...

Corso SEO Specialist 2013 - Sole 24 Ore - Formazione 24

by simone-riprova

on

Report

Category:

Marketing

Download: 0

Comment: 0

17,425

views

Comments

Description

Slides del corso SEO Specialist del Master Nuove Professioni digitali anno 2013
Download Corso SEO Specialist 2013 - Sole 24 Ore - Formazione 24

Transcript

  • 1. SEO Specialist 2013
  • 2. e tu… dove sei?
  • 3. cosa fa il seo:
  • 4. cos’è un motore di ricerca? A. un software intelligente che impara col tempo B. un enorme archivio di dati C. un algoritmo che decide l’importanza dei siti D. un’azienda il cui obiettivo è il profitto E. un potente media che vive di pubblicità
  • 5. panoramica sulla pubblicità online il 95% dei ricavi di google viene dalla pubblicità
  • 6. ritorni d'investimento inoltre il traffico SEO si cumula tra tutti i MdR, il PPC no grafico tratto da: http://www.eyeflow.com/seo-roi-vs-ppc-roi/
  • 7. le fonti di traffico 1. Direct 2. Email a. DEM su proprio DB b. DEM su DB terzi 3. Search (SEO) 4. Ads a. PPC (adwords, facebook) b. Display (pubblicità via banner) c. Altri Social (twitter, pay per tweet) 5. Social (organici) 6. Referral a. organici b. affiliati c. aggregatori (es. TripAdvisor) d. apps e. pay per visit (es. fulltraffic)
  • 8. cos'è un motore di ricerca? una macchina che impara ed evolve ogni giorno (calandosi nella contemporaneità) es. ricerca "grillo" oggi ricerca "grillo" nel 2005 se vuoi cercare l'animale oggi devi scrivere "grillo animale" quindi anche le nostre ricerche evolvono
  • 9. e come funziona? ha una ricetta segreta come la ricetta segreta di coca-cola, gli ingredienti sono noti, le dosi no. il motore usa una ricetta diversa per ogni richiesta dei vari utenti
  • 10. stack iso osi 13 social signals 12 other signals 11 google news bonus 10 user behaviour on serp 9 (user behaviour onpage) ranking 8 inbound link weight 7 onpage optimization 6 unique content 5 kw presence (or strong synonym) --------------------------4 domain and page authority (- penalty) 3 internal link structure 2 http server status code 1 crawlable? robots+canonical indexing
  • 11. indexing: robots.txt (robots txt allow syntax) http://www.searchtools.com/robots/robots-txt.html User-agent: * Disallow: / accesso vietato a tutti User-agent: * Disallow: libero per tutti gli spider
  • 12. http server status codes http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_HTTP_status_codes 200: ok 301: redirect permanente 302: redirect provvisorio 404: non trovato 403: vietato 503: servizio non disponibile (grave sul robots.txt)
  • 13. crawler
  • 14. tipi di link dal peggiore al migliore 1. ascolta qui Monti ai microfoni di Radio24. 2. come ha dichiarato Monti ai microfoni di Radio24... 3. come ha dichiarato Monti ai microfoni di Radio24... 4. come ha dichiarato Monti ai microfoni di Radio24.. 5. come ha dichiarato Monti nell'intervista di Radio24 6. come ha dichiarato Monti nell'intervista di Radio24 7. Monti ha dichiarato che ridurrà le tasse a Radio24 8. Monti sui tagli alle tasse ai microfoni di Radio24 cosa sono per il motore di ricerca... ● la posizione del link ● le parole sul link ● il numero di parole nel link ● le parole attorno al link ● il tipo di parole nel link e agli esseri umani? :-) ... noi vediamo la personalità dappertutto, anche tra due punti e parentesi tonda
  • 15. strumenti per analizzare i link nostri e della concorrenza: ● searchmetrics ● ahrefs ● opensite explorer ● semrush ● majestic seo ● linkdiagnosis solo i nostri ● webmaster tools (google) ● analytics (google) ● strucr
  • 16. ricetta segreta del motore di ricerca ● ● ● ● contenuto con parole chiave autorevolezza autore autorevolezza dominio link popularity (quanto durerà?) ● comportamento utenti ● economicità nel trovare le fonti
  • 17. fattori di posizionamento (ranking signals) Ricetta segreta: conosciamo gli ingredienti ma non le dosi
  • 18. dati nielsen
  • 19. come nascono le parole chiave necessità (stare bene) pensieri (individuano problemi) parole necessità: mal di schiena pensieri: sedia per mal di schiena parole: sedia posturale
  • 20. che parole scegliamo per il nostro sito?
