...

Mobile Marketing - trends 2014

by sara-pupin

on

Report

Category:

Mobile

Download: 0

Comment: 0

374

views

Comments

Description

I trends del mobile 2014: geolocalizzazione, in&out store app, mobile payment, mobile couponing e corporate apps.
Download Mobile Marketing - trends 2014

Transcript

  • 1.1 La Rivoluzione Globale Mobile per Business Locali: come misurare e monetizzare l’utente in mobilità Sara Pupin
  • 2. 2 Sara Pupin Un’evidenza…
  • 3. 3 Sara Pupin Un’evidenza… 2013
  • 4. 4 Sara Pupin Quindi io (azienda) devo sapermi adattare a questi nuovi bisogni Io (cliente) posso avere quello che mi serve hic et nunc Un’evidenza…
  • 5. 5 Sara Pupin Un’evidenza… Dare ai clienti una grande esperienza digital non è più qualcosa di «nice-to-have». E’ piuttosto un punto di «make-or-break» per il proprio business, dato che stiamo entrando sempre più pienamente e consapevolmente nell'era digitale.
  • 6. 6 Sara Pupin Il 70% dei consumatori afferma di avere una migliore cutomer experience quando è possibile scegliere come acquistare. Qualche dato… *Mobile Trends Report 2014 - Brightstar Il 72% si aspetta di essere in grado di cercare, comprare e ricevere beni e servizi attraverso qualsiasi canale abbiano scelto di utilizzare. Nel 2016 l’e-retail peserà il 9% sul totale delle vendite del retail Il 44% dei consumatori dichiara di aspettarsi di poter acquistare attraverso più di un solo canale nei prossimi 5 anni.*
  • 7. 7 Sara Pupin Mobile trends: search
  • 8. 8 Sara Pupin Fonte Google & Nielsen Mobile trends: search * *
  • 9. 9 Sara Pupin Il mobile nella strategia retail
  • 10. 10 Sara Pupin Il mobile nella strategia retail Nella costruzione di una user experience di marca i device mobili ricoprono un ruolo fondamentale nell’ecosistema dei touchpoint che l’utente usa per entrare in contatto con il brand.
  • 11. 11 Sara Pupin In questa ottica il Mobile Owned Media per il cliente retail in un contesto di mobilità gioca un ruolo fondamentale per: •consultare offerte, commenti, recensioni, •reperire informazioni di dettaglio su prodotti e sui punti vendita •fruire di servizi di utilità nel momento esatto del bisogno •utilizzare gli sconti esclusivi e coupon direttamente nel punto vendita •Sviluppare una relazione fidelizzante Il mobile nella strategia retail
  • 12. Digital Signage VS Mobile Supporti multimediali non progettati nativamente (es. digital signage o totem) possono inibire il nostro cliente perché obbligano ad un’interazione “innaturale” e non confortevole come quella offerta dall’utilizzo del proprio device mobile.
  • 13. Digital Signage VS Mobile Come i clienti preferiscono ricevere assistenza in store
  • 14. Il Mobile offre una serie di vantaggi tra cui: •ampia diffusione degli smartphone e meno costi di hardware per l’azienda •una maggiore facilità di accesso e semplicità di utilizzo •possibilità di analisi statistica geolocalizzata Digital Signage VS Mobile
  • 15. Nel considerare l’opportunità di sviluppare di una APP va tenuto in considerazione: SVANTAGGI • Alti costi per garantire supporto ai diversi SO • Tempi di aggiornamento molto alti e procedure complesse imposte dagli store (approvazioni tecniche etc) VANTAGGI • user experience più rifinita e coinvolgimente • maggiori integrazione con le funzioni native del SO operativo del device • visibilità offerta dagli APP Shop APP: vantaggi e svantaggi
