e Millar, to da Matt Stork: è in nazionale Italia e Cina 3; Usa 2. nia: Brasile-Finlandia. na-Giappone; 20 Italia-Polonia. res dei maschi, in India. Insom- puoi vincere tutto». Juniores, a 19 anni è stato tra i Girone B: Francia- Classifica: Brasile 6; ma, nessuno potrebbe spiegar- migliori della Ncaa. Gioca a Argentina. Sud Corea- Venezuela e Finlandia ALTRE NOTIZIE ci meglio di lui lo strano caso di un Paese che non ha un campio- Le prove Buon per noi, i 4 elen- cati da Vinci oggi e domenica Northridge, dove lo allena pa- pà Jeff». Serbia. Class. Francia, 3; Polonia 0. A PAGINA 33 & INCOMPARABILE Forgiato in Titanio ultraleggero. Alimentato dall’energia della luce con € 258,00 Il Sistema Eco Drive che equipaggia Cattura gli orologi Marinaut, trasformando la la luce luce in energia, alimenta il funziona- mento dell'orologio senza bisogno di La converte in energia sostituire le batterie. La robustezza e la leggerezza dell'orologio sono Accumula garantite dal titanio. una riserva di carica Due caratteristiche che lo rendono inesauribile unico. Incomparabile. € 168,00 € 218,00 Movimento Eco-Drive a carica luce infinita, cassa in Titanio, bracciale in Titanio o cinturini in pelle. Vetro zaffiro inscalfibile, WR 10 bar. www.citizen.it
  • 32. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 32 LA GAZZETTA DELLO SPORT NUOTO L’OPEN IN FRANCIA y IL CASO COSTUMI OGGI DECISIONE Magnini Diretta alle 16.45 Rai Sport Più Jaked non cambia: spunta illuminati Oggi il programma prevede il grande duello dei 100 farfalla la macchinetta Ti aspetta tra il serbo Cavic e lo spagnolo Munoz. Ore 17.30: 400 misti D (Segat), 400 Bernard misti U, 50 farfalla D Il francese Fred Bousquet col Jaked: 20"94 nei 50 sl EPA (Bianchi), 50 farfalla U DAL NOSTRO INVIATO (Facchinelli), 50 GIANNI MERLO Rientro a Parigi per il campione dorso D, 50 dorso U, 50 LOSANNA (Svi) La soap opera dei costumi del nuo- Filippo Magnini, rana D (Panara), to sta arrivando al suo gran finale, perché ieri del mondo contro l’olimpionico 27 anni, iridato dei 100 sl LAPRESSE 50 rana U (Magnini), 50 sl 13 aziende sono sfilate davanti alla cosiddetta commissione tecnica, formata da sei membri D, 50 sl U fra cui anche il c.t. australiano Thompson, per (Galenda, Rolla, presentare le modifiche apportate ai loro model- DAL NOSTRO INVIATO pendo il muro dei 47 secondi, non si è spaventato per il suo dopo il 27"58 realizzato, si Orsi), 800 sl D, li sospesi un mese fa, con gli atleti dentro «came- CLAUDIO GREGORI con 46"94. Bousquet lo ha bat- arrivo: «Magnini è un concor- vuole cimentare anche ai Mon- 1500 sl U, re d’aria» (da qui il termine air trapping) che tuto ai trials, scendendo a rente in più. Nient’altro», ha diali di Roma. Un ritorno al 4x100 sl D, volano sull’acqua. Il fatto che facciano parte di PARIGI dAl Bois de Boulogne 47"15, e ha destato sensazio- commentato. I 100 sl sono la passato. «Mi aspetto di fare 4x100 sl U questa commissione due tecnici di Usa e Austra- c’è la tana del lupo. Filippo Ma- ne nuotando i 50 in 20"94, pri- gara regina. Oggi, però, anche belle gare. Questo cento sarà il (Galenda, Orsi, lia, che dominano nel nuoto, mentre non è stato gnini ci entra con coraggio. Lo mo a scendere sotto la barrie- i 50 sl promettono emozioni test più stimolante prima dei Rolla, Magnini). convocato il professor Manson, che aveva fatto aspettano il campione olimpi- ra dei 21 secondi. con i duelli Bousquet-Bernard Mondiali. Ci divertiremo», as- In tv: 16.45 su tutti i rilievi scientifici, lascia un po’ perplessi, co Alain Bernard e l’uomo più e Lisbeth Trickett-Marleen Vel- sicura. «Non sento la pressio- Rai Sport Più perché troppo delicati sono gli incroci fra inte- veloce del mondo in acqua Fre- Allegro Magnini, però, è entra- dhuis. ne. Incomincio con la rana, la ressi privati e generali. Le aziende italiane coin- derick Bousquet, oltre a Leve- to nella vasca degli squali con mia passione giovanile, e la volte nel riesame hanno scelto strade diverse: aux, Meynard, Gilot e all’au- allegria. Ieri si è trovato a nuo- Rana Magnini fa il suo passo 4x100 stile libero». Calvi è ri- Arena (presente Giuseppe Musciacchio) e Dia- straliano Eamon Sullivan. Tut- tare nella corsia accanto a Ber- d’ingresso agli Open di Parigi masto a casa: gareggiano Ga- na (con Francois Bertonazzi) hanno presentato modelli con le modifiche richieste e suggerite ta gente scesa ben al di sotto nard e lo ha salutato. Bernard nei 50 rana, una prova su cui, lenda, Orsi, Rolla, Magnini. dall’analisi dell’Università di Losanna. dei 48 secondi in queste ulti- me due stagioni. Quanto basta Indicazioni «Filippo sta bene fi- Stesso body La Jaked invece ha riproposto lo per promettere, domenica alle sicamente. I cento stile libero R stesso costume, producendo una relazione del- 17.25, una finale dei 100 stile ALTRI 100 SL CALDI di domenica costituiscono Alain Bernard l’Università di Pisa che dimostrerebbe la perme- libero straordinaria. una gara molto importante e (Reuters), 26 anni, abilità all’aria del suo body e ha esibito una mac- Phelps-Hayden duello a Montreal indicativa», dice il suo allena- francese, re dei chinetta per dimostrarlo, un apparecchio sem- Record Magnini è il campione tore Claudio Rossetto. 100 sl a Pechino plice in cui si introduce il tessuto su cui viene del mondo in carica. Primo a (al.f.) Torna Michael Phelps nel 100 do/200 mx Peirsol spalmato un velo d’acqua, viene sparata del- Montreal nel 2005, ha confer- meeting di Montreal (si gareggia 54"72/2'01"80. Donne: 50-100 Programma Tra Parigi e i Gio- l’aria dal basso e le goccioline volano verso l’al- mato il titolo nel 2007, ex-ae- anche a Mission Viejo, Usa) per do McGregory 28"20-1'01"10. A chi del Mediterraneo di Pesca- to, come in una fontanella. I membri della com- quo col canadese Hayden. Ma 100 sl e 100 farfalla: nella gara Eindhoven (Ola, 50 m). Uomini: ra delle prossime due settima- missione, incuriositi, hanno chiesto alla Jaked nel 2008, l’anno olimpico, si è regina l’americano ritrova il 100-200 sl Verschuren ne, Filippo scioglierà i dubbi di potere usare la macchinetta per mezz’ora do- trovato nel terremoto. Dieci canadese Hayden, campione 49"45-1'48"50; 800-1500 sl sul suo programma ai Mondia- po la loro uscita dalla sala per effettuare qual- nuotatori sono andati al di sot- mondiale ex aequo con Magnini Kienhuis 7'57"48 15'10"31 (r.n.); li. Oltre ai 100 stile libero, pre- che altro esperimento. Oggi l’Esecutivo, cioè il to del primato del mondo del a Melbourne ’07. In questi giorni 50 ra Van Aggele 28"68; 100 fa ferirebbe i 50 rana ai 200 stile presidente Larfaoui, il segretario onorario Con- 2007 e Magnini, campione del Phelps ha firmato un contratto Verlinden 53"08. Donne: 50 libero, una gara che non ha solo e il tesoriere onorario, ma prossimo presi- mondo, è rifluito indietro, lon- biennale con H2O Audio, il primo sl/100 fa Groot 25"41/59"52; 200 mai realmente amato. Sarà, dente mondiale, Maglione si riuniranno, sotto tano, incredibilmente lonta- dopo il caso marijuana. Intanto sl Heemskerk 1'57"84; 50 do/50 però, la vasca con la sua arit- la regia di Cornel Marculescu, per definire quali no. Ora cerca di riemergere. ad Austin, Weber Gale ha fa Schreuder 29"04/26"91; metica a definire le scelte. Ma- aziende sono state promosse in questo esame di Però quest’anno Bernard ha nuotato i 100 sl in 49"13. Altri: 50-100 ra Nijhuis 31"46-1'08"42. gnini cerca l’illuminazione nel- riparazione e andranno ai Mondiali di Roma, e continuato ad avanzare, rom- la «città dei lumi». quali invece andranno a protestare al Tas. TENNIS Qualificazioni e test per Wimbledon riuscita da quando gioco a ten- Peggioramento Dopo un avvio La favola di Ghedin nis». Sorpresa Numero 256 del Nadal è in dubbio incoraggiante, le difficoltà del numero 1 del mondo sono emerse nel secondo set. Allo Il n. 254 in tabellone mondo, frequentatore di chal- lenger e mai prima in campo in un torneo Atp, Ghedin ha «Male al ginocchio» zio-allenatore Toni che gli chiedeva di piegarsi di più per colpire la palla, Rafa ha rispo- un bilancio di 36 vinte e 33 per- sto: «Non posso». E l’espressio- E’ figlio dell’ex gio- se negli ultimi 12 mesi. Al ten- K.o. con Hewitt in ne del suo viso si è fatta via via nis ci è arrivato per voglia di catore della Lazio: stare in campo: «Perché prima esibizione. Lo zio più sofferente, anche se alle gi- nocchia non aveva alcuna pro- «Qui è perfetto, tutti giocavo a calcio, come mio pa- pà — racconta da Londra ’allie- Toni: «Fatica a pie- tezione. E spesso non è riusci- to a raggiugnere palle di solito vestiti a modo...» vo di Michele Tellini diventato garsi». Oggi decide normali per lui. Tanti gli errori professionista nel 2005 —, ma di rovescio, che spesso Nadal mi tenevano sempre in panchi- d«Sono nel tempio». Riccar- dRafael Nadal difenderà il ti- ha commentato tra sé e sé in do Ghedin da Roma, lo sport na. A 12 anni ho provato con il spagnolo. Pur senza dichiara- tolo a Wimbledon? Negli ulti- nel Dna (il padre Franco è sta- tennis e ora è papà che si è ap- zioni ufficiali, i suoi gesti du- passionato a questo sport». Co- mi giorni i dubbi sembravano to difensore nella Lazio e ora fugati, ma l’esibizione di ieri rante il match, durato un ora e munque vada, si porterà a ca- c.t. della nazionale femmini- sa 12.600 euro, più di quello sull’erba dell’Hurlington venti minuti, non lasciano spa- le) a 23 anni si è ritagliato un che si è guadagnato in tutta la Club, a Londra Est, in riva al zio all’ottimismo. La decisione pezzo di storia. Primo tentati- stagione. E in attesa di sapere Tamigi, ha riaperto la questio- oggi, dopo il secondo match di vo di ritagliarsi un angolino con chi si dovrà giocare il pri- ne. Nadal è stato sconfitto 6-4 esibizione contro lo svizzero nel tabellone principale, via mo turno «mi godo questi due 6-3 da Lleyton Hewitt e dopo Stanislas Wawrinka. «Se fossi qualificazioni, e obiettivo cen- giorni speciali e forse incontre- io, tornerei a Maiorca» ha com- la partita non ha voluto parla- trato, dopo aver superato l’al- rò i migliori del mondo. Il mio mentato Toni Nadal. re delle sue condizioni e nem- tro italiano Marco Crugnola preferito è Federer, per ora ho nel turno decisivo. «Vale la pe- meno della possibile partecipa- Forfeit Ieri ha ufficializzato il visto solo Wawrinka». Con zione al torneo vinto un anno na anche soltanto per poter en- Ghedin è promossa anche Al- ritiro il francese Gael Monfils, trare nel circolo e allenarsi su fa. Lo zio Toni, incalzato dai infortunato al polso destro nel berta Brianti. questi campi — racconta Ghe- ma.po. giornalisti, ha lanciato l’allar- torneo del Queen’s, una setti- din dopo aver calpestato il Qualificazioni, uomini terzo turno: me: «Rafa ha ancora problemi mana fa. Non ci sarà nemme- manto verde più famoso del Ghedin b. Crugnola 7-6 (6) 6-3 6-1; a piegare le ginocchia e i tratta- no Baghdatis, che per l’infortu- mondo —, in un’atmosfera Ram (Usa) b. Stoppini 6-4 6-2 6-4. menti di queste settimane non nio al ginocchio sinistro dovrà perfetta, con tutti vestiti a mo- Donne terzo turno: Brianti b. On- hanno migliorato la situazio- fermarsi per almeno 6 settima- do. E’ la cosa più bella che mi è Riccardo Ghedin, 23 anni draskova (R.Cec) 6-4 6-4. ne». Rafael Nadal, 23 anni EPA ne.
