...

Lo sport nell’antica grecia

by pitagoraclasse20

on

Report

Download: 0

Comment: 0

9,758

views

Comments

Description

Lo sport in Grecia.
Download Lo sport nell’antica grecia

Transcript

  • 1. Lo sport nell’antica Grecia
  • 2.
    • La prima forma di sport nell’ antica Grecia ci è narrata da Omero nell’Iliade e nell’Odissea
  • 3.
    • Nell’Iliade troviamo la narrazione del funerale di Paco, amico e fratello di Achille, durante il quale si inducono delle competizioni sportive in onore del defunto.
    • Nell’Odissea si narra dell’incontro tra Ulisse ed una principessa, in seguito alla sua vittoria in alcuni giochi.
  • 4.
    • Nell’ età antica lo sport era riservato ai membri dell’ aristocrazia ed era istituito in onore di un defunto o di una divinità. in occasione dei giochi, erano sospese anche le guerre con la cosiddetta “Tregua Sacra”
  • 5.
    • Quattro erano i grandi giochi riservati ai cittadini di cultura greca:
    • OLIMPICI (dedicati a Zeus/Giove)
    • PITICI o DELFICI (dedicati ad Apollo)
    • NEMEI (dedicati a Zeus/Giove)
    • ISTMICI (dedicati a Poseidone/Nettuno)
  • 6.
    • Il premio per questi giochi era solo simbolico, costituito da un ramoscello intrecciato a mo di corona, con il quale si cingeva il vincitore.
    • Ma la vittoria aveva un enorme valore per l’atleta che era trattato da eroe e poteva rivestire importanti cariche nella vita sociale della sua città.
  • 7.
    • I giochi si succedettero regolarmente sino al 200 a.c., successivamente si svolsero in maniera meno rigorosa sino alla loro definitiva sospensione nel 393 d.c.
    • poiché ormai la Grecia era sotto la dominazione romana e quindi i giochi pagani erano in contrasto con la religione cattolica
  • 8.
    • La ripresa delle olimpiadi moderne avviene ad Atene nel 1896
  • 9.
    • I giochi minori erano chiamati EREI:
    • giochi femminili dedicati alle giovani per dimostrare di essere mature e pronte al matrimonio. Avevano significato rituale e si svolgevano con una corsa sulla distanza di circa 145/160 metri.
  • 10.
    • In tutte le gare, in ogni caso, non c’era il concetto di record:
    • si vinceva e basta ed ogni olimpiade faceva testo a se stessa.
  • Fly UP