  • 16. Nel considerare l’opportunità di sviluppare di un M-SITE va tenuto in considerazione: SVANTAGGI • minore impatto in termini di User experience • non operabilità off-line • difficoltà di implementare UGC VANTAGGI • aggiornamenti in tempo reale • supporto multi piattaforma • minor costo di sviluppo M-Site: vantaggi e svantaggi
  • 17. 17 Sara Pupin Le nuove tecnologie consentono una localizzazione più precisa del cliente ed i messaggi a lui indirizzati possono essere targettizzati in base ad aree geografiche standard e non standard Sei gradi di localizzazione del target
  • 18. 18 Sara Pupin L’intersezione tra il mobile ed il mondo fisico è sempre più una priorità. Mobile e fisico: il caso Walmart L’app mobile di Walmart usa la geolocalizzazione per passare all’utilizzo dell’app da «in mobilità» allo «in store mode»
  • 19. Sara Pupin Mobile e fisico: Walmart Mobile self scanning • In store self checkout • Mobile payment
  • 20. 20 Sara Pupin Nel 2013, Starbucks ha dichiarato che la sua app loyalty e payment è stata utilizzata da 10 milioni di clienti con una media di 5 milioni di transazioni negli store americani. Mobile e fisico: il caso Starbucks
  • 21. 21 Sara Pupin Mobile e fisico: il caso Starbucks Il mobile payment in Starbucks rappresenta il 30% del totale transazioni in store
  • 22. 22 Sara Pupin Apple Passbook, Google Wallet, and Microsoft Wallet Hub giocheranno un ruolo fondamentale nell’universo del mobile payment e semplificherà l’integrazione dei pagamenti da mobile per le aziende. Mobile payment: lo scenario
  • 23. 23 Sara Pupin Lowe’s ha dotato di 42.000 iPhone i suoi dipendenti, in 1.700 negozi in soli 8 mesi. Se loro l’hanno fatto, anche altri possono farlo Mobile: non solo ai client, ma anche ai dipendenti
  • 24. 24 Sara Pupin Mobile: non solo ai client, ma anche ai dipendenti Forrester segnala che il 90% del business lancerà applicazioni aziendali entro il 2014. Il driver di business principale è che il successo dell’app può portare: •Dipendenti più felici e maggiormente produttivi •Un miglioramento della qualità del servizio e Customer Engagement •Un miglioramento della distribuzione e standardizzazione dei contenuti •Sostituzione dei vincoli legati all’hardware •L’eliminazione dei processi cartacei •Un miglioramento della visibilità fornitore •La raccolta di dati in tempo reale ed il miglioramento della business intelligence
  • 25. 25 Sara Pupin Mobile: non solo ai client, ma anche ai dipendenti In sintesi… Abilitando i dipendenti ad utilizzare i vantaggi offerti dalle apps corporate, si avrà la possibilità di ridurre i costi operativi, così come di integrare la profittabilità e la competitività. THE MOMENT IS NOW
  • 26. 26 Sara Pupin Oltre la geolocalizzazione, dentro il negozio
  • 27. 27 Sara Pupin It’s not about mobile…
  • 28. 28 Sara Pupin It’s about the new way people live their life.
  • 29. 29 Sara Pupin MOBILE G-LOCAL STRATEGY: quali keypoint?
  • 30. 30 Sara Pupin • Usare i dati per capire quando i consumatori hanno un bisogno e rispondere a quel bisogno con il giusto messaggio o servizio (hic et nunc) • Unire le analisi in real time con notifiche push per contribuire a fornire eperienze contestualizzate. • Integrare l’app nel proprio Sistema di CRM • Fornire al cliente un’esperienza seamless (always-on commerce) • NON PENSARE AL DEVICE, MA AL CONTESTO IN CUI SI TROVA IL CLIENTE: il core use case è diverso se sono in store, a casa o in mobilità • L’app può fidelizzare se rilevante (vedi Starbucks) Mobile strategy for local business: keypoints
  • 31. Sara Pupin Responsabile Comunicazione/Marketing sara.pupin@gmail.com Skype: sara.pupin GRAZIE! 
  • Fly UP