  • 33. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 33 # TUTTENOTIZIE & RISULTATI ATLETICA Libertador Bac (17), Luminescente Sco (12), Lemans Bi (9), Latour (7) e Landaluso IPPICA / IL CAMPIONE IRLANDESE VINCE LA QUARTA GOLD CUP, PER IL JOCKEY PRIMO SUCCESSO BOLT, LADRI IN CASA Ladri… veloci (e silenziosi) in azione nella casa di Usain Guasimo (4). Bolt, situata nel quartiere di St. Andrew a SI CORRE ANCHE A Torino (20.15), Corri- Royal Ascot: Yeats leggenda Kingston (Giamaica), nella notte tra marte- donia (20.45), San Giovanni (20.30) e Sas- dì e mercoledì. Nell'abitazione dormiva sari (16.55). Sadeke, il fratellastro di Usain, che non si NUOTO è accorto di niente, mentre il primatista dei 100 e tre volte d'oro ai Giochi di Pechi- Barelli attacca ancora Dettori rompe il ghiaccio no, era impegnato in Repubblica Ceca nel meeting di Ostrava. I ladri, secondo la de- Malagò lascia la cerimonia nuncia presentata ieri alla polizia dallo ROMA — Un nuovo attacco di Paolo Barel- stesso Sadeke e confermata dalla madre li, presidente Fin, contro il comitato orga- del campione, Jennifer, hanno portato via nizzatore dei Mondiali, in occasione del- apparecchi elettronici (macchina fotogra- l’inaugurazione delle nuove piscine del cir- MATTEO PIERELLI fica, pc e telefono cellulare) per un valore colo Antico tiro a volo a Roma: «La Fede- mio team deve ancora decide- di circa mille dollari. razione mira all’arrosto, alla concretezza. re». PISTA ITALIA (si.g.)A Scandiano (Re) pro- Chiunque voglia approfittare di un evento per crearsi piedistalli personali, deve ca- dSe c’è una corsa che più di gresso nell’asta della 20enne Giorgia Be- pire che questo non è possibile». Si riferi- ogni altra rappresenta la tra- Finalmente Dettori E ieri, gior- necchi, a 4.10. Uomini. Asta: Rubbiani sce al presidente Giovanni Malagò o al di- nata del Ladies Day, si è rita- 5.00. Donne. Asta: Benecchi 4.10. A Erba dizione del Royal Ascot que- (Co). Uomini. 400: 2. Gueye (Sen) 47"40; rettore generale Diacetti, di cui aveva sta è la Gold Cup. Una marato- gliato un po’ di spazio anche 3. Zuodar 47"60; 4. Lancini 47"74. Donne. chiesto le dimissioni? «All’interno del co- Lanfranco Dettori che, noti- 400: 2. Spacca 54"10; 3. Zappa (j) 54"79. mitato c’erano avvisaglie evidenti che na lunga 4000 metri di fatica non si poteva, se non con un chiarimento, ziona, è riuscito a vincere con A Roma. Donne. 100 hs (-0.5): Caravelli e di gloria. Anche per chi non 13"79. A Fidenza. Donne. 1000: Varrone giungere a ciò che noi vogliamo, cioè un vince. E se a imporsi è il benia- un cavallo di Godolphin alle- (’95) 2’57"07. Mondiale efficiente». Ma intanto minac- nato da Saeed Bin Suroor. La cia un altro cda per lunedì. Vacilla la tre- mino del pubblico, quello che GAZZETTA RUN (a.fr.) Presentata ieri a gua al punto che Malagò ha lasciato la ce- aveva vinto le ultime tre edi- «miracolata» si chiama Flying Udine la quarta tappa di Gazzetta Run. Sa- rimonia. zioni (come solo il mitico Sa- Cloud, è stata plasmata da An- bato 27 giugno da Piazza Duomo partiran- dre Fabre, sei settimane fa è no alle 20 la competitiva (9,3 km) e, alle PALLAVOLO garo era riuscito a fare nel 18, la non competitiva (4,6 km). 1975-76-77), la storia diven- arrivata a Newmarket, e ieri MERCATO DONNE (f.bas.-m.mar. ) Nono- ha conquistato di quattro lun- BASEBALL stante le numerose offerte, soprattutto ta leggenda. Eh si perché il po- dalla Turchia, l’alzatrice della nazionale ker realizzato ieri dall’irlande- ghezze le Ribblesdale Stakes BOSTON DA RECORD Mercoledì notte i Eleonora Lo Bianco giocherà a Bergamo se Yeats resterà per sempre (gr. 2), rimanendo imbattuta Boston Red Sox hanno festeggiato il 500o ancora per due anni. La Rebecchi Piacen- alla terza uscita della carrie- esaurito consecutivo a Fenway Park (ca- za neopromossa i A-1 punta sulla centra- negli annali del galoppo: vin- pienza 37.400, per 17.997.305 spettato- le Federica Stufi (lo scorso anno a Chieri) cere quattro Gold Cup conse- ra. Per Frankie è la prima vit- ri), record per le Major. e sulla schiacciatrice Veronica Angeloni, cutive ha il sapore di un’im- toria nel Royal Ascot 2009. «I nella stagione conclusa a Perugia sotto la primi due giorni sono stati fru- BEACH VOLLEY guida, per alcuni mesi, del nuovo tecnico presa storica, mai riuscita in piacentino Gianni Caprara. stranti - ha detto -, ma Flying EUROTOUR Matteo Varnier-Paolo Nico- 192 anni di storia. lai superano le qualifiche alla 3˚ tappa del- Cloud ci ha ridato il sorriso. SCHERMA Il successo di Yeats non è mai Aveva lavorato bene e aveva- l’EuroTour a Berlino: 2-0 a Tichy-Dumek (R.Ceca), 2-0 a Sutter-Schnider (Svi), e COPPA DEL MONDO A Dallas nell’ultima stato in discussione, anche se mo fiducia, però ha vinto tal- per infortunio con Samoilovs-Sorokins tappa del circuito di Coppa del Mondo sa- ai 200 finali Patkai ha tentato mente facilmente che ha sor- (Let). Galli-Ficosecco hanno prima vinto il ranno in pedana le fiorettiste e gli sciabo- l’aggancio. L’incertezza è du- preso un po’ anche me. Ora L’8 anni irlandese Yeats (J. Murtagh) solitario nella Gold Cup GRASSO derby coi gemelli Ingrosso (2-0) e poi han- latori azzurri. Domani le finali della sciabo- rata pochissimi secondi, poi il no ceduto 0-2 a E.Boersma-Paulides la maschile (in gara, tra gli altri, Montano pensiamo di fare le Oaks irlan- (Ola). Nel femminile Gioria-Momoli: 2-0 e Tarantino). Domenica le sciabolatrici figlio di Sadler’s Wells allena- desi». Kayser-Grossen (Svi) e 2-1 Osheyko-Ba- (con Bianco, Marzocco e Vecchi), lunedì to da Aidan O’ Brien ha allun- Oggi, giornata in cui spiccano burina (Ucr), quindi 1-2 (15-17 al tiebreak) le fiorettiste (Vezzali, Errigo, Salvatori, Ci- gato ancora e ha vinto senza da Kuhn-Zumkehr (Svi). priani, Di Francisca). Assente Margherita le Coronation Stakes, il team Granbassi, non al meglio dopo l’infortunio problemi, ricevendo la stan- Godolphin schiererà Maste- BOXE a una mano patito ai Tricolori. ding ovation del pubblico. «E’ ry, il re del Derby italiano, nel DIACONU-PASCAL A Montreal con il Bell semplicemente il migliore — TENNIS Queen’s Vase (gr. 3, m 3200). Center esaurito, e in tv (alle 3) piattafor- ha detto il suo jockey Johnny RIBBLESDALE STAKES - (gr. 2) - ma Dahlia), sfida tra i mediomassimi del Fed Cup: con gli Usa Qebec, Adrian Diaconu, re Wbc, e lo sfi- Murtagh che ha definito Yea- m 2400: 1 Flying Cloud (L. Dettori); 2 dante Jean Pascal. Il vincente di questo finale a Reggio Calabria ts il «Muhammad Ali delle cor- Flame of Gibraltar; 3 Uvinza; 4 Leo- match troverà Silvio Branco. La finale della Fed Cup 2009 fra Italia e se» —. Per un cavallo vincere corno; Tot. in Italia: 4,50; 2,29, 4,16, MESSI A PARIGI (f.bas.) A Massy, vicino Stati Uniti, il 7 e l’8 novembre, si disputerà quattro Gold Cup è qualcosa Parigi, il superwelter Luca Messi (33-7-1) a Reggio Calabria. Lo ha deciso la federa- 5,15 (33,97) Trio: 585,79. zione internazionale, su designazione Fe- di incredibile, il pubblico lo GOLD CUP - (gr. 1) - m 4000: 1 Yea- affronta il romeno Florin Bogdan (3-17-2). dertennis. Si giocherà al circolo Rocco ha capito e oggi è venuto in ts (J. Murtagh); 2 Patkai; 3 Geordie- PROCESSO BRANCO A sette anni di di- Polimeri, all’aperto e su terra battuta. stanza dai fatti, si è concluso il processo forze ad applaudirlo. Nel land; 4 Sagara; (3½-15-3½) Tot.: 1,99; a carico di Silvio e Gianluca Branco, accu- Schiavone in semifinale 2010 non so se ci saremo, il 1,16, 1,37, 1,34 (4,66) Trio: 16,70. Il salto di Frankie dopo la prima vittoria nel Royal Ascot 2009 ANSA sati di usura. I giudici del tribunale di Civi- Sull’erba di Hertogenbosch (Ola) continua tavecchia hanno condannato Silvio a 9 la corsa di Francesca Schiavone, in semi- mesi e Gianluca ad un anno di reclusione finale dopo aver battuto la Govortsova. con sospensione delle pene per favoreg- Fuori la Pennetta. Eastbourne (Gb, erba). giamento all’usura, ma assolvendoli dal Quarti uomini (450.000 euro): Dancevic RUGBY Domani alle 12 PALLANUOTO World League più grave reato originario di usura. ROSSANO (i.m.) Ai Campionati Ue a Oden- se (Dan) il supermassimo (+91) France- (Can) b. Mayer (Arg) 6-7 (4) 6-4 7-5; Santo- ro (Fra) b. Ljubicic (Cro) 3-6 4-2 rit; Tursu- nov (Rus) b. Istomin (Uzb) 7-6 (6) 6-4; Gar- sco Rossano ha battuto ai quarti per 7-5 cía-López (Spa) b. Tipsarevic (Ser) 6-4 Italia giovane Il Settebello Silz (Svk) ma è stato sconfitto in semifina- le ai punti da Bernath (Ung) e resta bron- zo. 3-6 6-3. Donne (435.000 euro): Razzano (Fra) b. A. Radwanska (Pol) 7-6 (5) 7-5; Bartoli (Fra) b. Medina (Spa) 6-1 6-4; Woz- coi Wallabies travolge CANOTTAGGIO niacki (Dan) b. Makarova (Rus) 6-3 6-2; Wozniak (Can) b. Dushevina (Rus) 6-1 6-0. Dieci cambi il Giappone Luini-Miani a Monaco MONACO (Ger) — Da oggi a domenica sul Hertogenbosch, quarti uomini (455.000 eu- ro): Becker (Ger) b. Llodra (Fra) 7-6 (6) 7-5; Schüttler (Ger) b. Chardy (Fra) 7-6 (7) Favaro per Oggi i quarti bacino olimpico del 1972, seconda tappa di coppa del Mondo con 37 nazioni e 550 3-6 7-6 (11); Navarro (Spa) b. Ferrer (Spa) atleti. L’Italia sarà presente con il doppio 6-4 6-2; Sluiter (Ola) b. Sela (Isr) 4-6 6-4 Bergamasco Simone Favaro, 20 anni TERRESTRI con i croati Alex Giorgetti, 21 anni LAPRESSE pl di Luini e Miani. CICLISMO 6-4. Quarti donne (166.000 euro): Safina (Rus) b. Hantuchova (Slk) 1-6 6-4 6-3; Ta- nasugarn (Thai) b. Pennetta 2-6 6-3 6-3; Wickmayer (Bel) b. Barrois (Ger) 6-1 6-1; Dieci novità nell’Italia che saba- moa (28) in sedi non ancora fis- Italia-Giappone 14-6 Intensità Nella terza giornata CHE CAVENDISH Bis di Mark Cavendish Schiavone b. Govortsova (Biel) 6-1 6-3. al Giro di Svizzera: 13˚ centro 2009. Arri- to a Melbourne (ore 12, dir. sate. Questi i prezzi per San Si- (4-1, 2-1, 6-3, 2-1) delle finali di World League, il vo: 1. Mark CAVENDISH (Gb, Columbia-Hi- SCOMMESSE Secondo l’inglese «The In- Sky Sport 3) sfida l’Australia ro, che avrà 77.192 posti in ven- ITALIA: Tempesti, Mistrangelo 1, Gior- Settebello non si risparmia: gh Road), 178 km in 4.18’26", media dipendent», da 6 a 12 giocatori saranno nel secondo test dopo il 31-8 su- dita. Posto unico. Terzo anel- «Abbiamo giocato con la giusta 41,326; 2. Freire (Spa); 3. Gavazzi; 4. Hu- sotto osservazione a Wimbledon per la getti 2, Gallo 1, Figari 2, A. Calcaterra 4, possibilità di match inquinati da scom- shovd (Nor); 5. Roelandts (Bel); 25. Bal- bito a Canberra. Oltre a Paris- lo: intero 10 e (ridotto 8). Po- G.Fiorentini; Buonocore 1, Felugo, Rizzo intensità per tutti i 32 minuti. lan; 58. Cunego; 78. Pozzato; 86. Bennati. messe. La lista includerebbe russi, italia- se, conservano il posto McLean sti numerati. Secondo anel- 2 (1 rig.), M. Lapenna 1, Negri. All. Campa- Un bel test prima della sfida Classifica: 1. Tadej VALJAVEC (Slo, Ag2r); ni, argentini e spagnoli e il match tra Her- (estremo) e Sgarbi (ala), lo: blu e verde 20 e (16); rosso con la Croazia», commenta San- 2. Cancellara (Svi) a 9"; 3. Zaugg (Svi) a nandez e Koellerer agli Ordina Open in gna. Olanda sarebbe sotto inchiesta per un Gower all’apertura e Fabio Stai- e arancio 35 e (28). Primo dro Campagna. Oggi il difficile 14"; 4. Kreuziger (Cec) a 42"; 5. Klöden GIAPPONE: Tanamura, Irei 1, Yanse, (Ger) a 45"; 11. Cunego a 1’02". traffico di scommesse troppo elevato. bano in prima linea. Esordio as- anello: blu e verde intero 40 e Hazui 1, Nagamura, Hoshiai, Nagata; confronto dei quarti coi campio- ZENITH CUP (m.l.) Così negli ottavi all’Har- GIROBIO Vittoria di Peruffo al Girobio per soluto per Simone Favaro, (32); arancio 85 e (68); rosso Takei, Someya 1, Y.Shimizu 1, Okawa, ni del mondo. Contro i nipponi- dilettanti under 27. Benedetti sempre lea- bour Club Milano (montepremi 30.000 eu- l’avanti trevigiano del Rovigo 100 e (80). Ridotto per gli un- Shiota 2, N.Shimizu. All. Sablic. ci, è un monologo del Settebel- der. Arrivo: 1. Enrico PERUFFO (Palazza- ro, terra): Millot (Fra)-Ascione (Fra) 3-6 che prenderà il 7 di Mauro Ber- der 14 e gli over 65. Biglietti lo (in tribuna Aicardi, Mangian- go) 144 km in 3.12’23", media 44,942; 2. 6-3 6-4; Puerta (Arg)-Aranguren (Arg) ARBITRI: Pinker (Saf) e Flahive (Aus). Fischer (Ger); 3. Aguero (Arg) a 3". Classifi- 7-5 6-2; Massu (Cile) b. Brizzi 4-6 6-3 7-6 gamasco. L’altro flanker sarà nei punti di vendita Lis e Ticket NOTE: sup. num. Italia 6 (3 gol), Giappo- te e Giacoppo): rapidi trasferi- ca: 1. Cesare BENEDETTI (Bergamasca); (0); Del Bonis (Arg) b. Jouan (Fra) 6-7 (2) Montauriol, alla prima da tito- One, sui siti ticketone.it e listic- ne 7 (4). Spett. 