...

ANALISI STRUTTURALE DI PONTI E DI OPERE COMPLESSE DI INGEGNERIA CIVILE

by franco-bontempi-org-didattica

on

Report

Category:

Engineering

Download: 0

Comment: 0

2,096

views

Comments

Description

Il DM2008 e gli Eurocodici da tempo prevedono analisi strutturali da sviluppare con metodi più generali comprensivi ad esempio di fenomeni come l’interazione suolo-struttura, ed in grado di recepire i vari tipi di non linearità geometriche e meccaniche; inoltre è notevolmente aumentato il numero di stati limite da considerare, queste due circostanze impongono il ricorso a strumenti software che consentano di mantenere il controllo dell’analisi al crescere della complessità sia qualitativa che quantitativa della stessa.

Nella prassi applicativa, tali metodi iniziano ad avere una più ampia applicazione grazie alla disponibilità di software con algoritmi di calcolo sempre più potenti il cui utilizzo è
stato reso più semplice rispetto al passato e che consente di utilizzarli anche al di fuori delle applicazioni di Ricerca e Sviluppo. Il loro utilizzo richiede una visione ingegneristica
approfondita e matura da saper cogliere quando tale maggior generalità sia rilevante ai fini del dimensionamento, della misura della sicurezza o del livello di prestazioni della
struttura. Simili analisi presuppongono una solida conoscenza delle teorie di base e richiedono sia una certa esperienza sui problemi di gestione delle analisi, sia una
buona capacità critica nella valutazione dei risultati ottenuti.

Sulla base di queste premesse, il seminario approfondirà due aspetti:
- evidenziare come sia indispensabile un controllo ed una valutazione critica dei modelli numerici e dei risultati .
- mostrare le potenzialità di un moderno codice attraverso applicazioni del software LUSAS, dotato di versioni specializzate ai diversi campi dell’ingegneria civile (Bridge,
Civil & Structural).
Download ANALISI STRUTTURALE DI PONTI E DI OPERE COMPLESSE DI INGEGNERIA CIVILE

