...

Mini POF 2011 2012

by primariaquero

on

Report

Category:

Education

Download: 0

Comment: 0

2,289

views

Comments

Description

 
Download Mini POF 2011 2012

Transcript

  • 1. LINEE ORGANIZZATIVE DELL’ISTITUTOCOMPRENSIVO DI QUERO
  • 2. SCELTE COMUNISettimana cortaDidattica laboratorialeOrganizzazione flessibile tempo scuola
  • 3. SCUOLA DELL’INFANZIA• Nel nostro istituto funzionano 2 scuole dell’infanzia con 3 sezioni ciascuna• A partire dall’anno scolastico 2010 -11 l’organizzazione è stata rivista alla luce delle delibere degli organi collegiali e per rispondere maggiormente ai bisogni formativi. Il collegio per sezioni elaborerà una proposta valida per entrambe le scuole che sarà caratterizzata soprattutto dal criterio della funzionalità e della flessibilità.
  • 4. ORARIO DELLE LEZIONITenuto conto delle esigenze delle famiglie e deltrasporto scolastico l’orario delle scuole è ilseguente: SCUOLA DI ALANO 7.50 – 17.00 ( dal lunedì al venerdì) SCUOLA DI VAS 7.30 – 17.30 (dal lunedì al venerdì)ORARIO DEI DOCENTIL’orario settimanale di ogni singolo docente è di 25ore.Le ore di compresenza vengono utilizzate perl’organizzazione di laboratori.
  • 5. IL PERCORSO FORMATIVO si attua attraverso:Attività curricolariAttività laboratorialiPREVEDE PERCORSI FINALIZZATI ASVILUPPARE: la produzione e fruizione di codici linguistici e di messaggi verbali e non verbali l’approccio a semplici concetti scientifici attraverso l’esplorazione, la conoscenza , la progettazione
  • 6. MEDIANTE ATTIVITA’ Psicomotorie Drammatico-teatrali Grafico-pittorico-plastiche Musicali
  • 7. SCUOLA PRIMARIA ORGANIZZAZIONE DIDATTICAAlla luce della legge di riforma e visto l’organicoassegnato l’organizzazione è stata rivista e modificata.È stato possibile mantenere l’insegnante prevalentenelle classi prime, seconde e terze a tempo normale.L’assegnazione dell’ambito matematico ad altrodocente è avvenuta solo per alcune classi (garantitaper le classi 3°, 4°, 5°)Alcuni docenti si troveranno ad operare in più di dueclassi.È scomparsa la figura dell’insegnante specialista per lalingua inglese sostituita dai docenti specializzati.
  • 8. Plesso di Alano di Piave• 7 classi: 1°A, 2°A, 3°A, 4°A, 4°B, 5°A, 5°B.• 8 docenti curricolari + 21 ORE• ORARIO:• Classi 1° 2° 3° a 27 ore settimanali• 8.00-12.40 da lunedì a venerdì• 13.30-16.40 martedì o giovedì• Classi 4° 5° a 29 ore settimanali• 8.00-12.40 da lunedì a venerdì• 13.40-16.30 martedì e giovedì
  • 9. Plesso di Quero• 10 classi• 14 docenti curricolari + 8 ore• ORARIO:• le classi 1°A, 2°A, 3°A, 4°A funzionano a tempo pieno: 8.00 –16.00 da lunedì a venerdì
  • 10. Il tempo scuola di 40 ore prevede:l’insegnamento delle discipline curricolarile attività laboratorialiil tempo mensa (fino a 10 ore) è parte integrantedel tempo scuolaVengono assegnati 2 docenti curricolari per classecon l’assegnazione dell’ambito linguistico-antropologico e matematico scientifico.
  • 11. • TEMPO NORMALE• ORARIO:• Classi 1° 2° 3° a 27 ore settimanali• 8.00-12.45 da lunedì a venerdì• 13.30-16.40 martedì o giovedì• Classi 4° 5° a 30 ore settimanali• 8.00-12.45 da lunedì a venerdì• 13.40-16.30 martedì e giovedì
  • 12. Scuola Secondaria di 1°grado• Organizzazione didattica utilizzo dell’unità oraria di 50’Conseguente disponibilità di ore-docenza da reimpiegare secondo le esigenzeAmpliamento e diversificazione dell’offerta formativaAttività laboratoriali elaborate collegialmenteIntroduzione dell’indirizzo musicale con l’insegnamento di uno strumento (pianoforte) per le classi prime