500. menti dalla difesa all'attacco, 2. Piscopiello a 23"; 3. Sarmiento (Col) a 7-6 (4) 6-3. lare come il mediano Tebaldi ket.it. Info 02.54916. DAL NOSTRO INVIATO ottima prova a uomini pari (10 38". TIRO A VOLO (Canavosio out). In seconda gol), belle controfughe. Negli IPPICA FRANCO CARRELLA torna Bortolami (con Reato), LIONS Fatti i Lions per il primo test con ultimi minuti, Negri rileva Tem- Benelli vince anche da c.t. tallonatore Sbaraglini. il Sud Africa, sabato alle 15 (dir. Sky 3) a pesti. Poker di Calcaterra, ma il Milano: 15-14-17-7 SAN MARINO — Ennio Falco fallisce il se- Il Xv: McLean; Rubini, G. Cana- Durban: mediana gallese con Stephen PODGORICA (Montenegro) dRecord migliore in campo è Giorgetti. 8ª corsa - m 2620: 1 Giasone Egral (2640 condo piattello dello shoot-off e resta fuo- B. Congiu); 2 Image of Sf; 3 Gervaso Sem; ri dalla finale della quarta tappa di Coppa le, Garcia, Sgarbi; Gower, Te- Jones-Phillips. Il XV: Byrne (Galles); mondiale: Goran Sablic chia- Situazione. Girone A: Serbia-Usa del Mondo, a San Marino, vinta da Achille- 4 Islanda Nor; 5 Il Sogno Kyu; Tot.: 6,84; baldi; Parisse, Favaro, Montau- Bowe (Irlanda), O’Driscoll (Irlanda), Ro- ma due time out negli ultimi 8 10-7. Class.: Serbia 9; Usa 6; Italia 3; 3,35, 8,23, 4,51 (289,52). Quarté: e os (già vincitore della Coppa 2007) allena- riol; Bortolami, Reato; Staiba- berts (Galles), Monye (Inghilterra); S. secondi. Match sul filo del raso- Giappone 0. Girone B: Croazia-Sud 26.310,52 alle 4 comb. 15-14-17-7. Tris: e to da Andrea Benelli, da quest’anno c.t. di 1.739,67 alle 121 comb. Cipro. Skeet: 1. Achilleos (Cip) 146/150; 2. no, Sbaraglini, Aguero. A disp. Jones (Galles), Phillips (Galles); Heaslip io? Macché. L’Italia conduce Africa 12-3, Montenegro-Australia 6-4. Almutairi (Kuw) 145; 3. Brovold (Nor) 143; Ghiraldini, Perugini, Gel- (Irlanda), Wallace (Irlanda), Croft (Inghil- 14-6, ma pare che il croato (alle- Class.: Montenegro 9; Croazia 6; Austra- SECONDA TRIS 5-6-14 A Taranto (m 7. Falco 118/125 (+1); 14. Tazza 116; 25. natore giramondo: Iran, Egitto, 1600): 1 Magic Horse Bip (M. Mangiapane) denhuys, Zanni, Toniolatti, terra); O’Connell (Irlanda, cap.), A.W. Jo- lia 3; Sud Africa 0. Oggi, quarti: Usa-Au- 1.15.4; 2 Moiano Spin; 3 Marbella; 4 Mari- Eleuteri 113. Burton, Quartaroli. nes (Galles); Vickery (Inghilterra), Me- Turchia, Arabia Saudita), lo ab- stralia (ore 16.20), Italia-Croazia lia Jet; Tot.: 1,82; 1,22, 1,80, 1,54 (25,01). VELA Da lunedì intanto saranno in ars (Inghilterra), Jenkins (Galles). A di- bia fatto in segno di protesta (17.40), Serbia-Sud Africa (19), Monte- Quota: e 53,13 alle 3684 comb. 5-6-14. GIRAGLIA Vento debole per le barche im- vendita i biglietti per Ita- sp. Rees (Galles), A. Jones (Galles), verso l'arbitraggio. Eppure è cu- negro-Giappone (20.30). OGGI QUINTÉ A ROMA A Tordivalle (con- pegnate della prova d’altura della Giraglia lia-Nuova Zelanda di sabato O’Callaghan (Irlanda), M. Williams (Gal- rioso che il suo modesto Giap- SETTEROSA Il Setterosa, con 20 con- vegno 19.30) scegliamo Golerid dei Nan- Rolex Cup, la regata di 245 miglia partita do (20), Impero Ek (6), FRanky Giò (19), 14 novembre al Meazza di Mila- les), Ellis (Inghilterra), O’Gara (Irlanda), pone sia riuscito a collezionare vocate, è in collegiale al Salaria Sport Grigalco Bs (4), Ebraim (5) e Istriano Jet ieri da St. Tropez, con arrivo a Genova, no, primo dei tre test autunnali Kearney (Irlanda). più superiorità numeriche ri- Village di Roma insieme con la Germa- sede dello Yacht Club Italiano. Il navigato- (3). re solitario Kito De Pavant sul 60 piedi degli azzurri che sfideranno an- SEPE (i.m.) Il Viadana ha ingaggiato spetto agli azzurri. Punti di vi- nia. Oggi, alle 19, si gioca un'amichevo- SECONDA TRIS A Pontecagnano (1ª cor- Groupe Bel è stato il primo della flotta a che il Sud Africa (21) e le Sa- l’ala Michele Sepe, 22, dalla Capitolina. sta. le. sa, ore 19) indichiamo Luicchio Ktm (18), doppiare lo scoglio della Giraglia.
  • 34. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 34 LA GAZZETTA DELLO SPORT fIn una giornata in cui Piazza Affari ha chiuso ALTRI MONDI in rialzo (+1,1%), il titolo Fiat ha ceduto l’1,05% Il fatto del giorno 5 domande 5 risposte LA CRISI L’economia in rosso IN CIFRE PREVISIONI E DATI Ma se anche la Fiat Confindustria: «Nel 2010 una taglia a Pomigliano ripresa ripida» e a Termini, come si esce dalla crisi? Marchionne annuncia: «razionalizzazione» in due Sburocratizzazione, istruzio- stabilimenti per affrontare le difficoltà del settore ne, infrastrutture, legalità so- prattutto nel Mezzogiorno e E la Marcegaglia chiede riforme e infrastrutture liberalizzazioni. Su questi te- mi il presidente di Confindu- stria Emma Marcegaglia GIORGIO DELL’ARTI l’offensiva su Chrysler e su sto modo è praticamente im- (nella foto LaPresse) ha chie- Opel, il sindacato ha chiesto di possibile rendere conveniente sto al governo «riforme con- gda@gazzetta.it crete», altrimenti ci vorran- sapere che fine avrebbero fatto la produzione. a cura del service G.L. S.r.l. questi due stabilimenti che la- no «5 anni per tornare ai livel- vorano a meno del 50% delle li pre-crisi». Secondo la Mar- Dobbiamo riferire di due discor- loro potenzialità perché la do- manda di automobili è precipi- 5Pomigliano? Ea cegaglia, malgrado «timidi segnali» positivi, la ripresa re- si importanti pronunciati ieri. Il primo è di Emma Marcegaglia, tata. Marchionne ha sempre ri- Si pensava che Pomigliano fos- sterà «ripida» e l’Italia «vi si il capo della Confindustria, cioè sposto di star tranquilli e di la- se lo stabilimento più a rischio, inerpicherà faticosamente». la persona che sta al sindacato sciarlo lavorare. Adesso che perché l’unico modello di pun- -4,9% degli industriali come Epifani Chrysler è conclusa, l’ammini- ta fabbricato qui è l’Alfa 159 (la sta alla Cgil. Marcegaglia ha det- stratore della Fiat ha fatto il Gt è una macchina di nicchia, to che o il governo vara aiuti con- punto parlando di «razionaliz- la 149 sta per uscire di produ- creti per il mondo dell’industria zazione aziendale per contra- zione). Marchionne ieri ha spie- oppure rischiamo di perdere un stare una sovracapacità produt- gato che fino al prossimo anno pezzo di sistema produttivo. «Al- tiva cronica di fronte alla grave lo stabilimento continuerà con Il Pil nel 2009 cuni segnali di miglioramento crisi del settore auto». Una fra- l’Alfa 159 berlina e con la 147 La Confindustria stima nel non vogliono dire che l’emergen- se un po’ complicata che signifi- Gt, dopo di che si monteranno 2009 una contrazione del za sia finita. Se non facciamo co- ca: tagli. Le notizie più preoccu- a Pomigliano nuove piattafor- Pil del 4,9% e una crescita se concrete, ci metteremo alme- panti riguardano lo stabilimen- me e si fabbricheranno nuovi dello 0,7% nel 2010. Tra il to di Termini Imerese, in pro- modelli. Epifani s’è lamentato primo trimestre del 2008 e no 5 anni a tornare ai livelli pre desta» appena l’altroieri dall’Oc- L’ha pronunciato Sergio Mar- vincia di Palermo. Fino al 2011 che il discorso è un po’ vago e il primo del 2010 si prevede crisi». I ragionamenti della Mar- se; rinforzare le infrastrutture, chionne, amministratore dele- qui si continuerà a produrre la soprattutto concentrato sulle inoltre la perdita di un cegaglia si basano sui dati sfor- cioè costruire o ammodernare gato della Fiat e della Chrysler. Lancia Y. Dopo, Marchionne scadenze più ravvicinate. Mar- milione di posti di lavoro. nati dall’ufficio studi della Con- ponti, strade, ferrovie; combat- Ieri c’è stato un incontro a Pa- ha garantito che qualcosa si fa- chionne ha risposto che le con- findustria. Il Pil – cioè la quanti- tere la criminalità, specialmen- lazzo Chigi con i rappresentan- rà, ma ha annunciato che non dizioni di mercato sono talmen- tà di cose che produciamo – scen- te al Sud; liberalizzare, cioè con- ti dei sindacati e delle Regioni si tratterà di automobili. te nebulose che è impossibile derà rispetto all’anno scorso di quasi il 5%. Tra gennaio 2008 e trastare i cartelli e i monopoli, pubblici o privati, e le norme che e con Letta, Sacconi, Scajola e lo stesso Berlusconi che s’è fare previsioni a lunga scaden- Crolla l’export za. L’amministratore ha cerca- gennaio 2010 risulteranno persi un milione di posti di lavoro. Il li proteggono e favorire la libera concorrenza tra i soggetti che complimentato con Marchion- ne per l’acquisto della Chrysler 4 cosa può fabbricare la to di tranquillizzare tutti dicen- Mai così male tasso di disoccupazione, che que- operano sul mercato. («un’operazione importantissi- E che Fiat se non automobili? do che non si può immaginare la Fiat senza forti radici in Ita- da dicembre ’86 st’anno dovrebbe attestarsi in- ma che cambierà le abitudini È una domanda giusta, ma nes- lia. Ha poi ricordato che l’azien- torno all’8,6%, l’anno prossimo degli americani sul fronte delle starà al 9,3%, un livello che non veniva toccato dal 2000. L’even- 1 Risposte? auto ecologiche») suno può rispondere. Non ha una risposta neanche Mar- da sta «usando tutti gli ammor- tizzatori sociali possibili anche chionne. Il problema di Termi- se per almeno 10 stabilimenti tuale ripresa si annuncia «ripi- Per ora nessuna. Anche se in al- da». Il governo deve, secondo la Marcegaglia: sburocratizzare, tre occasioni i politici si sono sbracciati a far promesse. 3 di questo incontro? Ragione ni è che l’indotto è scarso e i col- legamenti via nave o via treno nell’ultimo quadrimestre 2009 finiranno le 52 settimane di cas- difficili. Si tratta delle famose sa integrazione». Mentre parla- cioè semplificare tutte le proce- Il problema dei due stabilimen- infrastrutture di cui parla la va, fuori da palazzo Chigi un dure che rendono tanto faticoso ti Fiat a rischio, cioè Pomiglia- in Italia il fare impresa; interve- nire sulla scuola, giudicata «mo- 2 discorso? E l’altro no d’Arco e Termini Imerese. Lei sa che da quando è partita Marcegaglia. Tutto il lavoro preparatorio della Lancia Y de- ve essere fatto a Melfi. In que- gruppo di operai inalberava cartelli con su scritto: «Pomi- gliano non si tocca». LA SVOLTA OLTRE MILLE SEGNALAZIONI PER RITROVARE SAPORI TRADIZIONALI E PIATTI SANI, SENZA SPENDERE PIÙ DI TRENTA EURO Cala l’export italiano: per Coratella Sono 1078 le segnala- l’Istat, ad aprile, le flessioni La recessione arriva anche a tavola zioni della guida, che in mezzo ha un «inserto» verde dedicato al Break Gourmet (realizzato maggiori hanno riguardato prodotti petroliferi raffinati e carbone (-47,9%), mezzi Il Gambero Rosso diventa low cost con Negroni): 220 posti dove di trasporto (-40,5%: le auto mangiar buono e veloce, gene- -46,8%) e metalli (-35,4%). ralmente in piedi, panini o piz- «Siamo nel cuore della crisi: za bianca farciti con ingredien- si punti sui nuovi Paesi emer- 9,90 euro). Il pretesto è «il nuo- ti assolutamente sfiziosi. «Le genti», dice Adolfo Urso, vi- Da un marchio del vo stile di vita», cioè le corse, il mie pizze, le taglio solo da un ce ministro allo Sviluppo. lusso una guida ai fiatone, i tempi sempre più risi- lato per non far colare la coda -28% cati, anche per mangiare. In ve- alla vaccinara o il pollo ai pepe- locali dove la buona rità, il Gambero Rosso strizza roni, la coratella o il baccalà», l’occhio alla crisi: 100 o 200 eu- spiega il gestore di «00100» Ro- cucina costa meno ro (e ancora di più) per una ce- ma Testaccio, premiato dal na non fanno certo tendenza in Gambero Rosso per la catego- TIZIANA BOTTAZZO questo 2009, meglio quindi ria «Street food». Per «Wine «guidare» a una ristorazione bar» il premio è andato a Abra- Le esportazioni Per l’Istat, il commercio ROMAd Low cost non solo in vo- più essenziale, contenuta, co- xas, a Pozzuoli, con sfizi di spe- estero italiano, ad aprile, è lo, ma anche a tavola. A propor- munque e soprattutto sempre cialità campane, e per i «Pani- calato del 28,7% rispetto lo è addirittura il Gambero di qualità. «In luoghi che fanno ni» il milanese Galiano, dove il allo stesso mese del 2008: Rosso, marchio della ristora- parte della nostra storia auten- pane fresco e fragrante è diven- è il peggior dato da zione di qualità (e di lusso) che tica, che valorizzano i sapori ba- tato un’opera d’arte. Le altre dicembre ’86. Nello stesso lancia la guida Gambero Rosso se della nostra alimentazione», 858 voci sono sulla cucina tipi- periodo, le importazioni low cost, sottotitolo «Mangiare precisa Clara Barra, una delle ca, povera, e rigorosamente un- sono calate del 30%. entro 30 euro» (304 pagine, curatrici del volume. La crisi fa riscoprire piatti tipici della tradizione italiana come la pizza ANSA der trenta (euro).