  • 21. e ogni evoluzione modifica in parte il senso stesso di alcune evoluzioni precendenti
  • 22. prima lezione: io non so come funziona oggi il MdR ogni evoluzione reinterpreta il passato ? il problema è capire quanto in profondità
  • 23. perché... i giovani riconoscono meglio la pubblicità (e la ignorano) (fonte bizreport)
  • 24. come vedono il nostro sito le persone : immagini grafica sito testi reputazione i motori : testi (sequenziali) link ... e non solo!
  • 25. cosa guida i rapporti: se tra le persone sono governati da: nei motori invece... page rank nel 2007 ● fiducia (negli altri ) ● paura (del mondo) e oggi… come facciamo a tradurre?
  • 26. Fiducia Umani: ● predicibilità delle nostre azioni; ● coerenza (se ti conosco già); ● reputazione (vista dagli altri); ● autorevolezza (quando sei un riferimento costante in un tema); ● chiarezza (si capisce cosa dici?); ● trasparenza/umiltà (se dici le fonti, c'è uno scambio di valori tra legami forti); ● indipendenza/emancipazione (mi rendi indipendente da ciò che sai già?) MdR (google) ● credible “what they say makes sense to me” ● informative “this site has a ton of information on this topic” ● authoritative “this page is from an agency of the government that deals with these issues all the time” ● useful “not everything on here is correct, but everything I’ve tried has worked out really well….” da Daniel Russel
  • 27. Come troviamo Umani: ● usiamo solo le parole che conosciamo (a famiglie semantiche) ● ricerche "tecniche" ● impariamo mentre cerchiamo MdR (google) ● crawler (bloccabile) ● add URL ● directory ● tutto ciò che non è in indice viene aggiunto (twitter, facebook ecc.)
  • 28. Dipendenza dai links umani usano le relazioni sociali per trovare: MdR (google) li usano per: ● capire il valore dei siti ● lavoro ● amore ● potere ● ecc. siccome i link sono strumentalizzabili si ipotizza una futura emancipazione dando più importanza ad altri segnali
  • 29. Le tracce Umani ● commenti ● email ● frequenza di rimbalzo ● tempo sulla pagina ● % di utenti di ritorno ● conversioni ● acquisti MdR (google) ● keyword ● link in entrata ● link in uscita Webmaster tools: ● impressions ● posizione media ● CTR Analytics: ● bounce rate La mole di dati cancella le tracce fresche (vedi Avinash)
  • 30. riassumiamo i segnali on site ● CTR ● rimbalzi ● google +1 ● blacklist ● toolbars ● tempi di lettura (su google) ● scelta dei link in SERP ● google feed reader ● numero di google alerts ● analytics? (giurano di no) e se voi foste un Motore di ricerca: COSA misurereste?
  • 31. ottimizzazione sulla pagina: usiamo le keywords in...
  • 32. ci ricordiamo come scegliere le parole chiave? su quali parole chiave investiamo il nostro tempo?
  • 33. the common long tail speech
  • 34. dove trovare le parole chiave esperienza dei manager suggerimenti google instant google trends ubersuggest keyword eye adwords keyword planner analytics (parole chiave “coda lunga”) analytics, ricerca interna del sito
  • 35. 2) architettura del sito e struttura ogni prodotto deve avere la sua pagina di atterraggio i link non gerarchici ci servono per dare risalto ai prodotti più importanti
  • 36. 4) link building intelligence sui link della concorrenza: yahoo site explorer, linkscape, open site explorer, majestic seo, comando Link: i nostri link: google wmt
  • 37. 5) riassumiamo le tattiche possibili
  • 38. organic ranking factors weight
  • 39. si e no no css no js no frames no doppi redirect no errori massivi no flash no pubblicità invasiva no menu interminabili no "cromo" si metadati coerenti si metatitle-desc unici si contenuto in alto si contenuto nei <p> si immagini articoli mappate su stesso server si alt su immagini si uptime si velocità e compressione e cache no testi su immagini si link diretti (non gerarchici) tra pagine semanticamente simili no html fuori da tag si schema.org no codifica caratteri a caso si xhtml responsive no metadati lingua errati si xhtml strict no contenuto duplicato ni canonical
  • 40. esercitazione disabilitiamo il foglio di stile cerchiamo la parola chiave “a mano”
  • 41. simone righini contatti: robot.seo@gmail.com twitter: @riprova sito: www.goatseo.com
Fly UP