  • 13. Tempo assegnato alle disciplineCon la legge 53 le ore curricolari corrispondono a 30ore settimanali così suddivise:LETTERE: 9 oreMATEMATICA-SCIENZE: 6 oreLINGUA INGLESE: 3 ore2^ LINGUA COMUNITARIA: 2 oreTECNOLOGIA: 2 oreARTE IMMAGINE: 2 oreMUSICA: 2 oreSCIENZE MOTORIE SPORTIVE: 2 oreRELIGIONE:1 oraAPPROFONDIMENTO LINGUISTICO: 1 ora
  • 14. LE 30 ORE SETTIMANALI VENGONO COSI’ RIPARTITE:ITALIANO: 6 unità (comprensive dell’ora di approfondimento)STORIA : 2 unitàGEOGRAFIA: 2 unitàMATEMATICA: 4 unitàSCIENZE: 2 unitàTECNOLOGIA: 2 unitàLINGUA INGLESE: 3 unità2^ LINGUA COMUNITARIA: 2 unitàARTE IMMAGINE: 2 unitàMUSICA: 2 unitàSCIENZE MOTORIE E SPORTIVE: 2 unitàRELIGIONE: 1unitàLo svolgimento delle ore curricolari si effettuerà in sei tempi di 50’ almattino (comprensivi dell’intervallo) per cinque giorni .
  • 15. Indirizzo musicale• A partire dall’anno scolastico 2011-12 è stato attivato l’indirizzo musicale. In questo primo anno di avvio è stata concessa solo la cattedra di pianoforte.• Gli alunni delle classi prime che hanno scelto tale strumento sono 11 a Quero e 11 ad Alano• L’insegnamento di uno strumento musicale si colloca all’interno di un progetto complessivo di formazione della persona secondo i principi generali della Scuola Secondaria di 1°grado.
  • 16. • È un’opportunità che la scuola offre agli alunni affinché, attraverso l’acquisizione di specifiche competenze musicali, abbiano ulteriori occasioni di sviluppo e orientamento delle proprie potenzialità e la possibilità di implementare con un valore aggiunto la propria formazione di base.ORGANIZZAZIONE:Sono previste una lezione individuale alla settimanadi teoria e pratica strumentale in orario pomeridiano euna lezione collettiva settimanale di musica d’insieme.Il progetto didattico specifico fa parte del Curricolod’Istituto
  • 17. Scuola Secondaria di Alano• In questa scuola il modello organizzativo è quello del tempo normale pari a 30 ore settimanali• CLASSI: 5• ORARIO: 8.00 – 13.00 da lunedì a venerdì 14.00 - 16.30 lunedì e mercoledì• I pomeriggi saranno utilizzati per il RECUPERO del tempo scuola delle discipline.• Il lunedì pomeriggio gli alunni delle classi prime potranno usufruire delle ore di musica d’insieme e di teoria e solfeggio.• L’ora individuale di strumento prevede per gli alunni interessati un rientro il martedì pomeriggio.
  • 18. Scuola Secondaria di Quero• In questa scuola il modello organizzativo è quello del tempo prolungato pari a 33 ore settimanali.• ORARIO: 8.00-13.00 da lunedì a venerdì 14.00-16.40 lunedì-mercoledì-venerdì• Le assegnazioni dei docenti e l’organizzazione dell’orario avverrà secondo i criteri previsti dalla legge di riforma (TEMPO PROLUNGATO)• Le ore pomeridiane di lunedì sono utilizzate per attività di recupero del tempo scuola delle educazioni
  • 19. • Le ore del mercoledì prevedono attività educative e lo studio assistito con interventi di recupero e di potenziamento• Le ore del venerdì, che corrispondono al tempo aggiuntivo di matematica e lettere, sono utilizzate per attività di laboratorio• Per le classi prime il mercoledì pomeriggio gli alunni interessati saranno impegnati nell’ora individuale di strumento e il venerdì pomeriggio usufruiranno dell’ora di musica d’insieme e di teoria e solfeggio
Fly UP