  • 35. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 35 fÈ morto a 80 anni il filosofoletedescosulla società, èRalf euroscettico ALTRI MONDI RALF DAHRENDORF Dahrendorf. Famoso per teorie stato FILOSOFO politico liberale: parlamentare e commissario dell’Ue CAOS IL LEADER RIFORMISTA: «GOVERNO DI LADRI» NOTIZIE TASCABILI In Iran il corteo del lutto OMICIDIO COLPOSO, NON VOLONTARIO Mousavi parla in piazza Roma, investì e uccise una coppia Condanna dimezzata in appello dUn governo di «ladri e cor- per i manifestanti uccisi lune- rotti. Dove sono finiti i 300 mi- dì. «I nemici dell’Iran creano La Corte d’Assise d’appello di Roma ha ridotto liardi di dollari degli ultimi 4 disordini», avverte il Consi- da 10 a 5 anni la pena per Stefano Lucidi, che anni?». Sono le parole usate glio dei guardiani. È d’accor- nel 2008 investì e uccise a Roma i fidanzatini da Mousavi per attaccare l’ese- do Ahmadinejad: «I nostri ne- Alessio Giuliani e Flaminia Giordani. Per la cutivo di Ahmadinejad. Il lea- mici e i loro media provocano Corte fu omicidio colposo. «Passa l’idea che si der riformista battuto alle pre- le rivolte». Per domani i custo- possa guidare ubriachi senza assumersi respon- sidenziali in Iran ieri è tornato di della Costituzione hanno sabilità», dice il sindaco di Roma Alemanno. in mezzo alle centinaia di mi- convocato i 4 candidati alle gliaia di persone (foto Afp) sce- presidenziali per vagliare i ri- SUL BOEING 777 CONTINENTAL ERANO 247 se in piazza a Teheran nella corsi (646) sulle elezioni. Sal- giornata di lutto dichiarata gono a più di 500 gli arrestati. Usa, pilota 61enne muore in volo L’aereo atterra col suo secondo BUFERA A BARI FITTO: «È UN COMPLOTTO». LA BINDI: «SPIEGHI O VADA VIA» x PRIMA EPIDEMIA IN 25 ANNI Atterraggio di emergenza ieri a Newark (New Jersey) per il volo 61 della Continental Airlines partito da Bruxelles: il pilota 61enne è morto in Feste da Berlusconi LE FRASI DEL GIORNO In Libia ritorna la peste bubbonica: volo. A prendere i comandi del Boeing 777 e por- tare a terra senza problemi i 247 passeggeri è stato il secondo pilota. L’uomo è morto per cau- se naturali, ha fatto sapere la compagnia Usa. L’inchiesta s’allarga almeno 16 casi dAlmeno 16 casi di peste bub- IN USA, LA TRUFFA È DURATA SEI ANNI Si veste come la madre Tangenti e donne a pagamento: ascoltate altre Gianfranco S bonica sono stati registrati nel- la Libia orientale, in un villag- morta. Per la pensione Fini gio a 30 km da Tobruk, vicino 4 donne. Sigillati i nastri registrati dalla D’Addario Nella politica italiana al confine con l’Egitto. Tra que- sti ci sarebbe anche un morto, CARLO ANGIONI c’è una ma ancora manca la conferma sindrome da ufficiale delle autorità di Tripo- dL’inchiesta sulle presunte fe- accer- li, che subito hanno chiesto l’in- ste a Palazzo Grazioli con ragaz- chiamento tervento di esperti dell’Orga- ze a pagamento va avanti. Sil- come nel nizzazione Mondiale della Sa- vio Berlusconi, nel frattempo, romanzo «Il nità. All’origine del focolaio di risponde con un’agenda zeppa deserto dei quella che nel Medioevo era di impegni di lavoro. Il giorno Tartari» di chiamata la «morte nera» (pro- dopo la notizia dell’esistenza di Dino Buzzati vocò 75 milioni di vittime, so- un’indagine della procura di Ba- prattutto in Europa) sono i to- ri su tangenti nella sanità, con pi, attratti dagli allevamenti di intercettazioni nelle quali si bovini vicini alle abitazioni. La La polizia di New York ha arrestato un 49en- parla di soldi dati a ragazze per pandemia si trasmette all’uo- ne, Thomas Parkin, che, per truffare l’assi- partecipare a feste nelle case mo attraverso alcuni insetti, co- stenza pubblica, ha finto per sei anni di essere me la pulce del ratto, e si mani- del premier, si comincia a sape- la madre, morta nel 2003. Parkin si vestiva festa con febbre, ingrossamen- re qualcosa di più. Per evitare come la donna, scomparsa a 77 anni, ed è riu- to delle ghiandole, nausee, do- fughe di notizie, il pm pugliese lori muscolari e alle articolazio- scito a incassare 117 mila dollari in sussidi Giuseppe Scelsi ha messo i si- Silvio Berlusconi e Patrizia D’Addario: la 42enne barese dice di essere S ni. Il ministro della Salute libi- statali, aiutato da un amico che si fingeva il gilli a due audiocassette (anco- stata pagata per andare a una festa nella casa romana del premier ANSA Antonio co ha comunque sottolineato nipote (nella foto Ap, presa da una videocame- ra non ascoltate) nelle quali Pa- Di Pietro che la situazione è sotto con- ra di sicurezza, i due truffatori in azione). Ma trizia D’Addario, la 42enne te del Consiglio», Raffaele Fit- Le vicende trollo e che si tratta del primo Parkin era ormai entrato così tanto nel ruolo che ha rivelato di essere andata nella residenza romana di Ber- lusconi e di aver ricevuto per questo mille euro, avrebbe regi- x NICCOLÒ GHEDINI AVVOCATO DI BERLUSCONI to (ministro per le Politiche re- gionali ed ex governatore della Puglia) torna a parlare di «com- plotto», e Rosy Bindi dice «spie- personali che coinvolgono Berlusconi in scandali e focolaio dopo 25 anni. Emergenza influenza Solo ieri è finito invece l’incubo per i 1159 passeggeri e i 460 mem- da dire ai poliziotti: «Io sono mia madre». IN UNA LETTERA AI SACERDOTI strato tutti gli incontri avvenuti Non ci sono problemi per il ghi oppure si dimetta», Berlu- gossip hanno bri d’equipaggio messi in qua- alle feste. Le ragazze già sentite premier: se qualcuno sconi preferisce lavorare. Il pre- un comune rantena a bordo di una nave da Monito del Papa sui preti pedofili dai magistrati sarebbero cin- si porta dietro in una serata mier, che mercoledì aveva par- denomi- crociera spagnola (ormeggiata «Casi mai deplorati abbastanza» que: avrebbero tutte conferma- un soggetto che presenta lato di «spazzatura», ieri matti- natore: al largo dei Caraibi per 10 gior- to la loro presenza a Palazzo come fidanzata, è na ha incontrato i vertici della la sua ni) perché a bordo erano stati Oggi si apre l’Anno Sacerdotale e il Papa, in Grazioli e la polizia sta ancora impossibile conoscere il vero Fiat a Palazzo Chigi e poi è an- ricattabilità individuati 14 casi sospetti di una lettera, torna a condannare i preti pedofili, verificando i loro spostamenti. rapporto che esiste tra i due dato a Bruxelles per la riunione nuova influenza A/H1N1. Ieri «situazioni mai abbastanza deplorate, in cui è la del Ppe e del Consiglio euro- la nave ha ripreso la navigazio- Chiesa a soffrire per l’infedeltà di alcuni suoi Lavoro E mentre l’avvocato peo. L’unico commento, stavol- ne verso Aruba, l’isola a Nord ministri». Il mondo ne «trae motivo di scandalo Ghedini assicura che «non c’è ta, è sul governo: «La nostra sta- del Venezuela: le condizioni e rifiuto» della Chiesa. Benedetto II chiede an- alcun problema per il presiden- bilità non è in discussione». dei contagiati sono migliorate. che di «non rassegnarsi ai confessionali vuoti».
  • 36. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 36 LA GAZZETTA DELLO SPORT fNei guai Floriana,per aver presoGrandeeFratello 3: è vincitrice del ALTRI MONDI FLORIANA SECONDI stata denunciata a calci pugni un’auto VINCITRICE GRANDE FRATELLO 3 della polizia, chiamata dopo un litigio con il fidanzato Cesaroni, fate i cattivi HOLLYWOOD UNA STELLA PER BOCELLI Tra le nuove stelle d’oro sulla Walk of Fame dell’Hollywood Bou- levard di Los Angeles ci sarà anche quella di Andrea Bocelli (nella foto Ap). Il tenore toscano brillerà sul marciapiede dedicato alle star dello spettacolo dal 2 marzo, in occasione del «Los Angeles, Italia», la festa del cinema italiano che precede gli Oscar Antonello Fassari, 56 anni: l’attore romano interpreta Cesare Cesaroni nella popolare serie televisiva sulla famiglia allargata della Garbatella mandare in onda fotoroman- no a farci ragionare: ci prove- Fassari rivela zi, quando in Italia c’è la crisi, le violenze, e una continua per- dita di valori». remo anche noi». Antonello Fassari ha anche al- tre aspirazioni? un dvd per stasera O la nuova serie: Gli altri personaggi come cam- bieranno? «Cresceranno, come nella vita di tutti i giorni: è questo il bel- «Con 37 anni di contributi, mi piacerebbe un giorno fare il commissario: il fratello nor- manno di Montalbano può an- Verdoux, un uomo d’oggi Dopo Il grande dittatore, 1939, che segnò il «Sarà più vera» lo di una serie come la nostra. Ad esempio, i ragazzi, che pri- ma erano bambini, avranno dei flirt: è quello che si aspetta dar bene, o se Zingaretti un giorno si dimettesse… Cono- sco a memoria tutti i libri di Ca- milleri. Vivo a Roma, sono un primo, imbarazzato confronto di Chaplin con il sonoro, il Verdoux cambiò discorso e spostò l’attenzione sull’abbandono della ma- schera di Charlot. I lodatori del passato e in il pubblico». attento osservatore dei fatti genere quanti non si accorgono che rimpian- «E io ho un sogno: diventare Montalbano» che ci circondano: i ragazzi gere la giovinezza è sommamente ridicolo, Una soluzione alla crisi è rider- che vanno in giro con coltelli, parlarono di decadenza di Chaplin. La mag- GABRIELLA GREISON Piazza del Popolo, a Roma, tra ci sopra, secondo lei? la serie di stupri, le violenze, gioranza, però, prese atto che dalle novità bambini che lo fermano per «No, è usare il buonsenso: gli sono tutte malattie infettive S frutto dei tempi, belle o brutte che fossero, ROMAd«Avete presente i Simp- chiedergli l’autografo. eroi quotidiani sono persone che vanno stroncate, altrimen- Monsieur non si poteva tornare indietro. son? A loro dobbiamo ambi- normali, ironiche, ma comuni. ti diventano pandemie: ho un Verdoux re»: così vorrebbe far evolvere Vuole dire che vedremo un La novità della prossima serie alto senso della giustizia». di Charles Sugli ultimi film di Chaplin (Luci della ribal- i personaggi dei Cesaroni, la nuovo Cesare Cesaroni: più è che mi sposo con Pamela, Chaplin ta, 1952; Un re a New York, 1957; La contessa serie tv più popolare degli ulti- cattivo, più cinico? non sarò più un padre single: Come passerà l’estate? di Hong Kong, 1967) si continuò a discutere, mi anni, Antonello Fassari, in «È l’unica maniera per riuscire in due, affronteremo ogni si- «A cercare qualcuno che com- Con Charles ferma restando l’irripetibilità del Monello, procinto di girare la quarta sta- a mettere sullo schermo la real- tuazione che ci capita. Homer pri la Roma, ci ho appena pro- Chaplin, Martha 1921, e di La febbre dell’oro, 1925; di Il circo, gione, in onda il prossimo an- tà, e lasciare che sia il pubblico Simpson e la sua famiglia, con vato con Gheddafi, ma mi è an- Raye, Marilyn 1928, del meraviglioso Luci della città, 1931 e no su Canale 5. Passeggia a ad analizzarla. Non possiamo le loro contraddizioni, riesco- data male… Che amarezza». Nash. Stati del geniale Tempi moderni, 1936. Ma era ed Uniti, 1947. è chiaro che all'interno stesso dello Charlot Warner «classico» vi sono delle differenze e che Home Video, ciascuno ama il proprio Charlot pur ammi- VIAGGI IN VIDEO UNA TROUPE DI «NAT GEO ADVENTURE» NEL NOSTRO PAESE A CACCIA DI SPUNTI CURIOSI rando Chaplin e tutto quello che ha fatto nel- euro 16.90 la sua lunga vita d'artista. Come lui stesso Aceto e gladiatori, ecco l’Italia in tv avrebbe detto, «Il cuore e la mente, che grande enigma». Eppure il Verdoux ha qual- cosa di particolare ed è per questo che figu- MARCO IARIA ra qui. Nato da un’idea di Orson Welles, essere originale, ha scelto aned- clo di costruzione di una Lam- Monsieur Verdoux ha qualcosa dell’esaspe- doti e volti lontani dai soliti cir- borghini». Tappa successiva: rato individualismo e della sordidezza, di- ROMA dLe Lamborghini, l’ace- cuiti turistici. «Mostreremo il Modena, per vedere come si ciamo pure del cinismo e della carogneria to balsamico, i gladiatori. Ecco Belpaese attraverso occhi diver- produce il pregiatissimo aceto di oggi, e il protagonista, un uomo solo, un l’Italia che vedremo sul canale si — spiega Julia — . Solitamen- balsamico, l’occasione giusta compunto e affabile assassino (come