Transcript

  • 1. SEMINARIO TECNICORoma 10 ottobre 2014Facoltà di Ingegneria Civile ed IndustrialeSapienza - Università di RomaVia Eudossiana, 18 RomaANALISI STRUTTURALE DI PONTIE DI OPERE COMPLESSEDI INGEGNERIA CIVILEINVITOViale Donato Bramante, 41 - 05100 TerniTel.+39 0744 390250 Fax +39 0744 390910Per partecipare al seminario compilare il modulo sottostanteSocietà PosizioneIndirizzo CAPTelefono E-MailCittà ProvNome CognomeFirmaInviare via mail a info@lusas.it o via fax allo 0744 390910.Iscrizioni tardive data sono soggette a conferma tramite fax o e_mail da parte degli organizzatori.Indicandoci i suoi dati, Lei sarà aggiornato sulle iniziative di Alhambra srl. I suoi dati non saranno diffusia terzi e saranno inseriti nella banca dati della Alhambra srl nel rispetto della legge 675/96 sulla tuteladei dati personali.Barrare la casella qualora non vogliate che i Vs. dati siano inseriti nei nostri database.bridgeanalysis,design,and assessmentAlhambra s.r.l.Evento organizzato da:FaxLa partecipazione e la documentazione sono garantite a chi invierà il modulo fino al raggiungimento della capienza massima della sala.CoordinatoreProf. Ing. Franco BontempiOrdinario di Tecnica delle CostruzioniFacoltà di Ingegneria Civile ed IndustrialeSapienza - Università di RomaRoma, 10 Ottobre 2014
  • 2. DestinatariIl seminario si rivolge ai Progettisti di ponti e di strutture cheper complessità e/o criticità richiedono livelli avanzati dianalisi strutturale.Contenuti del SeminarioIl DM2008 e gli Eurocodici da tempo prevedono analisistrutturali da sviluppare con metodi più generali comprensiviad esempio di fenomeni come l’interazione suolo-struttura,ed in grado di recepire i vari tipi di non linearità geometrichee meccaniche; inoltre è notevolmente aumentato il numerodi stati limite da considerare, queste due circostanzeimpongono il ricorso a strumenti software che consentano dimantenere il controllo dell’analisi al crescere dellacomplessità sia qualitativa che quantitativa della stessa.Nella prassi applicativa, tali metodi iniziano ad avere unapiù ampia applicazione grazie alla disponibilità di softwarecon algoritmi di calcolo sempre più potenti il cui utilizzo èstato reso più semplice rispetto al passato e che consente diutilizzarli anche al di fuori delle applicazioni di Ricerca eSviluppo. Il loro utilizzo richiede una visione ingegneristicaapprofondita e matura da saper cogliere quando talemaggior generalità sia rilevante ai fini del dimensionamento,della misura della sicurezza o del livello di prestazioni dellastruttura. Simili analisi presuppongono una solidaconoscenza delle teorie di base e richiedono sia una certaesperienza sui problemi di gestione delle analisi, sia unabuona capacità critica nella valutazione dei risultati ottenuti.Sulla base di queste premesse, il seminario approfondirà dueaspetti:- evidenziare come sia indispensabile un controllo ed unavalutazione critica dei modelli numerici e dei risultati .- mostrare le potenzialità di un moderno codice attraversoapplicazioni del software LUSAS, dotato di versionispecializzate ai diversi campi dell’ingegneria civile (Bridge,Civil & Structural).è tra i migliori software adelementi finiti nel campo della simulazionecomplessa. A partire dal nucleo del solutore diLUSAS sono stati sviluppati prodotti specifici per ledifferenti applicazioni, oltre ad un prodotto specificoomnicomprensivo per le università.LUSAS è un sistema ad elementi finiti completamenteintegrato, facile ed intuitivo da usare anche in caso dianalisi non lineari, in grado di analizzare al meglioqualsiasi tipologia di ponte o struttura complessadell’ingegneria civile.Alhambra s.r.l. ne cura la distribuzione e l’assistenzatecnica per l’Italia da 20 anni garantendo la massimaesperienza nell’utilizzo del sistema.Nell’ambito delle opere d’arte stradali e ferroviarieAlhambra srl ha sviluppato una serie di applicativi per laprogettazione di strutture tipiche quali impalcati mistiacc-cls, scatolari, spalle, impalcati in c.a.p.. Tutti questiapplicativi sono wizard di LUSAS e gestiscono sia ilpreprocessing con la gestione dei carichi e dellecombinazioni che il postprocessing con le verifiche ed ilreport, mentre PONTIEC4 (software per la verifica degliimpalcati misti) è un potente postprocessore,interfacciabile a qualsiasi solutore agli elementi finiti.Programma10 Ottobre 201414:45 Saluto ai partecipantiProf. Ing. F. BontempiOrdinario di Tecnica delle CostruzioniFacoltà di Ingegneria Civile ed IndustrialeSapienza - Università di RomaIng. C. MargheritiAlhambra s.r.l.15:00 Caratteristiche principali di LUSAS per le analisicomplesse dei ponti e dell’ingegneria civilePhilip IckeFEA Ltd.15:30 Interazione non lineare suolo-struttura: Ponti integraliIng. Lucio Ferretti TorricelliSPEA Ingegneria Europea spa16:00 Caratteristiche avanzate per l’ingegneria dei ponti(Ottimizzazione del posizionamento dei carichi datraffico, analisi di risonanza per transito di treni e dipedoni)Steve RhodesFEA Ltd.16:30 Coffee Break17:00 Prepostprocessori per la progettazione dei ponti inaccordo agli Eurocodici (PONTIEC4 ed altri applicativi)Ing. A. SalcuniAlhambra s.r.l.17:30 Caratteristiche avanzate per l’ingegneria civile(Ottimizzazione del tensionamento dei cavi in strutturestrallate, analisi non lineari di strutture di muratura ecalcestruzzo)Steve RhodesFEA Ltd.18:00 Valutazioni critiche dei modelli numerici e dei risultatiIng. Chiara CrostiFacoltà di Ingegneria Civile ed IndustrialeSapienza - Università di Roma18:30 Discussione a chiusura del Seminario Tecnico
  • Fly UP