dimen- di viaggi di National Geo- te visitiamo Paesi poco cono- per una cena a base di tortelli- ticare il modo in cui accoglie il prete prima graphic, Nat Geo Adventure. sciuti, qui da voi è una sfida af- ni, come un italiano vero. Quin- di salire sul patibolo: «Che cosa posso fare Una troupe con i giornalisti Ro- fascinante trovare storie che di l’approdo a Roma. «Abbia- per lei, padre?»), nella difesa a denti stretti bin Esrock e Julia Dimon sta non siano state già raccontate mo seguito un corso della scuo- di una piccola famiglia, nella salvezza di girando in questi giorni il no- mille volte». la dei gladiatori — dice Julia — una donna che rischia di perdersi, nel rituale stro Paese per confezionare e ci siamo dilettati in un com- passeggio sui marciapiedi ariosi di Parigi, l’episodio di Gli autori del viag- Made in Italy Così i due hanno battimento». È la filosofia del somiglia molto al borghese piccolo piccolo gio che farà parte della prossi- deciso di andare in Emilia Ro- programma: non limitarsi a os- di questi tempi, attanagliato dalla crisi eco- ma edizione del programma, magna, nella fabbrica della servare le bellezze della cultu- nomica, sommerso dalla società di massa nel 2010 (adesso, sul canale Lamborghini, a Sant’Agata Bo- ra e della natura, ma viverle fi- che si era illuso di dominare, inutilmente 404 di Sky, ogni martedì alle lognese. «Mi sono messo alla no in fondo. «Cerchiamo di far capace, come ultimo gesto insieme nostalgi- 23 è in programma la prima sta- guida di un’auto — racconta sentire gli spettatori parte inte- co e beffardo, di mandare dei fiori, non im- gione). È la prima volta che Robin — e ho provato brividi grante della storia. Questo, per Robin Esrock e Julia Dimon girano porta a chi. Nat Geo arriva in Italia e, per incredibili. Ho visto pure il ci- noi, significa viaggiare». l’Italia per Nat Geo Adventure g.d. SUPERENALOTTO gazza&play P Era già in seconda posizione e di LOTTO meglio (per adesso) non potrebbe SuperEnalotto Gazza&Play ti permette di vedere sul tuo telefonino multimediale fare, ma la pazza corsa del BARI 31 36 66 53 69 approfondimenti e aggiornamenti delle notizie con foto e video. La combinazione vincente: Per maggiori informazioni visita www.gazzetta.it/gazza-and-play SuperEnalotto non si ferma. Nessun 15 27 31 52 74 77 6 (e nessun 5+) nel concorso n. 73 CAGLIARI 86 6 49 1 57 (Jolly: 54; SuperStar: 46) Cosa devi fare Cosa devi fare di ieri, con il jackpot che è arrivato a FIRENZE 15 71 40 89 7 Nessun vincitore con punti 6 (jackpot: e Codici bidimensionali Sms SUPERENALOTTO 74.622.342,27 e: domani sera 74.622.342,27) 1 1. Questa operazione la farai una volta sola. Se non vuoi o non puoi installare il dovrebbe dunque toccare i 76 GENOVA 68 54 13 10 52 Nessun vincitore con punti 5+ Il jackpot milioni, sempre di più sulla strada del record assoluto. Quello salito alla MILANO 77 13 66 18 30 Ai 29 vincitori con punti 5: e 21.855,42 Ai 2.203 vincitori con punti 4: e 287,70 Scarica e installa gratuitamente il software (sui modelli più recenti potrebbe esserci un lettore pre- installato): invia un Sms con la scritta 3000 al software, manda un Sms al numero 34 04 34 34 34 scrivendo sul messaggio il numerino che trovi sul corre verso ribalta della cronaca il 23 ottobre scorso quando, in una ricevitoria di NAPOLI 52 77 59 58 80 Ai 73.111 vincitori con punti 3: e 17,33 Quote Superstar: Nessun vincitore con punti 6, 5+ e 5; agli 8 numero 34 04 34 34 34, oppure digita sul browser del tuo telefonino gazzetta.i-nigma.mobi e segui giornale. Riceverai un Sms di risposta con il link che ti porterà al contenuto il record: è Catania, regalò 101.756.197,30 e. Per quanto riguarda il Lotto (mentre PALERMO ROMA 74 36 31 11 68 27 60 25 46 12 vincitori con punti 4: e 28.770; ai 362 vincitori con punti 3: e 1.733; ai 5.007 le istruzioni che ti verranno fornite 2 richiesto. a 76 milioni 2. Clicca l'icona i-nigma o il lettore preinstallato sul Il servizio è gratuito a meno dei costi di crescono la curiosità e le giocate vincitori con punti 2: e 100; ai 32.485 connessione e di invio di Sms previsti dal TORINO 63 88 65 47 42 vincitori con punti 1: e 10; ai 70.693 vincitori tuo telefonino tuo piano tariffario. Parla con il tuo operatore per il 10 e Lotto), da sottolineare che con punti 0: e 5 3 per usufruire della migliore tariffa dati disponibile. i centenari restano sempre 4: il 27 3. Inquadra il codice e segui le istruzioni del VENEZIA 74 54 82 66 80 Montepremi di concorso: e 4.225.380,94 Tim numero 119. Vodafone 190. Wind 155. H3g 133. su Milano (assente da 129 turni) e i software di lettura Se sei Vodafone attiva la tariffa “tutto incluso” a 10 e Lotto La combinazione vincente: 4. Il telefonoAaksdfgalsydgflasdygf i tre cagliaritani: il 19 (117), il 72 (109) e NAZIONALE 46 42 84 61 29 soli 2 Euro alla settimana inviando un SMS con 4 si collega al sito mobile e vedrai 6 13 15 27 31 36 40 49 52 54 scritto G al numero gratuito 422461, la prima il 21 (107). asdfiyagsdpfgaòsdgfòasdufg contenuti annunciati ESTRAZIONI DEL 18 GIUGNO 59 60 63 66 68 71 74 77 86 88 settimana è gratis! Info su www.vodafone.it asdifugaòsu
  • 37. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 37 dite la vostra LETTERE Porto Franco A cura di Franco Arturi INDIRIZZO Via Solferino 28, 20121 Milano Fax 02.62.82.79.17. Email: portofranco@rcs.it nalisti alla fine delle partite fa- mersi dalla cascata d’oro del Re- Dove corre Passeggiare il calcio cessero solo domande inerenti alle medesime? Sarò banale, al (e vedremo che effetti ci sa- ranno sul campo). Quella del do- in rosa La cosiddetta sentenza Bo- ma almeno al termine di una gara pare che interessino i ri- ping è un’insinuazione pesante che come tale non posso racco- per una vita sman ha rivoluzionato il calcio dando ai lavoratori del pallo- svolti del gioco, le considera- zioni sugli schemi e non le cu- gliere: sarebbe infamante. Tut- tavia si parla spesso di unifor- intera. E ne un più ampio potere con- trattuale. Non le pare che oggi riosità di mercato (ormai sen- za soluzione di continuità): mare la fiscalità dei vari Paesi per non turbare l’eguaglianza la bilancia si sia un po’ troppo per queste si può attendere al- competitiva, ma non si fa mai ri- anche oltre spostata dalla parte dei calcia- tori? Spuntano contratti plu- meno fino al martedì; potreb- be essere un modo per sveleni- ferimento ai meccanismi dell’an- tidoping che mi paiono non me- Mio nonno, Aniello Laurito, riennali stratosferici, clausole re domande chiaramente irri- no importanti: devono essere si è spento il 9 giugno di rescissione espressamente tanti che nulla hanno a che fa- armonizzati. E’ vero che tutto lo scorso. Con lui riposa una richieste e mai rispettate, pro- re con la partita appena gioca- sport spagnolo, e non solo il cal- copia della Gazzetta del curatori che il giorno dopo la ta. Ovviamente lo stesso sug- cio, non sembra in prima linea giorno successivo, quello dei firma offrono il loro protetto a gerimento vale anche per i te- su questi discorsi. Un’arretra- funerali. Mio nonno, un destra e manca senza alcun ri- lecronisti. tezza culturale grave di cui i me- funzionario comunale di spetto per quanto, appena pri- Massimo Conti dia iberici parlano poco. provincia, era un onnivoro ma, accettato e sottoscritto. Se a tutto questo aggiungiamo Grazie per i suggerimenti, sem- di sport. Sfrenato tifoso interista, adorava il ciclismo, c'era quel rosa, c'era la Non è la prima volta che i mancati interventi della Uefa pre graditi. Tuttavia se a un gior- Cosa resta piangeva per l'atletica, si Gazzetta. La Gazzetta lo ricevo lettere di questo tipo, ad uniformare le normative nalista si sottrae la possibilità della Reggina divertiva con il tennis, si faceva ancora sorridere, la ma la sua è particolarmente dei vari Paesi, mi pare si voglia di chiedere ciò che a suo avviso dilettava con la pallavolo, si Gazzetta rubava tempo toccante. Prendiamo parte al provare ad affossare, ancora interessa di più al pubblico, tan- Ho visto Cirillo esultare al- emozionava con la Formula prezioso alla noia, la suo dolore e ci permettiamo una volta, lo sport più bello to vale sostituirlo con un micro- l’Olimpico. Ho visto Lippi di- 1... E potrei continuare. Gazzetta era un rifugio. Mi di allargare il sentimento ai del mondo. fono. Non nego che su grandi mettersi al Granillo. Ho visto Come placava la sua fame piace pensare mio nonno, molti, molti lettori che si Carlo Rovina (Mantova) «tormentoni» a volte siamo un Cozza mandare in B il Messi- sportiva? La risposta pare durante il viaggio su quel soffermeranno su queste po’ ripetitivi finendo per oscura- na. Ho visto giocare Baggio, Zi- treno che sale distaccandolo righe. Percorriamo un tratto Non penso che ci riuscirà nessu- re la trama tecnica. Però si fidi dane, Ronaldo, Maldini e non ovvia, si riempiva con quel dalla mera materialità di strada insieme e stabiliamo no. Sì, i calciatori di prima fa- anche del nostro fiuto. erano in tv. Ho visto Kallon pa- rosa che ha colorato la vita umana e allontanandolo, con gli amici che ci seguono scia (e i loro agenti) sono fortis- reggiare al Delle Alpi. Ho visto di molti italiani, con la ahimè, da chi lo ha tanto simi, ma non è che prima del Alvarez marcare a uomo Kakà. Gazzetta. Negli ultimi mesi amato, intento a leggere un rapporto molto stretto, nuovo assetto non si vedesse- L’antidoping Ho visto una salvezza parten- della sua malattia ero solito basato sulla fiducia e portargli ogni mattina una quel giornale che insieme a sull’entusiasmo per una ro follie proporzionalmente si- in Spagna do da -11. Ho visto Belardi pa- lui (ed a una maglietta mili a quelle che viviamo oggi. rare un rigore a Schevchenko. Gazzetta fresca di stampa materia, lo sport, che è quasi dell'Inter) riposa. Leggi, Resto dell’idea che nulla si deb- Nell’elencare, com’è successo Ho visto Taibi segnare di testa. che lui avidamente apriva caro nonno: il viaggio è un sinonimo della vita stessa. ba subire in modo passivo e fa- inevitabilmente nelle settima- Ho visto cose che a 15 anni nonostante i rimproveri lungo. Sorridi. E grazie di Aniello era uno di noi, e lui lo talistico: il calcio internazionale ne scorsa, i motivi dei successi non avrei nemmeno sognato. della moglie per il ritardo cuore a tutti voi: sapeva. La nostra è una ha bisogno di idee e regole nuo- del Barcellona, io aggiungerei E’ andata così, ritorno in B: gra- nell'assunzione delle probabilmente anche per comunità ampia che ha voglia ve. Sono maturi i tempi per co- una disponibilità economica il- zie lo stesso, presidente Lillo compresse dovuto appunto, mezzo dell'ausilio del vostro di impegno, serenità ed minciare a parlarne. limitata e controlli antidoping (Foti). alla lettura del giornale. giornale il mio povero emozione. Il nostro piccolo che lasciano molto desiderare Nico Pangallo (Reggio Calabria) Anche durante gli ultimi nonno ha sofferto un po' segreto per stare bene in Spagna. duri giorni della sua vita, in meno. insieme è quello di sfogliare Le domande Luca Ronchi (Bergamo) Grande saggezza quando, alla fi- una grigia stanzetta di un una pagina dopo l’altra inopportune ne di un’avventura, si cerca di ospedale lì, sul comodino, Gerardo Manzolillo continuando a stupirci come Sui soldi, pur trattandosi di un valorizzare ciò che si è comun- c'era quella nota cromatica, (Cannalonga, Sa) la prima volta. Un abbraccio. E se con il prossimo campiona- club ricchissimo, stiamo consta- que avuto. La sua sintesi è mol- to di serie A 2009-2010 i gior- tando che i catalani sono som- to efficace. IL TEMPO a cura del Col. Giuliacci www.meteo.it LEGENDA Il Sole oggi Oggi Domani In Europa Milano Roma Sole Sorge Tramonta Sorge Tramonta Oslo 5.35 21.14 5.36 20.48 Nuvoloso Trento 16 28 Rovesci Aosta Trieste Stoccolma Milano 21 29 Il Sole domani 18 29 Venezia 19 30 18 31 Mosca Milano Roma Coperto Torino Londra Sorge Tramonta Sorge Tramonta 20 30 Bologna Pioggia Berlino 5.35 21.14 5.36 20.48 Genova 20 30 24 30 Ancona Parigi Temporali Te 20 33 La luna Firenze Perugia Madrid Istanbul Neve 18 34 20 34 Roma Ultimo Nuova Primo Piena quarto quarto Lisbona Nebbia L’Aquila Atene 15 Luglio 22 Giugno 29 Giugno 7 Luglio 17 32 min max min max VENTI: ROMA Campobasso Dopodomani Le temperature 19 31 Bari Campobasso 16 26 Perugia 17 32 Deboli 19 28 ieri in Italia min max 23 30 Catania 18 30 Potenza 20 28 Moderati Napoli Potenza Alghero 17 34 Firenze 16 34 Reggio Calabria 24 32 22 31 22 30 Ancona 17 25 Genova 23 27 Roma 19 31 Forti Aosta 16 31 L’Aquila 14 30 Torino 19 29 Bari 20 27 Milano 17 31 Trento 14 30 Molto forti Bologna 17 31 Napoli 22 32 Trieste 20 28 Cagliari 19 33 Catanzaro Cagliari 18 28 Palermo 21 27 Venezia 17 27 19 27 MARI: Calmi Palermo Reggio Calabria 21 27 24 29 Mossi Catania 16 29 Agitati RCS Quotidiani S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO COLLATERALI S.p.A. Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 - Milano Tipografia RCS QUOTIDIANI S.p.A. - Via R. Luxem- C/C Postale n. 4267 intestato a: * Con Garzantine 2008 N. 25 e 10,99 - con I Mitici Di- Responsabile del trattamento dati burg - 20060 PESSANO CON BORNAGO - Tel. RCS QUOTIDIANI S.p.A. sney N. 19 e 9,99 - con Sergio Leone e il Grande We- DIRETTORE RESPONSABILE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (D. Lgs. 196/2003): Carlo Verdelli 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. - Via Cia- ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri stern all’italiana N. 18 e 10,99 - con Supereroi N. 13 e CARLO VERDELLI privacy.gasport@rcs.it - fax 02.62051000 marra 351/353 - 00169 ROMA - Tel. Anno: e 299,40 e 258,90 e 209,10 10,99 - con Ferrari F1 Collection N. 13 e 10,99 - con I PRESIDENTE Record degli Animali N. 11 e 10,99 - con La Storia del 06.68828917 S SEPAD S.p.A. - Corso Stati Uniti, Per i prezzi degli abbonamenti all’estero VICEDIRETTORI Piergaetano Marchetti DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA 23 - 35100 PADOVA - Tel. 049.8700073 S Tipo- telefonare all’Ufficio Abbonamenti Fascismo N. 9 e 10,99 - con 883 Gli Anni del Mito N. 6 e Franco Arturi 10,99 - con Giro Io Ti Amo N. 6 e 11,99 - con Pallone El Via Solferino, 28 - 20121 Milano - Tel. 02.6339 grafia SEDIT - Servizi Editoriali S.r.l. - Via delle 02.63798520 farturi@gazzetta.it Diego e 15,99 - con Cofanetto Gazzette Inter e 15,99 - AMMINISTRATORE DELEGATO Orchidee, 1 Z.I. - 70026 Modugno (BA) - Tel. con DVD Inter N. 4 e 13,99 - con GazzaMusic Card e Stefano Cazzetta Antonello Perricone DISTRIBUZIONE INFO PRODOTTI COLLATERALI E 080.5857439 S Società Tipografica Siciliana 10,99 - con Il Grande cinema di Clint Eastwood N. 1 e scazzetta@gazzetta.it m-dis Distribuzione Media S.p.A. PROMOZIONI 10,99 - con Libro Inter e 6,99 Ruggiero Palombo S.p.A. - Zona Industriale Strada 5ª n. 35 - 95030 AMMINISTRATORE DELEGATO Via Cazzaniga, 1 - 20132 Milano CATANIA - Tel. 095.591303 S Centro Stampa Tel. 02.63798511 - email: linea.aperta@rcs.it rpalombo@gazzetta.it SETTORE QUOTIDIANI ITALIA Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306 Gianni Valenti Unione Sarda S.p.A. - Via Omodeo - 09034 Elmas PROMOZIONI Giorgio Valerio Testata registrata presso il gvalenti@gazzetta.it (CA) - Tel. 070.60131 S BEA printing bvba - Maan- tribunale di Milano n. 419 SERVIZIO CLIENTI Umberto Zapelloni straat 13 - 2800 - MECHELEN (Belgio) S J.R.J. dell’1 settembre 1948 CONSIGLIERI Casella Postale 10601 uzapelloni@gazzetta.it 20110 Milano CP Isola Tel. 02.63798511 Printing Corporation - 18 Industrial Park Drive - ISSN 1120-5067 Anna Maria Artoni, Giulio Ballio, Port Washington - NEW YORK 11050 S CTC Co- CERTIFICATO ADS N. 6558 DEL 4-12-2008 SEGRETARIO DI REDAZIONE email: gazzetta.it@rcsdigital.it Maurizio Barracco, Vittorio Coda, slada - Avenida de Alemania, 12 - 28820 Cosla- Daniele Redaelli ARRETRATI Antonio Fernández-Galiano, PUBBLICITÀ da (MADRID) S La Nación - Bouchard 557 - 1106 dredaelli@gazzetta.it Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Ser- Angelo Ferro, Valerio Onida, RCS PUBBLICITÀ S.p.A. BUENOS AIRES S Taiga Gráfica e Editora Ltda - La tiratura di giovedì 18 giugno vizi Editoriali - Tel. 02.99049970. Internet: www.aseweb.it - Testata di proprietà de "La Gazzetta dello Gianfelice Rocca Via Mecenate, 91 - 20138 Milano Av. Dr. Alberto Jackson Byington n. 1808 - Osa- c/c p. n. 36248201. Il costo di un arretrato è pari al doppio del Sport s.r.l." - A. Bonacossa © 2009 e Riccardo Stilli Tel. 02.50951 - Fax 02.50956848 sco - São Paulo - Brasile. è stata di 441.932 copie prezzo di copertina per l’Italia; il triplo per l’estero. PREZZI ALL’ESTERO: Albania e 2,00; Argentina $ 2,00; Austria e 2,00; Belgio e 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Kcs. 60; Cipro e 2,50; Croazia Hrk 15; Danimarca Kr. 15; Egitto e 2,00; Finlandia e 2,20; Francia e 1,85; Germania e 1,85; Grecia e 1,85; Irlanda e 2,00; Israele e 2,00; Lux e 2,00; Malta e 1,85; Marocco g 2,20; Monaco P. e 1,85; Nigeria e 2,50; Norvegia Kr. 20; Olanda e 2,00; Polonia Pln. 9,00; Portogallo/Isole e 2,00; Romania e 2,00; SK Slov. e 2,20/Kr. 80; Slovenia e 1,85; Spagna/Isole e 1,85; Svezia Sek 22; Svizzera Fr. 2,60; Svizzera Tic. Fr. 2,60; Tunisia TD 3,50; Turchia e 2,00; Ungheria Huf. 495; UK Lg. 1,60; U.S.A. USD 3,00.
  • 38. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 38 LA GAZZETTA DELLO SPORT TECNICO specializzato PLC Siemens serie S7 LAGO D’ORTA, nell’incantevole cornice di RIMINI Hotel Austin 0541.37.55.80. Vicino 300-400 ricerca società nord Milano. ricer- questo angolo di paradiso, ad un’ ora da mare. Ristorante climatizzato. Parcheggio. ca1972@libero.it Milano proponiamo diverse soluzioni im- Offertissima giugno settimana da Euro VENDITORE tecnico senior, esperienza stru- mobiliari. Villette nuove, rustici da ristrut- 182. Bevande incluse. Bimbo gratis. mentazione industriale, diploma/laurea turare appartamenti e case storiche. Tel. Questi avvisi si ricevono tutti i giorni 24 ore su 24 tecnica, uso computer, inglese scritto e par- 334.19.83.293 - 0322.83.90.46 - RIMINI Hotel Daria tel. 0541.47.88.42 - 50 all'indirizzo internet: www.immobiliarecrespiorta.it metri mare, pensione completa compreso lato, ditta Milano sud assume. dseuro- acquascivolo. Giugno Euro 33,00 Luglio www.piccoliannunci.rcs.it pe@dseurope.com - Fax 02.89.12.48.48. MONFERRATO in luogo incontaminato ven- desi splendido rustico in pietra ristrutturato 37,00. oppure tutti i giorni feriali a: AGENTI RAPPRESENTANTI 2.2 con piccolo bosco, giardino, frutteto. MILANO : tel.02/6282.7555 - BROKER leader in RC professionale, ricerca 168.000,00 euro. 0383.92.909. oppure RIMINI HOTEL MAFY 02/6282.7422, fax 02/6552.436. intermediari iscritti sez. E del RUI, per svi- 335.83.83.978. Tel. 0541.38.07.746. Moderno, vicino luppo convenzioni. Per appuntamento SARDEGNA Cagliari centralissima villa Li- mare. Camere Tv, miniclub, animazio- BOLOGNA : tel. 051/42.01.711, 02.48.00.46.77. berty, bilivelli, garage, dependance. Giar- ne. ombrellone gratis, cucina casalin- fax 051/42.01.028. dino mediterraneo 1.000 mq. Tel. ga. Giugno settembre 34,00 - luglio FIRENZE : tel. 055/55.23.41, 3 070.42.799. 36,00/39,00 - agosto 40,00/52,00. Speciali offerte famiglia. SARDEGNA Santa Teresa, vendesi prestigio- fax 055/55.23.42.34. DIRIGENTI si appartamenti in centro paese vicino BARI : tel. 080/57.60.111, PROFESSIONISTI spiaggia, consegna giugno. 030.30.27.94. TV TOSHIBA RV: fax 080/57.60.126. NAPOLI : tel. 081/497.7711, OFFERTE ESPERTO in security, patrimoniale, venten- 3.1 IMMOBILI COMMERCIALI 8 AZIENDE CESSIONI E RILIEVI 12 HD AL MASSIMO fax 081/497.7712. BERGAMO : SPM Essepiemme s.r.l. tel. 035/35.87.77, fax 035/35.88.77. nale esperienza, provenienza carabinieri, valuta proposte di consulenza a privati, aziende, esercizi 333.92.87.184. commerciali. OFFERTA E INDUSTRIALI 8.1 CON META BRAIN BRESCIA : BRESCIA IN s.r.l. tel. 030/37.72.609, fax 030/37.72.629. COMO : tel. 031/24.34.64, IMMOBILI RESIDENZIALI 5 ABRUZZI 7 vendesi ufficio libero mq. 180 open space luminoso. 02.29.53.32.25. ADIACENZE Accursio vendesi open space multiuso due livelli 270 mq. box. Accesso Ricevitoria Milano Cen- Si chiama Meta Brain ed è il “cervello” grazie al quale i fax 031/30.33.26. COMPRAVENDITA anche carraio. 02.88.08.31. tro "tutti i giochi". TV LCD Regza serie RV di Toshiba schiudono nuovi oriz- CREMONA : Uggeri Pubblicità s.r.l. AFFITTASI palazzina uso uffici indipendente • TRATTATIVA no perditempo. Tel. DIRETTA VENDESI. No tel. 0372/20.586, fax 0372/26.610. VENDITA MILANO CITTA' 5.1 mq. 2.500 circa, via Pantano, 13 Milano. agenzie, zonti nel mondo dell’intrattenimento. Un processore rivolu- GENOVA : Promospazio ADIACENZE Baiamonti prestigioso stabile Tel. 02.76.01.29.83. 331.41.39.813 lun./ven. dalle 9,00 al- MILANO SUD vendiamo e affittiamo immo- le 12,00 dott. Pallotta. zionario, capace di gestire contemporaneamente tecnologie tel. 010/36.22.525, fax 010/31.69.58. epoca nuovi bilocali, trilocali, mansarde, box. 02.34.93.07.53. bile indipendente mq. 3.200 uffici parcheg- MONZA : Pubblicità Battistoni gio privato area verde piantumata perti- d’avanguardia in ambito video e audio, che caratterizza una ADIACENZE Stazione Centrale nuovi mono- nenziale. 02.88.08.31. gamma di schermi disponibile da 32, 37 e 42 pollici il cui tel. 039/32.21.40 — 039/38.07.32, locale - trilocale con terrazzino/balconi. VIA SABOTINO adiacenze MM Romana Pronta consegna. 02.88.08.31. AVVIATO bar ristorante con annesso boc- fax 039/32.19.75. vendiamo laboratorio 285 mq. circa. ciodromo in Cormano (Mi), cooperativa ri- aspetto è impreziosito dall’elegante cornice nero lucida. OSIMO-AN : tel. 071/72.76.077 - ARCO DELLA PACE ultimi appartamenti pia- no primo, tripli servizi, possibilità box. 02.88.08.31. cerca gerente per affitti di ramo impresa. La serie RV 071/72.76.084. 02.33.10.33.28. www.granvela.it ARGONNE 24 stabile epoca ristrutturato bi- 9 Inviare curriculum professionale a: L.V. Ca- sella Postale 57 - 20032 Cormano. offre una risolu- PADOVA : tel. 049/69.96.311, locali trilocali liberi affittati. ISOLE caraibiche, zona franca, progetto tu- fax 049/78.11.380. TERRENI zione Full HD, PALERMO : tel. 091/30.67.56, 02.70.10.22.04 - www.granvela.it ristico, grandiosi hotels, casinò, tutte infra- CASETTA mq. 90 e circostante terreno mq. strutture e autorizzazioni disponibili, cer- 1920x1080 pi- fax 091/34.27.63. 400 via Osimo, vendesi. Tel. AFFARONE Monferrato vendesi antica fat- casi soci. Rispondere: inve- 02.76.01.29.83. toria molto carina. Casa padronale, fore- st.iles@gmail.com xels, per tutti i PARMA : Publiedi srl IMBRIANI via Maffucci 52, da Euro/mq. steria. Terreno mq. 30.000 vigneti, prati, tel. 0521/46.41.11, fax 0521/22.97.72. orto. Luogo adatto per bed & breakfast ed RISTORANTE Santa Margherita Ligure con suoi pannelli e 2100 bilocali, trilocali liberi ristrutturati. agriturismo. 438.000,00 euro. veranda splendida vista mare cedesi pri- RIMINI : Adrias Pubblicità di Rimini 02.39.31.05.57. www.granvela.it dispone di una 0383.92.219. oppure 335.83.83.978. vatamente. 339.61.89.258. tel. 0541/56.207, fax 0541/24.003. NAVIGLI appartamento casa epoca signo- significativa pe- TORINO : telefono 011/50.21.16, rile ristrutturato soggiorno cottura camera ampio bagno. 02.88.08.31. 10 STUDIO odontoiatrico in Milano Amendola Fiera affitta box di lavoro completo, per uno culiarità per il fax 011/50.36.09. PIAZZA CASTELLO immobile prestigioso in VACANZE /due giorni settimana. Tel. 340.66.60.635. UDINE : SKL Communication s.r.l. totale ristrutturazione proponiamo appar- E TURISMO risparmio del- tel. 0432/502652 tamenti varie metrature. 02.89.09.36.75 - 02.88.08.31. VENDITE 18 l’e n e r g i a : l a VERONA : telefono 045/80.11.449, ACQUISTI PIAZZA NIZZA nuova costruzione vendia- E SCAMBI presenza di un fax 045/80.10.375. mo 2/3/4 locali ampi terrazzi, giardini, box. 02.699.01.565 http://murat.filcasa.it HOTEL SILVER display Eco-Pa- Per la piccola pubblicità all’estero telefono PIAZZA S. GIUSTINA corte del ’600 varie nel, che funzio- 02/72.25.11 tipologie. Disponibilità immediata. Box. •TRE STELLE SUP. CESENATICO. Hotel 02.66.20.76.46 - http://taccioli.filcasa.it fronte mare. Tutto compreso. Ombrel- na consumando Le richieste di pubblicazione possono esse- VENDITA MILANO HINTERLAND 5.2 lone e lettini al mare e in piscina. Ot- minore energia re inoltrate da fuori Milano anche per tima cucina, acqua e vino ai pasti. Ani- OPERE D’ARTE TERRAZZO 200 mq. appartamento 150 mq. mazione per grandi e piccoli. Mini-ju- rispetto ai nor- telefax e corrispondenza a Rcs Pubblicità via De Amicis. Geometria Casa nior club, camere con idromassaggio, • PRESTIGIOSE DI VARI AUTORI: De agli indirizzi di Milano sopra riportati. 335.81.34.419. piscina, biciclette, palestra attrezzata. Chirico, Campigli, Guttuso, Migneco, ma l i p a n n e l l i ACQUISTI 5.4 Technogym, wireless per Pc e tanti spet- Fattori, De Pisis, Lilloni ed altri privato TARIFFE PER PAROLA taccoli, divertimento e relax. Vicino al vende. Per informazioni contattare: LCD, il tutto SOCIETÀ acquista appartamenti, interi sta- grande parco di Levante. Prenota entro 388.12.98.042. Rubriche in abbinata obbligatoria: bili, uffici, aree edificabili. Milano e pro- il 22/06. Super offerte www.michael- senza nulla togliere alla qualità delle immagini e diminuzio- Corriere della Sera - Gazzetta dello Sport: vincia. 02.36.63.09.65. hotelscesenatico.com Tel. ne delle prestazioni tecnologiche. Fra le novità figura il cir- 0547.86.544. GIOIELLI ORO ARGENTO 18.2 n. 0: euro 4,80; n. 1: euro 2,50; n. 2 - 3 - SOCIETÀ d’investimento internazionale ac- quista direttamente appartamenti e stabili cuito Active Vision II Picture Processing che ottimizza la ri- 14 : euro 9,50; n. 5 - 6 7 - 8 - 9 - 12 - 20: in Milano. 02.46.27.03 - BOUTIQUE acquista oro, gioielli, pagamen- produzione dei colori e dei dettagli, ottimizza la percezione euro 5,60; n. 10: euro 3,50; n. 11: euro 0033.63.71.23.857. MARINA ROMEA to contanti, permute. Milano via Torino 18/5 - 02.86.46.17.26. 3,90; n. 13: euro 11,00; n. 15: euro 5,00; delle immagini in movimento ed innalza il rapporto di con- n. 17: euro 5,50; n. 18 - 19: euro 4,00; n. IMMOBILI 6 •HOTEL Residence Poggio dei Pini 3 stel- le. Fronte mare, piscina olimpionica. PUNTO D’ORO compriamo contanti, super- valutazione gioielli antichi, moderni, oro- trasto dinamico fino al valore di 50.000:1. 21: euro 6,00; n. 24: euro 6,50. RESIDENZIALI Nuovissimo, climatizzato, parking in- logi, oro, diamanti. Sabotino 14 - Milano. Rubriche in abbinata facoltativa: AFFITTI terno, ogni confort. Formula residence, 02.58.30.40.26. spiaggia inclusa. 7=6 giorni paganti. n. 4: euro 5,30 sul Corriere della Sera; euro 2,00 sulla Gazzetta dello Sport; euro 6,00 OFFERTA 6.1 Tel. 0544.44.85.83 - www.residence- poggiodeipini.it 19 BILOCALE arredato galleria Buenos Aires sulle due testate. mq. 40 MM Lima affittasi. Tel. n. 22: euro 4,90 sul Corriere della Sera; AUTOVEICOLI 338.56.75.387. RIMINI euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; euro 5,60 sulle due testate. 7 • HOTEL TOURING 4 stelle. Tel. AUTOVETTURE 19.2 0541.37.30.05 fronte mare. Tutto in- n. 23: euro 4,90 sul Corriere della Sera; IMMOBILI cluso: spiaggia, garage, benessere pi- ACQUISTANSI automobili e fuoristrada, euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; TURISTICI scina, animazione. Speciale luglio/ qualsiasi cilindrata, pagamento contanti. agosto da Euro 63,00. - www.tourin- Autogiolli, Milano. 02.89.50.41.33 - euro 6,00 sulle due testate. ghotelrimini.com 02.89.51.11.14. Gli importi sopracitati sono comprensivi di I.V.A. ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1 PALESTRE 21 SERVIZIO CASSETTE POSTALI Stintino vendita metà SAUNE Le lettere indirizzate alle cassette dovran- prezzo ALL INCLUSIVE E MASSAGGI no essere conformi alle vigenti disposizioni pensione completa, bevande, spiag- postali e saranno respinte se assicurate o •GOLF COUNTRY VILLAGE Ville indi- pendenti da acquisto Tribunale, finiture gia, animazione, 04-11/07 Euro ABBANDONATI a massaggi rilassanti, ayur- vedici a partire da 40 euro ambiente raf- 380,00. San Mauro Mare Hotel Europa raccomandate. Non si assume responsabi- pregio, tutti servizi: supermercato, ne- 3 stelle. Tel. 0541.34.63.12 - www.h- finato. MM Lambrate. 02.91.43.76.86. lità per quanto allegato alla corrisponden- gozi, animazione, medico, chiesa, europa.com Vicino mare, parcheggio, za. guardiania. Euro 179.000,00 anzichè 374.000,00, anche: 2,3,4 camere let- piscina. Bambini gratis. A BBANDONATI al benessere. Mas- to, eventualmente piscina. Possibilità saggi rilassanti thailandesi, trattamenti Si precisa che tutte le inserzioni relative a mutuo totale: 030.22.40.90 - CATTOLICA antistress, idromassaggio, relax. ricerche di personale debbono intendersi rife- 335.21.85.03 - gruppor.it Hotel Leonardo 3 stelle. Tel. 02.29.40.17.01 - 366.33.93.110. rite a personale sia maschile sia femminile, 0541.95.40.66. Piscina. Vicinissimo ABBATTI lo stress con il benessere dei mas- La tecnologia Resolution + elabora le tradizionali sorgen- COMPRAVENDITA 7.1 mare. Camere climatizzate, Tv. Con- saggi rilassanti antistress, ayurvedici, essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge fortevolissimo, parcheggio. Uso pisci- ti video, dotate di una definizione standard, in maniera da au- 9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon- ABBAGLIANTE vista Monte Bianco, comodo na spiaggia. Scelta menù. Specialità 02.54.10.21.68. mentarne la qualità sotto tutti gli aspetti, il risultato è quello data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al impianti sky, caratteristico appartamento in marinare. Buffet antipaasti. Luglio ABBIAMO massaggi un’ora50 euro. Abbatti lavoro, indipendentemente dalle modalità di tipico chalet alpino. Finiture accurate. Euro 51,50 - agosto 53,90/65,00 - settem- lo stress. Aperti domenica. di vedere sul vostro televisore un’immagine vicina all’Alta assunzione e quale che sia il settore o ramo di 29.000 anticipo + mutuo/dilazioni. bre 46,00. Sconto famiglie fino 50%. 02.39.66.66.13. definizione qualunque sia la fonte del segnale ricevuto. 030.91.40.277. ACCURATI massaggi, trattamenti benesse- attività. L’inserzionista è impegnato ad osser- FINALE LIGURE Hotel Astoria tre stelle. ABITUÈ Valtorta ampio bilocale termoauto- re. Promozione 50 euro un’ ora. Anche do- Grazie alla tecnologia AutoView la resa video del televi- vare tale legge. nomo solo 39.000 euro. Vero affare. 019.60.16.35. Climatizzato. Offerta spiag- menica . 02.26.68.33.77. gia compresa, settimana luglio 490,00 - 0345.94.238. sore viene calibrata ed aumentata in base al tipo d’illumina- AFFACCIATI spiagge Jesolo mare. agosto 560,00. www.hotelastoriafinale.it ACCURATI massaggi/trattamenti olistici ri- zione, naturale o artificiale, che di volta in volta caratterizza 1 149.000,00 nuovissimi trilocali climatizza- ti, pronta consegna. Impresa. RICCIONE lassanti per il tuo benessere. Milano Fiera- city 02.43.91.26.05. OFFERTE DI Hotel Astra 3 stelle Tel. 0541.64.74.60 l’ambiente domestico nel quale si trova l’apparecchio. 035.56.58.50. Direttamente mare. Camere Tv, cas- AMBIENTE raffinato, massaggi rilassanti, COLLABORAZIONE AFFARISTICA villetta schiera immersa vigne- antistress. Promozione 35,00 euro. Nuova saforte, climatizzate. Parcheggio. gestione. Milano Vip. 02.26.30.04.43 - ti Sirmione. Tutta arredata, piscina, sola- Scelta, menu, buffets. Gita barca, con- IMPIEGATI 1.1 rium, tennis. Euro 119.000. venzioni parchi. Piano famiglia. Giu- 392.91.88.643. 030.91.40.277. gno-settembre da Euro 46,00 luglio - AMBIENTE raffinato, vantaggiose promozio- ACQUISTI logistica responsabile 54enne ventennale esperienza settore elettronica, COSTA AZZURRA Mentone, bilocali nuovis- agosto da 56,00. Agosto da Euro ni, massaggi ayurvedici e shiatsu. Profes- sistemi di sicurezza, video sorveglianza, ge- simi, 50 metri mare. Euro 275.000. Italgest 73,00. Affittasi appartamenti. sionalità. 02.70.00.23.31. stione ordini, rapporto con fornitori libero 0184.44.90.72. CADORNA massaggi rilassanti, thay anti- subito, cell. 338.65.93.752, e-mail an- stress, riflessologia plantare. Ambiente ac- greb@libero.it. cogliente. 02.45.48.22.51. DISEGNATORE capo commessa con plu- riennale esperienza settore verniciatura CENTRO benessere, ambiente raffinato, valuta proposte anche come tecnico com- massaggi antistress. 50,00 Euro un’ora.Mi- merciale. Telefonare ore serali 349.28.20.095. PLURIENNALE esperienza responsabile commerciale, produzione, tecnico, ufficio gare e oraganizzazione ambito appalti www.piccoliannunci.rcs.it lano 02.27.08.03.72. LA LIBELLULA continua la promozione, trat- tamenti olistici a 35,00 euro, professiona- lità. 02.57.41.06.89. MASSAGGI rilassanti, thailandesi, ayurve- pubblici e privati settore impianti tecnolo- gici ed edilizia, valuta proposte serie e co- da. Relax in ambiente raffinato. Nuova ge- stione. 02.67.02.00.06. struttive. E-mail prifer58@tiscali.it RESPONSABILE amministrativo/controllo di gestione, 36enne, quadro. Pluriennale il sito per pubblicare i tuoi annunci SAN BABILA elegantissimo centro benesse- re, massaggi ayurvedici. Ambiente esclusi- esperienza in imprese medio/grandi nel vo, climatizzato, professionalità. ruolo. Cell. 338.35.27.049. SEGRETARIA, pluriennale esperienza, ingle- se fluente, ottima conoscenza Word, Excel, di piccola pubblicità su 02.39.68.01.02. 22 PowerPoint, valuta proposte Milano. Tel. 347.06.92.599. OPERAI 1.4 CHIROMANZIA AUTISTA temporaneo, ex autista presiden- ziale, discreto, riservato, elegante, offresi per sostituzioni temporanee, servizi di re- cupero auto, trasferimenti. Corriere della Sera ASTROCARTOMANTE Claryns riceve da lu- nedì a sabato 12.00 - 21.00. Legnago (Vr). 347.18.98.010. 335.56.43.557. 24 PRESTAZIONI TEMPORANEE PENSIONATA ex segretaria direzione buo- na conoscenza lingue ed uso Mac, dispo- nibile part-time preferibilmente studio me- dico. Cell. 347.16.70.682 - palladine- 1.7 Gazzetta dello Sport e City CLUB E ASSOCIAZIONI A accreditata agenzia accompagnatrici pro- ve.2009@alice.it poniamo affascinanti fotomodelle e inte- BADANTI 1.9 ressantissime hostess, alta classe in tutta BADANTE 50enne, referenziata, anche colf, esperienza, serietà. Part-time. Tel. Facile e veloce Italia. 335.17.63.121. ACCOMPAGNATRICE Chiara, veramente bella, alta classe, per pomeriggi, serate, ri- 338.77.36.601. La resa ottimale dell’audio è garantita dalla tecnologia Dolby Digital Plus che gestisce il suono con un minor rap- 2 Bastano pochi click e l’annuncio servata. Milano 333.49.59.762. AMANTE trasgressiva 899.10.20.30 FP Au- sonia Palermo 0,54 min. ivato. Solo adulti. porto di compressione ed è comunque compatibile con le co- RICERCHE DI muni tracce Dolby Digital. La serie RV è dotata di decoder IMPIEGATI COLLABORATORI 2.1 è pronto CLUB SAVANA Milano 02.89.12.70.90. Sti- le alternativo, coppie/singoli, pomeriggio/ sera. Solo adulti. digitale terrestre integrato mentre a livello di connettività si AVVOCATO ricerca segretaria tempo pieno CONTATTO intrigante 899.00.41.85 - Spia- segnalano i quattro ingressi digitali HDMI. I televisori con- anche apprendistato, auspicato inglese. mi 899.11.14.84. Euro 1,80 min./Ivato. Telefonare 02.65.41.91 curricula referen- Solo Adulti. Mediaservizi, Gobetti 54 - sentono anche la riproduzione di immagini JPEG utilizzan- ze a finsegr@tin.it Arezzo. do la porta USB disponibile. INGEGNERE MECCANICO progettista, SIGNORE mature. 899.933.933. Euro 0,60 esperienza 10 anni settore componenti in- min/ivato. VM. 18 MCI Marcona 3 Milano. Per ulteriori informazioni sui prodotti Toshiba potete visi- dustriali, uso Cad 3D e Fea (Solid Works), UOMO per uomo gaychat. 899.888.960 eu- ditta zona sud Milano assume. dseuro- tare il sito: www.toshiba-italia.com. pe@dseurope.com ro 0,60 min/ivato. VM. 18. MCI Marcona 3 Milano. TECNICO Edp buona conoscenza Access, Windows, Office, reti Lan, As400, inglese, VENIAMO al dunque. 899.933.900 euro a cura di RCS Pubblicità SpA leader settore elettronico zona nord Milano ricerca. Fax. 02.35.71.631. 0,60 min/ivato. VM. 18. MCI Marcona 3 Milano.
  • 39. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 LA GAZZETTA DELLO SPORT R 39 TV E RADIO I FILM DI STASERA Codice: Swordfish Occhi nelle... Asterix alle... Due settimane... Orizzonti di gloria Stand by me sDi D. Sena, con John Travolta sDi M. Apted, con Madeleine sdi F. Forestier, con Gerard De- sDi M. Lawrence, con Sandra sdi S. Kubrick, con Kirk Douglas sDi R. Reiner, con John Cusack (Usa, 2001). Un terrorista pro- Stowe (Usa, 1994). Cieca dall’in- pardieu (Fra, 2008). I due amici Bullock (Usa, 2002). Il miliona- (Usa, 1957). Nelle trincee della (Usa, 1986). Da un racconto di getta un furto clamoroso ma ha fanzia una donna riprende a ve- Asterix e Obelix si spostano in rio Mr. Wade ha bisogno di un Prima guerra mondiale un uffi- King: quattro adolescenti alla ri- bisogno di un bravissimo hacker dere ma è testimone di un delitto Grecia per i Giochi Olimpici... avvocato e trova la bella Lucy... ciale deve difendere tre soldati cerca di un ragazzo scomparso AZIONE Rete 4, alle 21.10 THRILLER Rete 4, alle 23.10 COMMEDIA Premium Cin., alle 20.52 SENTIMENTALE Canale 5, alle 21.25 GUERRA Mgm, alle 21 DRAMMATICO Joi, alle 22.27 IN CHIARO RADIO RAIUNO RAIDUE RAITRE CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7 Radio 105 6.45 UNOMATTINA ESTATE 7.00 CARTOON FLAKES 9.15 REFERENDUM 2009. 8.00 TG5 - MATTINA 7.00 CARTONI ANIMATI 9.00 MIAMI VICE 7.00 OMNIBUS Lo Zoo di 105 7.00 TG1 10.25 TRACY & POLPETTA 9.30 COLPO GROSSO ALLA 8.35 LA VECCHIA FATTORIA 9.45 TELEFILM 10.05 FEBBRE D'AMORE 9.15 OMNIBUS LIFE 10.40 14º DISTRETTO 10.40 TG2PUNTO.IT NAPOLETANA 10.55 CIAK SPECIALE 12.25 STUDIO APERTO 10.30 GIUDICE AMY 10.10 PUNTO TG Oggi in tutti i negozi esce la 11.30 TG1 11.25 TELEFILM 11.15 COMINCIAMO... 11.00 FORUM 13.00 STUDIO SPORT 11.30 TG4 - TELEGIORNALE 10.25 TEMPO DELLA POLITICA Zoo di 105 Compilation con la 11.40 LA SIGNORA IN GIALLO 13.00 TG2 GIORNO 12.00 TG3 - RAI SPORT 13.00 TG5 - SOAP 13.40 CARTONI ANIMATI 11.40 DOC 11.00 DOC musica e le gag del program- 14.10 VERDETTO FINALE 14.00 7 VITE 13.05 TERRA NOSTRA 14.45 LET'S DANCE 15.00 TELEFILM 12.25 DISTRETTO DI POLIZIA 11.30 MIKE HAMMER 15.00 UN MEDICO IN... 14.00 TG REGIONE - TG3 16.25 POMERIGGIO CINQUE 17.30 CARTONI ANIMATI 14.05 FORUM - IL FUGGITIVO 12.30 TG LA7 - SPORT 7 ma di Mazzoli (nella foto)&C. 14.25 TELEFILM 17.00 TG1 16.40 E.R. STORY 15.05 REFERENDUM 2009. 18.05 CLAUDIO MARTELLI 18.30 STUDIO APERTO 16.10 SENTIERI 13.00 L'ISPETTORE TIBBS 17.15 LE SORELLE MCLEOD 17.45 TG2 16.00 SVEZIA - ITALIA 18.10 TG5 - 5 MINUTI 19.00 STUDIO SPORT 16.35 L'ISOLA DEL SOLE 14.00 CUORE D'AFRICA 18.00 IL COMMISSARIO REX 18.05 CALCIO CAMPIONATI 18.00 GEOMAGAZINE 2009 18.15 POMERIGGIO CINQUE 19.30 I SIMPSON 18.55 TG4 - TELEGIORNALE 16.05 STAR TREK - LA7 DOC 18.50 L'EREDITÀ EUROPEI UNDER 21 19.00 TG3 - TG REGIONE 18.50 SARABANDA 19.50 CAMERA CAFÈ 19.35 IERI E OGGI IN TV 18.05 DUE SOUTH 20.00 TG1 18.15 BIELORUSSIA-SERBIA 20.00 BLOB 20.00 TG5 20.30 LA RUOTA 19.50 TEMPESTA D'AMORE 19.00 THE DISTRICT 20.30 SUPERVARIETÀ 20.30 TG2 - 20.30 20.10 SOAP 20.30 PAPERISSIMA SPRINT DELLA FORTUNA 20.30 NIKITA 20.00 TG LA7 - OTTO E MEZZO 21.20 GRAN GALÀ - UNA 21.05 E.R. MEDICI IN PRIMA 21.05 ENIGMA 21.25 DUE SETTIMANE PER 21.10 ALDO, GIOVANNI E GIA- 21.10 CODICE: SWORDFISH 21.10 TETRIS VOCE PER PADRE PIO LINEA Telefilm Attualità INNAMORARSI Film COMO - PUR-PURR-RID! Film Attualità 23.25 TG1 22.40 TG2 23.10 NON PERDIAMOCI 23.30 MATRIX 22.30 CHIAMBRETTI NIGHT 23.10 OCCHI NELLE 0.15 COLD SQUAD 23.30 PIANETA TERRA 22.55 IL GRANDE GIOCO DI VISTA SHORT 1.30 TG5 - NOTTE STORY TENEBRE 1.05 TG LA7 Rmc 0.25 TG1 - NOTTE - LE IDEE 0.25 TG PARLAMENTO 24.00 TG3 LINEA NOTTE 2.00 PAPERISSIMA SPRINT 0.40 POKER1MANIA 1.10 TG4 1.25 MOVIE FLASH 0.55 CHE TEMPO FA 0.35 COME UN PESCE FUOR 0.10 TG REGIONE 2.45 THE GUARDIAN 1.35 STUDIO SPORT 1.35 ANCORA UNA 1.30 OTTO E MEZZO Simone Maggio 1.00 APP. AL CINEMA D'ACQUA 1.00 APP. AL CINEMA 3.40 TG5-NOTTE-REPLICA 2.00 STUDIO APERTO CANZONE CON I POOH 2.10 ALLA CORTE DI ALICE Dalle 16, con Simone (nella foto) musica, informazione e DIGITALE sondaggi tra gli ascoltatori LO SPORT IN CHIARO E SUL SATELLITE TERRESTRE (sms: 340.4310762) 1.00 COLLEGE WORLD BOXE 13.15 AUTOMOBILISMO: PREMIUM Confederations Cup IN DIRETTA SERIES 22.45 CHIANELLA - SKY SPORT 1 GP GRAN BRETAGNA. Su Gazzetta.it. le interviste a ESPN Ameirca PROVITIS F1. Prove libere 1ª sessione. 17.05 BIG BANG THEORY II. tecnici e giocatori dopo la CALCIO 16.00 SVEZIA - ITALIA Campionato Mediterraneo WBF. 11.30 CALCIO: SUD AFRICA - 17.35 AUTOMOBILISMO: Steel sfida contro l’Egitto BASKET Pesi supergallo NUOVA ZELANDA. Campionato Europeo 21.00 ITALIA - GRECIA GP GRAN BRETAGNA. 17.22 DR. HOUSE - MEDICAL Under 21 Raisport Più Confederations Cup. F1. Prove libere 2ª sessione. Torneo Internazionale di Biella DIVISION V. Joi Raitre 3.00 DIACONU - PASCAL 12.30 CALCIO: SPAGNA - Raisport Più 23.15 BOXE: ITALIA - 17.30 WEST WING 1. Steel 18.15 BIELORUSSIA - SERBIA Pesi medio massimi IRAQ. Confederations Cup. GERMANIA. 18.15 R.I.S. 4 DELITTI Campionato Europeo Dahlia Sport CICLISMO 14.30 CALCIO: USA - Dual Match. IMPERFETTI. Steel Under 21 Raidue 17.00 GIRO DI SVIZZERA 7ª tappa RALLY BRASILE. Confederations Cup. 16.00 CALCIO: EGITTO - 18.19 DR. HOUSE - MEDICAL Fabio Grosso, difensore azzurro Virgin Radio Sportitalia 24 19.15 INTERNATIONAL DIVISION V. Joi AUTOMOBILISMO RALLY CHALLENGE ITALIA. Confederations Cup. SKY SPORT 3 19.05 PRIMA O POI Music History 11.00 GP GRAN BRETAGNA Dal Belgio. Eurosport 17.45 CALCIO: SPAGNA - DIVORZIO! IV. Joi Il jet umano CRICKET F1. Prove libere. 18.30 SEMIFINALE UOMINI 20.15 RALLY RAID WORLD IRAQ. Confederations Cup. 09.00 VOLLEY: COPRA 19.15 R.I.S. 4 DELITTI La volata di Bolt ad Ostrava. Il Oggi Paola Maugeri racconta 1ª sessione TOUR TRANSIBERICO 19.35 CALCIO: USA - giamaicano è già in forma la storia dei P.I.L. (Public Ima- International Twenty20 NORDMECCANICA IMPERFETTI. Steel Sky Sport 2 Eurosport 2 Eurosport BRASILE. Confederations Cup. PIACENZA - LUBE 19.30 PUSHING DAISIES. Joi mondiale: 9”77 ge Ltd, nella foto).Della band 15.00 GP GRAN BRETAGNA F1. Prove libere. 21.00 CALCIO: EGITTO - BANCA MARCHE 20.14 LEVERAGE. Joi GOLF TENNIS ITALIA. Confederations Cup. dark-punk ascoltiamo Rise 2ª sessione MACERATA. 20.15 BIG BANG THEORY II . F1 in videoanimazione 19.00 PGA EUROPEAN 12.30 WTA EASTBOURNE Sky Sport 2 Serie A1 maschile. Steel Giro di pista a Silverstone. TOUR Semifinali. Eurosport 17.00 GP GRAN BRETAGNA Semifinale. Gara 4. 21.00 HEROES 3. Steel Scoprite i segreti del circuito US Open Championship 16.00 ATP EASTBOURNE GP2. Qualifiche Sky Sport Extra Semifinali. Eurosport SKY SPORT 2 10.00 RUGBY: NATAL 21.00 FRIDAY NIGHT LIGHTS del Gp di Gran Bretagna Sky Sport 2 SHARKS - BRITISH & I. Joi NUOTO VOLLEY 08.40 BASKET: ARMANI IRISH LIONS. 21.45 SMALLVILLE 8. Steel BASEBALL 19.30 ITALIA - USA La diva del tennis 20.00 COLLEGE WORLD 16.45 OPEN DI PARIGI JEANS MILANO - British & Irish Lions Tour. 21.45 FRIDAY NIGHT World League La Sharapova, alla vigilia di SERIES Da Parigi, Francia MONTE PASCHI SIENA. 11.00 TENNIS: WIMBLEDON LIGHTS I. Joi Raisport Più Wimbledon, promossa testa di ESPN Ameirca Raisport Più Serie A maschile. Finale. Gara 4. STORY. 22.30 FRINGE. Steel serie del torneo vinto nel 2004 OROSCOPO 21/3 - 20/4 Ariete 6,5 21/4 - 20/5 Toro 7,5 21/5 - 21/6 Gemelli 6,5 22/6 - 22/7 Cancro 7 + 23/7 - 23/8 Leone 5,5 24/8 - 22/9 LE PAGELLE Vergine 8 Giornata utile al La Luna agevola ogni Star da soli potrebbe Venerdì di produttività Luna inversa. Così voi IL MIGLIORE. DI ANTONIO CAPITANI recupero delle semina, ogni varo, ogni essere meglio che quasi esagerata. E di siete inavvicinabili. Il vostro charme energie. E ai guadagni, partenza. Un evento, mescolarsi alla gente. sollievi. Amici e clienti Occhio agli errori di incanta, la fortuna vi muy cospicui. Il inoltre, vi fa diventare Specie se in mezzo ad vi appoggiano, la strategia. E a non s’attacca col Vinavil pragmatismo v’aiuta, più autorevoli, il essa abbondano i forma fisica è ottima, sparare parole dettate e tutto va ma il rendimento suino sudombelico procura decerebrati. Ormone la fornicazione più dal derrière che dal decisamente in è scarso, per pigrizia… soddisfazione… in crisi abbandonica… riequilibra… cervello… porto! Giornatona, dunque. Anche sul piano suino… 23/9 - 22/10 23/10 - 22/11 23/11 - 21/12 22/12 - 20/1 21/1 - 19/2 20/2 - 20/3 Bilancia 6 + Scorpione 6 Sagittario 6,5 Capricorno 7,5 Acquario 5,5 Pesci 7 FILIPPO VOLANDRI Svolgerete bene ogni La Luna vi illumina. E Un tantino di low C’è nel cielo una Luna Tensioni e noie ci Giornata ottima per Il tennista italiano è impegno. Ancor di più mostra cose più profile vi gioverà. ideale per divertirvi, sono. E voi reagite ad viaggiare, lavorare e nato a Livorno il 5 di tipo economico. piacevoli di quanto Anche perché produrre, (pro)creare esse con la pacatezza sostenere colloqui. Il settembre 1981 Cauti con gli sforzi, avreste creduto. La potrebbe farvi notare e, in ogni caso, dell’orango. Male. vigore fisico cresce, il (Vergine). Nel 2007 è però. Sudombelico fatica non manca, più che stare in prima svagarvi anche Sfoderate la vostra Creato tutto vi è grato arrivato al 25˚ posto tentato ma fornicare stanca, ma fila. Ok lavoro, svaghi, su(p)inamente. La faccia di glutei, perché smettete di nel ranking Atp impressionabile… diverte mucho, anche… amor cardiocarnale… forma fisica migliora. chiedete e otterrete… lagnarvi…
  • 40. VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 R 40 LA GAZZETTA DELLO SPORT scopri il punto vendita più vicino a te su unieuro.it
Fly UP